Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
silvia83

Conflitto d'interesse? - può l'amministratore b assumere deleghe oppure c'è conflitto d'interesse?

salve a tutti,

presento subito la questione: in una società di amministrazione condominiale composta da due amministratori...l'amministratore A amministra il condominio X ....durante un'assemblea fatta per revocare l'amministratore A ,può l'amministratore B assumere deleghe oppure c'è conflitto d'interesse?

lui non è direttamente l'amministratore ma fa parte della società che amministra il condominio X.

che mi dite?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Fatta la legge trovato il sistema per eluderla? Chi è l'amministratore del condominio? La società? Forti dubbi sulla regolarità delle deleghe rilasciate ai soci effettivi della società di amministrazione, se io fossi un condomino mi rivolgerei ad altro amministratore, magari non socio di alcuna società

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

è quello che vogliono fare, ma non riescono a revocare l'amministratore A grazie anche alle deleghe assunte dall'amministratore B...per questo volevo sapere se c'era conflitto d'interesse perchè i condomini in quel caso avrebbero un motivo per poter impugnare l'assemblea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
è quello che vogliono fare, ma non riescono a revocare l'amministratore A grazie anche alle deleghe assunte dall'amministratore B...per questo volevo sapere se c'era conflitto d'interesse perchè i condomini in quel caso avrebbero un motivo per poter impugnare l'assemblea
Sarà pure colpa o intenzionalità dei condomini che affidano la delega all'amministratore B, c'è da chiedersi perchè lo fanno, non hanno altre persone di fiducia oppure è fatto bello apposta?

Domande a cui è difficile rispondere, ma che fanno pensare ad un inghippo, che soltanto un Giudice potrebbe stabilire se le deleghe sono valide oppure c'è un conflitto d'interessi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ad eccezione dell'amministratore, i condomini possono dare delega a chi vogliono: se non si sono posti loro il problema del conflitto di interessi, che sono direttamente interessati, chi altri avrebbe dovuto? Se dovevate revocare/riconfermare l'amministratore, probabilmente i condomini che hanno delegato l'Amministratore B volevano che A rimanesse in carica e se sono maggioranza c'è poco da fare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×