Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
geppo30

Condomino moroso - nonostante abbia pagato in ritardo ma prima della chiusura posso chiedere interessi di mora a costui?

Salve,

in un condominio che amministro un condomino in mora con i pagamenti ha deciso, dopo 8 mesi, di pagare le quote.

Premesso che chiuderò il bilancio a maggio la domanda è: nonostante abbia pagato in ritardo ma prima della chiusura posso chiedere interessi di mora a costui?

Ed infine quale tasso di interesse applicare?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

In questi casi si applicano gli interessi legali dalle singole scadenze al saldo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ciao mi potresti fare un ersempio pratico?

Ad es la quota mensile è di € 51,00

E poi ci sono dei riferimenti legislativi cui far riferimento?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Ciao mi potresti fare un ersempio pratico?

Ad es la quota mensile è di € 51,00

E poi ci sono dei riferimenti legislativi cui far riferimento?

Grazie

Qui trovi uno strumento di calcolo: http://www.avvocatoandreani.it/servizi/interessi_legali.php

Per gli oneri condominiali, il cui versamento è obbligatorio per legge, la mora inizia a decorrere dal momento in cui il condomino deve versarli. Esempio se si stabilisce che sono dovute rate mensili anticipare, la mora parte dal giorno successivo a quello entro il quale devono essere saldate. Vedi anche l'art. 1224 c.c.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Interessi legali dal 1 gennaio 2015

 

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

 

DECRETO 11 dicembre 2014

 

Modifica del saggio di interesse legale. (14A09712) (GU Serie Generale n.290 del 15-12-2014)

Art. 1

 

La misura del saggio degli interessi legali di cui all'articolo

1284 del codice civile e' fissata allo 0,5 per cento in ragione

d'anno, con decorrenza dal 1° gennaio 2015.

Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della

Repubblica italiana.

Roma, 11 dicembre 2014

 

Il Ministro: Padoan

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Salve,

in un condominio che amministro un condomino in mora con i pagamenti ha deciso, dopo 8 mesi, di pagare le quote.

Premesso che chiuderò il bilancio a maggio la domanda è: nonostante abbia pagato in ritardo ma prima della chiusura posso chiedere interessi di mora a costui?

Ed infine quale tasso di interesse applicare?

Grazie

In presenza di RDC contrattuale puoi applicare gli interessi di mora nella misura prevista dal regolamento stesso, in mancanza puoi applicare gli interessi al tasso legali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inserisci un quesito anche tu

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registrati gratis

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×