Vai al contenuto
coco rita

Convocazione assemblea - ragazzi, oggi ho incontrato un collega condomino che mi ha detto sabato vieni alla riunione

Salve ragazzi, oggi ho incontrato un collega condomino che mi ha detto "sabato vieni alla riunione" ? Io con gli occhi spalancati ho risposto... la riunione ? Ma quale riunione, io non so nulla ! Ora mi chiedo, prima cosa, secondo voi perchè l'amm non ha voluto avvisarmi ? (troppo sveglio per una dimenticanza clamorosa del genere, proprio a me ? La sua nemica peggiore ? A che gioco sta giocando ? ) Seconda cosa che vi chiedo, la prima convocazione è per venerdì prossimo, tra mezzora è mercoledì, può avvisarmi eventualmente domani ? Posso impugnare e annullare il tutto indipendentemente dal tipo di assemblea (ordinaria, straordinaria, urgentissimissima straordinaria etc ? Esiste una sola possibilità che io non possa impugnare la delibera nonostante non sia stata informata dell'assemblea ?) Se e si, come si fa, con un avvocato o lo posso fare da sola ? Quanti giorni ho per impugnare la delibera ? Posso presentarmi alla riunione e far verbalizzare che la riunione non è valida perchè non sono stata invitata ? Grazie.

Se ti presenti sani la mancata convocazione.

Se desideri impugnare e ne hai soprattutto motivo (il principio visto anche il costo meglio lasciarlo perdere) non ti presenti e devi poi rivolgerti ad un legale nei termini di cui all'art.1137cc.

Premetto che tra me e l'amm c'è non la ruggine, di più ! 3 gg fa ha mandato l'emissario a prendere il condominio e in quella occasione presumo abbia consegnato le convocazioni, tra l'altro è venuto per 2 giorni di fila perchè questo mese non si è degnato manco di mettere l'avviso per la riscossione delle quote, quando me lo sono trovato improvvisamente fuori la porta non avevo soldini con me... glieli ho dati il giorno successivo. Mo dico io, per 2 giorni si è dimenticato di consegnarmi la convocazione dell'assemblea con ordini del giorno importantissimi, lavori fabbricato, un bilancio di 4 anni fa, debiti, problemi con i vigili del fuoco (domani farò un altro post sui vigili del fuoco, voglio leggere prima la relazione) ....secondo te, per la tua esperienza, perchè mi ha fatto questo "scherzetto" ? Altra cosa, qualora venissi a conoscenza che altre persone (quelle che non abitano nel palazzo) non fossero state convocate come me, posso farglielo presente io e semmai farmi firmare la delega ?

Dipende da cosa vuoi come risultato.

Puoi farti delegare ma perderesti la possibilità di far annullare il deliberato per irregolare (omessa) convocazione.

Come mai passa l'emissario a riscuotere?

Abitudine che poi si risolve nel versamento sul c/c bancario intestato al condominio?

Il risultato che vorrei ottenere è mandarlo via al più presto principalmente perchè non presenta bilanci da anni sia della scala che dell'insieme dei fabbricati, oltretutto l'ultimo bilancio della scala che ha presentato 2 anni fa relativo al 2007 mostrava una perdita di 3000 euro (che lui sostiene di aver anticipato) purtroppo i somari colleghi condomini hanno approvato il bilancio senza accorgersi della perdita. Da allora ho incominciato ad interessarmi direttamente della situazione che palesemente non mi quadrava. L'anno scorso feci la procedura (articolo 66, non ricordo) per mandarlo via almeno dalla nostra scala (il tipo è sia amministratore dell'area comune che di diverse scale), ma lui non ha ceduto perchè dice che una sola scala non puo decidere per il resto dei fabbricati perchè si tratta di supercondominio (da regolamento condominiale effettivamente sembra un supercondominio nei fatti, anche se non vi è esplicitamente riportato, forse perchè risale a 50 anni fa). Per quanto riguarda il fatto di annullare il deliberato irregolare debbo desistere perchè dall'avvocato non ci posso andare, a meno che in caso di "vittoria" non vengo risarcito dal condominio o da lui delle spese affrontate, tutte. L'emissario (sicuramente "a nero") lo manda da quando gli ho fatto presente davanti a tutti i danni che ci stava arrecando, ha capito probabilmente che non ha a che fare solo con poveri vecchietti che si bevono tutto e che un po' si sono svegliati. Ne il condominio ne l'insieme dei fabbricati non hanno un c/c, assolutamente non mi risulta, mai sentito parlare. Per il momento vorrei solo stanarlo del tutto ed evitare di fare i lavori mentre lui è in carica. Altra cosa, ma nell'ordine del giorno non andava inserito obbligatoriamente "revoca o nomina di nuovo amm.re"?) ...Infine, mi potreste indicare delle domandine da fargli per far emergere ancor di più la sua mala gestione ? Magari con l'ausilio di qualche articolo di legge etc etc ? Grazie mille... veramente !

×