Vai al contenuto
mamiciao

Convocazione assemblea straordinaria - io mi sono trovata un verbale di assemblea in prima convocazione a cui non ho partecipato

SALVE, VORREI SAPERE SE L'AMMINBISTRATORE HA L'OBBLIGO DI INDICARE DUE DATE PER UNA STESSA assemblea oppure se questa prassi non e' obbligatoria. IO mi sono trovata un verbale di assemblea in prima convocazione a cui non ho partecipato perché pensavo andasse deserta. Inoltre mi hanno presentato verbale di assemblea dicendo che, se fossi stato d'accordo con quanto scritto e deliberato dagli altri condomini avrei dovuto firmare in calce al verbale con la dicitura:"per accettazione".

@ mamiciao

Non è obbligatorio indicare la 1° e 2° convocazione nello stesso invito, ma è consigliabile, in quanto se l'assemblea in 1° convocazione va deserta, come spesso succede, la 2° deve essere svolta entro il 10° giorno dalla 1° e l'invito deve giungere almeno 5 giorni prima, per cui visti i tempi strettissimi quasi tutti gli amministratori preferiscono convocare con una sola lettera d'invito sia la 1° che la 2° convocazione.

Gli assenti non devono firmare per accettazione, se le delibere sono state approvate in maniera regolare sono valide anche per gli assenti, altrimenti se viziate, gli assenti possono impugnare e farle annullare dal Giudice, nei tempi e modi previsti dall'art. 1137 cc, per questo motivo, sospetto che ti vogliono coinvolgere con l'accettazione.

×