Vai al contenuto
gianni34

Contatori dell'acqua che girano in senso contrario.

Salve. Voglio portare a Vs. conoscenza un fatto avvenuto nel mio caseggiato.

Da quando abbiamo assegnato la lettura dei contatori ad una nuova Ditta ci siamo accorti che in un appartamento il contatore dell'acqua fredda aveva un consumo molto alto e quello dell'acqua calda aveva un consumo minore dell'anno precedente (contatore messo nel senso giusto).

Vi chiederete come è possibile? Bene, è stato appurato che con rubinetti chiusi le lancette del contatore della fredda giravano in

senso orario e quelle dell'acqua calda in senso antiorario (al contrario). Quando, però, si aprivano i rubinetti i contatori giravano ambedue in senso orario. Controllando l'impianto si sono accorti che quando è stato costruito il caseggiato hanno messo una presa per la lavatrice che prendeva acqua, con due rubinetti, sia dalla fredda che dalla calda, ma alla lavatrice andava un solo raccordo. Penso che nelle intenzioni del costruttore il conduttore dell'appartamento dovesse prima aprire il rubinetto dell'acqua calda per il lavaggio per poi chiuderlo ed aprire quello dell'acqua fredda per i risciacqui!!!!!!!!!!!! Misurando la pressione dell'acqua risultava che la calda aveva una pressione di 3atm e la fredda di 2,5atm. E' normale perché la fredda proviene direttamente dall'acquedotto, anche se con un riduttore di pressione e la calda dalla pompa in caldaia essendo l'impianto a circolazione continua. Quindi, quando i rubinetti della fredda e della calda erano chiusi e quelli della lavatrice erano aperti ( per dimenticanza), per effetto della diversità di pressione si creava un circolo d'acqua dalla fredda alla calda e quindi la fredda segnava di più e la calda segnava di meno).

Saluti.

Bel risparmio, la calda costa più della fredda.

Uso di acqua fredda per risparmiare sulla calda centralizzata.

 

E' stata fatta la misura?

Si le misure sono state fatte.

Ho saputo ieri che esiste un contenzioso fra il proprietario (locatore) e l'amministratore

del caseggiato tramite commercialista!!!!!!!!. Non vuole pagare i mc. di acqua fredda e

calda che gli sono stati addebitati.

Questi sono i mc. rilevati:

2016 acqua fredda da 400 mc a 570 mc. acqua calda da 80 mc. a 99985 mc (il contatore

gira normale ed al contrario) 2017 fredda da 570 mc a 720 mc. calda da 99985 a 99915 mc.

quindi sono stati addebitati nel 2016 170 mc di fredda e 80+15= 95 mc di calda x € 20 al mc.

Secondo me è L'affittuario che deve provvedere a chiudere il rubinetto dell'acqua calda che va alla lavatrice per non innescare il ritorno dell'acqua calda nella fredda.

Adesso come si fa a sapere il reale consumo dell'acqua? Anche quest'anno è risultato un consumo eccessivo.

Cosa ne pensate?

×