Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
Raffaele72

Cosa si può fare per difendersi da un carabiniere "poco educato" presente nel proprietario condominio ?

Salve ,

nel mio condominio è presente un carabiniere che da anni, di tanto in tanto, si comporta in maniera maledecuta , irrespettosa e avvolte anche da denuncia ( ma purtroppo , in questo ultimo caso, sempre ad arte in assenza di testimoni ).

Per questa divisa che ha riesce ad intimorire un pò tutti e ad imporre le sue posizioni.

Attualmente siamo in 2-3 persone ad essere danneggiate da questo tizio , separatamente ed individualmente; e forse ora che siamo in più persone possiamo fare qualcosa di più ... cosa ne pensate ?

 

Ho saputo che nelle Forze dell'Ordine esistono vari diritti e soprattutto doveri che gli Agenti devono avere nella loro vita anche privata . e che esiste una speciale commissione di disciplina che serve per controllare quegli Agenti che non seguono un comportamento corretto. ... Ne sapete nulla ?

 

Dunque cosa poso fare per tutelarmi una volta per tutte da questo tizio ? Che consigli potete darmi ?

Vi è mai capitata una situazione del genere ?

 

Molte grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

consiglia a codesto condomino la lettura del Volumetto di principi educativi e morali indirizzati al Carabiniere, redatto dal tenente colonnello dei Carabinieri Gian Carlo Grossardi e pubblicato nel 1879. Fu seguito da tre edizioni. Nel 1973 e ancora recentemente è stato riprodotto e diffuso a cura del Comando Generale dell'Arma.

Le regole che informano la "pulitezza" interiore e la condotta del Carabiniere, in servizio e fuori servizio, in caserma ed in pubblico, mantengono ancora oggi intrinseco pregio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

e allora esposto alle autorita' preposte (visto che affermi che ci sono comportamenti "anche da denuncia" ) che valuteranno in merito .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Peppe, soluzione deboluccia !

Mi introduco per caso. La soluzione di Peppe e' debole come efficacia (intesa come possibilità di raggiungere l'obiettivo) però è"fattiva".

Non credo che esistano soluzioni, qui si tratta di maleducazione umana aggravata da una sorta di abuso di potere che scredita i tanti carabinieri corretti e dediti alla loro funzione.

In altre situazioni e con altri personaggi ho potuto incastrare il soggetto cercando il lato debole e cogliendolo in fallo, il tutto ovviamente evitando scorrettezze che ti porrebbero dalla parte del torto.

Regalare al carabiniere la pubblicazione citata da Peppe sarebbe un gesto educato nonché educativo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se si sa in quale reparto o stazione presta servizio, si può provare a contattare telefonicamente il comandante, per esporre la situazione. Meglio ancora se telefonate tutti insieme, facendo sentire che non è uno solo.

Se il com. è disponibile, forse un "...corre voce che...", potrebbe bastare a far capire al tizio che il muro dell'omertà si è rotto. Se è intelligente capirà che se continua è peggio.

 

http://www.carabinieri.it/arma/curiosita/non-tutti-sanno-che/n/normativa-morale

 

In ogni caso, per le soluzioni "fortine" bisogna sporcarsi le manine e mettere firmette. Se si è disposti, ben vengano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

SONO GRADITE ANCHE RISPOSTE E SOLUZIONI CHE POSSONO RIGUARDARE OGNI TIPOLOGIA DI FORZE DELL'ORDINE. Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma stai facendo una crociata contro le Forze dell'Ordine ??????

 

P.s. evita di urlare , grazie (ossia non scrivere in minuscolo )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

x peppe : no assolutamente , chiedo solo informazioni in generale su questo problema . Fortunatamente le persone che nelle Forze dell' Ordine sono pochissime.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Sera, dipende da come si espone.Se cerca di approfondire la materia magari vuol avere esauditi i suoi diritti, certo immagino che la persona descritta vorrebbe un po di legalità presumendo comportamenti da parte dei condomini o dell'amm.re fuori dalla normalità. Non credo che una persona voglia rischiare la sua condotta corretta e civile. ma in sintesi che cosa si contesta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Secondo me non bisogna considerarlo un Carabiniere, ma solo un condomino e qualora si comportasse male, si agisce nei suoi confronti come se non portasse una uniforme. Portare una divisa non vuol dire avere un mezzo per prevalicare gli altri, ma essere al loro servizio. Una uniforme dà maggiori doveri, non maggiori diritti: quella di Carabiniere, più di altre.

  • Mi piace 1
  • Confuso 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Salve ,

nel mio condominio è presente un carabiniere che da anni, di tanto in tanto, si comporta in maniera maledecuta , irrespettosa e avvolte anche da denuncia

 

Che consigli potete darmi ?

Scusa ma se non dici quali sono i problemi come si fa a darti un consiglio?

Non serve che entri nei dettagli, ma dire "maleducato o irrispettoso" non chiarisce nulla: sputa per terra, lascia l'immondizia fuori dalla porta, non saluta mai, usa il garage come poligono di tiro?

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Bisognerebbe ascoltare le due campane non è bello accusare persone senza elencare e magari con testimoni. Prova a parlargli personalmente facendoti dire perchè si comporta in quel modo. Si sa che nelle assemblee si sentono tante cose anche da far ridere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Irrispettoso , maleducato e provocatorio .

Senza scendere nei particolari è evidente che si tratta di cose non affatto simpatiche che un agente delle forze dell'ordine , IN QUANTO TALE , non dovrebbe mai fare .

Le azioni quelle gravi veramente ,come ho detto prima , purtroppo avvengono sempre AD ARTE in assenza di testimoni .

E' uno che ci sa fare ...

