Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
Granato

Contabilizzazione calore ... cosa deve fare il tecnico ...

Salve a tutti!

 

per quanto riguarda la contabilizzazione di calore in condominio, vorrei capire bene cosa dovrebbe fare il tecnico oltre alla installazione delle termovalvole e delle pompe a portata variabile in caldaia....

Ho sentito parlare di documenti da redigere come la diagnosi energetica dell'edificio...potreste dirmi quali sono questi documenti che deve rilasciare?

 

Grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

La diagnosi energetica non è obbligatoria.

 

Il tecnico deve valutare se ci sono squilibri di fabbisogno termico tra appartamenti superiori al 50%.

 

In caso positivo, il condominio può derogare alla UNI 10200, fissare la quota fissa e ripartirla secondo i vecchi millesimi di riscaldamento.

 

Altrimenti, il condominio deve applicare la UNI 10200 e il tecnico dovrà stabilire la quota fissa e i nuovi millesimi di riscaldamento per ripartirla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inserisci un quesito anche tu

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registrati gratis

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×