Vai al contenuto
silly 97

Convocazione assemblea non nei cinque giorni

Buongiorno, volevo sapere come comportarmi con l'amministratore in quanto non ha rispettato il termine dei cinque giorni per la convocazione dell'assemblea di condominio.

Per oltre 20 anni la convocazione all'assemblea mi era recapitata a mano dalla segrataria dell'amministratore; siccome ultimamente ci sono state delle incomprensioni lui ha ben pensato di inviarmela per raccomandata con ricevuta di ritorno, ma la stessa è arrivata il giorno prima dell'assemblea in prima convocazione e due giorni prima in seconda.

A questo punto ho deciso di non partecipare all'assemblea e mi aspettato, trascorsi i 7 giorni previsti dalla Legge, di ricevere copia del verbale della suddetta assemblea ma ciò non è avvenuto.

Cosa mi consigliate di fare?

Il deliberato deve esserti consegnato, però se lo desideri puoi richiederlo all'amministratore recandoti nel suo ufficio, per cui o una o l'altra entro 30 giorni dal momento in cui sei a conoscenza del contenuto del verbale hai la possibilità di citare la mancanza dei 5 giorni di preavviso dell'assemblea all'A.G. iniziando dalla mediazione con l'assistenza di un legale richiedendo l'annullamento del deliberato.

Sai dirmi i costi perché se non sono molto alti si può fare inoltre per sentito dire l:asdrmlea di cui sopra e andata vacante

×