Vai al contenuto
stefcar

Consegna nuove chiavi portone palazzo

Buongiorno a tutti,

 

nel caso si debba sostituire il cilindro serratura del portone del palazzo, le nuove chiavi l' Amministratore nel caso di appartamenti affittati le può consegnare direttamente agli affittuari o deve consegnarle ai proprietari (che poi provvederanno a consegnarle agli affittuari) ?

 

Grazie e buona giornata !

Adesso si cambiano i cilindri e si rifà la mappatura come la preceente. Non si cambiano le chiavi.

Forse mi sono espresso male : viene cambiata proprio la serratura, ne verrà installata una con chiavi che non si possono duplicare. Quindi cambiano proprio le chiavi. Il quesito rimane invariato.

Io direi che la cosa più logica è fornire il proprietario delle nuove chiavi, il quale farà effettuare delle copie in più per consegnarle al suo inquilino.

Anch'io a logica direi che vanno consegnate al proprietario, ma non conoscendo la legge, ed essendo l' Italia non la patria della logica volevo un parere da qualcuno che mi dia una certezza conoscendo le attribuzioni dell' Amministratore.

Anch'io a logica direi che vanno consegnate al proprietario, ma non conoscendo la legge, ed essendo l' Italia non la patria della logica volevo un parere da qualcuno che mi dia una certezza conoscendo le attribuzioni dell' Amministratore.
Le norme civilistiche prevedono che l'amministratore sia nominato dai condomini e non dagli inquilini, gli inquilini non hanno nulla a che fare con l'amministratore, fatto salvo accordi diversi, l'amministratore inoltre non è tenuto ad essere a conoscenza del contratto di locazione, pertanto le spese condominiali sono da addebitare al condomino e non all'inquilino, da cui anche le chiavi della nuova serratura vanno consegnate al proprietario fatto salvo altri accordi.

Ho nel frattempo contattato un Amministratore che conoscevo e mi ha detto che lui consegnerebbe le chiavi al proprietario E all' inquilino, perchè nel caso non le consegnasse anche all' inquilino i Vigili potrebbero andare da lui ed intimargli di consegnarle .... Mah, pareri contrastanti...

Ho nel frattempo contattato un Amministratore che conoscevo e mi ha detto che lui consegnerebbe le chiavi al proprietario E all' inquilino, perchè nel caso non le consegnasse anche all' inquilino i Vigili potrebbero andare da lui ed intimargli di consegnarle .... Mah, pareri contrastanti...
E' ovvio che l'inquilino deve essere in possesso delle chiavi d'accesso allo stabile altrimenti se non fornito da chi è il suo interlocutore ovvero il proprietario, si tratta di violenza privata, e l'inquilino in prima battuta deve rivolgersi al proprietario e non all'amministratore, solo in caso il proprietario non fornirà le chiavi all'inquilino questo potrà rivolgersi all'amministratore, poi come detto dipende dagli accordi intercorsi tra i tre, Amministratore, Proprietario ed Inquilino.

Lascia perdere i Vigili Urbani, che non hanno competenza nel condominio

×