Vai al contenuto
vnnvvvn

Copertura posti macchina esistenti, disturbo visuale, norme codice civile

Buonasera a Tutti, sono nuova.

Mi si presenta il seguente problema.

Nella mia proprietà, primo piano, insiste uno spazio a livello strada, adibito a posto auto recintato e privato ad uso delle unità abitative condominiali.

Viene ora richiesto, per tale spazio, una modifica con copertura dei posti auto (solo strisce di vernice in terra). Tale ipotesi comporterebbe per me una riduzione significativa di luce e aria.

Cortesemente, qualcuno conosce la normativa di riferimento?

Nella stessa mia situazione si trovano 8 unità abitative su un totale di 32 di cui il 50% di prorpietà di ente pubblico (non il mio)

Grazie per una possibile risposta.

Viviana

ciao

 

in che senso ci sarebbe una riduzione di luce ed aria. A che distanza dalle tue finestre sarebbe realizzata la copertura ?

ciao

 

essendo su spazi condominiali, non ci sono violazioni di distanze in atto, quindi, se rispettano le norme urbanistiche, non vedo quale sia diminuzione di luce e aria che tu contesti. Forse non ti piacerà la riduzione di visualità, ma questa è altra cosa.

×