Sa come muoversi ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Quindi solo problemi caratteriali e di rapporti personali.

Basta ignorarlo e non riconoscergli la rilevanza che invece lui erroneamente crede di avere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Albano , il problema è che la cosa , come ho detto all'inizio , dura da anni , e non vuole terminare .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ho retto a stupide indecorose assurde pressioni condominiali per ben sette anni sempre sbattendomene altamente 😎

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

albano , sai cosa vuol dire reggere ad un carabiniere ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
albano , sai cosa vuol dire reggere ad un carabiniere ?

stai pronto con il telefonino e appena comincia a parlare "alla sua maniera" e "ad arte senza testimoni" tu registri tutto.

ti fai una bella compilation di registrazioni e le conservi: nel frattempo lo lasci cuocere nel suo brodo e come dicono da noi "futtetenne".

se e quando ti tirerà un tiro mancino (esposto, denuncia, ...) tu tirerai fuori le tue registrazioni: la cosa non è reato, è giuridicamente ammessa.

 

http://www.laleggepertutti.it/123665_registrare-di-nascosto-quello-che-dice-una-persona-e-reato

 

http://www.laleggepertutti.it/29524_registrare-una-conversazione-tra-presenti-con-il-cellulare-e-lecito

 

http://www.altalex.com/documents/news/2016/06/14/presenti-registrazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

addirittura la divisa da carabiniere intimorisce???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
albano , sai cosa vuol dire reggere ad un carabiniere ?

So solo che per tutelare ed avere il minimo rispetto condominiale per l'intera mia famiglia all'epoca fui costretto a farmi il legale che mi accompagnò dritto dritto in tribunale.

Magari non è come aver a che fare con un carabiniere, ma stai certo che di bocconi amari sono ferrato quanto te.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

x paul cayard : ho un piccolo registratore digitale , va bene lo stesso ?

 

Questo tizio è capace anche di entrare dentro casa ( se distrattamente si lascia sbalancata la porta d'entrata per qualche secondo di troppo ) e fare i suoi dispettini ...

Faccio sempre attenzione a chiudere velocemente.

Su questo pensavo di fare una cosa di proposito , accendere telecamere in casa ( ne ho 2 piccole ) lasciare la porta aperta, attendere gli eventi e registrare tutto.

( Ha anche due suoi stretti familiari che si comportano un pò come lui ... )

 

Sto messo male vero ?

Le assurdità della vita !

 

x paul cayard : che tu sappia tenere in casa telecamere e registratore accesi mentre vi sono degli si può fare ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
x paul cayard : ho un piccolo registratore digitale , va bene lo stesso ?

 

Questo tizio è capace anche di entrare dentro casa ( se distrattamente si lascia sbalancata la porta d'entrata per qualche secondo di troppo ) e fare i suoi dispettini ...

Faccio sempre attenzione a chiudere velocemente.

Su questo pensavo di fare una cosa di proposito , accendere telecamere in casa ( ne ho 2 piccole ) lasciare la porta aperta, attendere gli eventi e registrare tutto.

( Ha anche due suoi stretti familiari che si comportano un pò come lui ... )

 

Sto messo male vero ?

Le assurdità della vita !

 

x paul cayard : che tu sappia tenere in casa telecamere e registratore accesi mentre vi sono degli si può fare ?

non sono avvocato e non so risponderti di preciso.

bisogna leggere attentamente quanto riportato nei link di qualche post addietro ...

forse sì, ma è meglio chiedere a un legale o aspettare di sentire qualcuno del ramo.

però non attuerei dei "trabocchetti", visto mai che possono ritorcertisi contro ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io l'ho fatto !!!

 

Il " militare " in questione, tra l' altro solo un ' OSPITE "saltuario" della mia "vicina", che si é reso responsabile delle minacce, NON é un CARABINIERE ma un FINANZIERE.

Quest' estate per INTIMORIRCI e farci "capire" chi é, ci ha appeso la sua camicia con i GALLONI da APPUNTATO SCELTO , in prossimità del confine, attaccandocela "sotto il naso" al gazebo.

 

Poi, visto che ciò non aveva sortito gli effetti sperati, tra gli insulti, ha MINACCIATO mia moglie che ci avrebbe preso a SECCHIATE, non si sa se d' acqua o usandole come corpo contundente.

Fatto sta che il tutto é stato ripreso, AUDIO e VIDEO, dalla telecamera che riprende ESCLUSIVAMENTE la mia PROPRIETÀ PRIVATA, lo stesso non viene "inquadrato" ma la sua voce e quanto ha affermato si distingue PERFETTAMENTE ed in modo inequivocabile.

 

Dopo aver esposto l' accaduto e fatto visionare la ripresa AUDIO-VIDEO in questione al nostro PENALISTA di fiducia, lo stesso ci ha redatto la denuncia, che abbiamo quindi presentato ai CARABINIERI, attendendo per ogni evenienza, l' approssimarsi dei 90 giorni disponibili per poterla presentare.

 

Al momento lo stesso si é "dissolto", negli ultimi 3 MESI si é visto SOLO il giorno di NATALE, mentre prima la sua presenza era notevolmente più frequente.

 

Non so se sia stato per l' effetto denuncia, ma intanto il " problema" non si é piú ripresentato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Salve Raffaele72 tu scrivi:"

Questo tizio è capace anche di entrare dentro casa ( se distrattamente si lascia sbalancata la porta d'entrata per qualche secondo di troppo ) e fare i suoi dispettini ...

Faccio sempre attenzione a chiudere velocemente..."

 

Se questo individuo entra nella tua proprietà senza invito esplicito tuo è violazione di domicilio e rischia una denuncia. Pazzesco quanto racconti!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×