Vai al contenuto
Imane

Conguaglio condominio - chi ci possiamo rivolgere per segnalare questo disagio?

Salve, abbiamo affittato casa a dicembre, prima vivevano in una casa indipendente senza condominio, quindi non siamo pratici, stiamo in questo condominio di 8 appartamenti. Paghiamo 390 di affitto e 150 di condominio, abbiamo chiesto se ci sarebbe stato un conguaglio, la proprietaria affermava di si in base ai mq. Praticamente le spese includono gas e acqua, la palazzina è vecchia c'è un unica lampada, non c'e l'ascensore, il giardino e accessibilr solo ai proprietari della casa. L'ingresso si trova direttamente in strada.La casa è di 50mq senza cantina ne garage, il contatore dell'acqua è in bagno, il quale è stato controllato il giorno che abbiamo messo piede in case e segnato, e noi pensando che ci sarebbe stato il conguaglio, che diceva chesi sarebbe fatto a maggio. Detto questo il conguaglio non è stato fatto, abbiamo chiesto al vicino e lui ha precisato che lui paga da 2 anni e non è mai stato fatto. Secondo noi è una furbata per non pagare le tasse, quindi mio marito da luglio ha smesso di pagare il condominio. Dicendo si proprietari vogliamo pagare in base alla percentuale che ci spetta. A chi ci possiamo rivolgere per segnalare questo disagio? Grazie

Dall'esposizione mi sembra di comprendere che non abitate in un Condominio, bensì in una palazzina di 8 appartamenti che fanno capo ad una unica proprietaria.

Se questa è la situazione, quel che conta per voi è il vostro contratto di locazione: quello regolamenta tutti i rapporti fra voi e la vostra proprietaria.

Per avere le giuste dritte suggerirei di rivolgervi ad un sindacato inquillini facendo visionare a loro il vostro contratto di locazione e raccontandogli ciò che non vi risulta chiaro.

 

Queste le sedi dei due principali sindacati presenti sul territorio bolognese:

SICET - CISL >>> --link_rimosso--

SUNIA - CGIL >>> http://www.sunia.it/web/suniabologna/Bologna

Eventualmente accertarsi presso le sedi decentrate di Pianoro e San Lazzaro di Savena se gli incaricati si spostano e ricevono anche nelle sedi decentrate dietro appuntamento.

Abbiamo controllato il contratto indica 150e mensili per le spese condominiali, senza indicare che ci sia un eventuale conguaglio, o.o e in più ci sono riportate che ci sono due nell'appartamento quando c'è n'e uno, abbiamo firmato il contratto fidandoci della ragazza dell'agenzia immobiliare.

Abbiamo controllato il contratto indica 150e mensili per le spese condominiali, senza indicare che ci sia un eventuale conguaglio, o.o e in più ci sono riportate che ci sono due nell'appartamento quando c'è n'e uno, abbiamo firmato il contratto fidandoci della ragazza dell'agenzia immobiliare.
.................

Sulla base di quanto scrivi (non è molto chiaro!) temo che il vostro contratto preveda il canone mensile + un fisso a forfait per le spese condominiali. Senza possibilità di conguaglio.

×