Vai al contenuto
Memole79

Consenso a tettoia in giardino privato

Salve,

sono proprietaria di un appartamento al primo piano di un condominio di 4 piani. Il proprietario dell'appartamento sottostante ha un giardino privato e vorrebbe costruirci una tettoia in legno, praticamente attaccata al mio balcone, credo per privacy e per proteggere il suo spazio dagli agenti atmosferici.

Ha presentato il progetto al Comune che gli ha richiesto, tra le altre documentazioni, il mio consenso scritto.

Personalmente non sono entusiasta, ma dati i rapporti amichevoli vorrei concedergli il permesso. Tuttavia mi chiedo:

- tale consenso non sarà più revocabile?

- se dovessi vendere l'immobile, il futuro proprietario acquisterebbe anche questa sorta di "servitù" concessa all'appartamento sottostante?

- nel caso, potrei aggiungere una clausola risolutiva di tale consenso?

 

Non vorrei infatti incorrere in una svalutazione del valore del mio appartamento.

 

Grazie!

Memole.

ciao

 

se lo autorizzi, qualora cambiassi idea o volessi vendere, sarebbe un grosso problema farla rimuovere, anche se te lo riservi nella autorizzazione.

Per poter rimuovere l'autorizzazione serve una motivazione validissima (tipo: la tettoia danneggia il mio poggiolo).

Sostanzialmente, il permesso è difficilmente revocabile.

Se lo autorizzi sarà difficile ottenere poi una revoca.

ma se siete in buoni rapporti, che fastidio ti da una tettoia? essendo attaccata al tuo balcone, un malintenzionato avrà la stessa difficoltà/facilità a salire nella tua proprietà.

La vista in appiombo? Ma cosa ha messo di tanto pregevole come pavimento da essere visto, e causarti un danno dalla cessazione di tale vista? Un mosaico pompeiano? Bizantino con tessere in oro zecchino?

Io se fossi il proprietario, di fronte ad un rifiuto, metterei in opera una pavimentazione sul tipo delle figure del servizio di piatti de "Il vizietto".

Non potendone mai ottenere la rimozione, l'unica cosa che potresti fare allora sarebbe quella di chiedergli di realizzare una copertura per occultarne la vista!

Quindi, in medio stat virtus! Magari chiedi di fare una bella copertura in canadesi rivestite in rame (io ho adottato tale soluzione a casa mia, ed effettivamente sono molto belle! - molto meglio della pavimentazione in grès da £ 5.000/mq messa in opera dal costruttore!).

A meno che c'è una condomina molto bella che prenda il sole nuda, e la tettoia ti priverebbe di tale visione celestiale!

×