Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
tarnisil

Condomino moroso e diritto di voto

Gentili utenti,

nel mio condominio ci troviamo nella condizione in cui alcuni grossi condomini morosi (per quasi 45 mila euro) pur non presentandosi alle assemblee (forse per paura di essere linciati 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Gentili utenti,

nel mio condominio ci troviamo nella condizione in cui alcuni grossi condomini morosi (per quasi 45 mila euro) pur non presentandosi alle assemblee (forse per paura di essere linciati 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Eh, come infatti temevo... grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Piuttosto di meditare imprese impossibili quali togliere il voto ai morosi, perché l'amministratore non si è ancora attivato con decreti ingiuntivi a danno dei morosi, anche sulla semplice base dei rendiconti (consuntivi e preventivi) approvati ????

https://www.condominioweb.com/condominio/sentenza1307.ashx

Saluti 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Si è deciso solo quest'anno, ahimé, dicendoci alle precedenti assemblee che forse conveniva aspettare con il decreto ingiuntivo perché qualcosina, ogni tanto, sganciavano...

 

La spiegazione del suo comportamento è comunque, secondo me, molto semplice: si è tenuto buoni quei condomini perché, nonostante la morosità crescente, gli hanno sempre dato la loro delega, che gli ha sempre garantito di essere rinnovato di anno in anno e ha garantito ai condomini morosi di non ricevere, appunto, il decreto ingiuntivo... è sempre stato, diciamo, uno "scambio di favori".

In ogni caso, l'amministratore casca sempre in piedi: il mega debito adesso ricardrà sulla testa di noi condomini "in regola" e lui ne uscirà comunque pulito pulito. Inoltre, è molto probabile che, una volta messi all'asta i locali a seguito del decreto ingiuntivo, se li compri lui all'incanto giusto, uscendone ancora più arricchito...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

una volta messi all'asta i locali a seguito del decreto ingiuntivo

---------------------------

 

Il decreto ingiuntivo, non mette all'asta i locali !!!

 

http://www.mondoinformazione.com/diritto-e-rovescio/decreto-ingiuntivo-che-devi-apere/118201/

 

dopo il decreto , se impagato, vi è il pignoramento immobiliare

http://dirittoimmobiliare.altervista.org/pignoramento-immobiliare-costi-tempi-procedura/

 

un buon avvocato, potrebbe anche far pignorare lo stipendio nella misura di un quinto, la macchina, i beni e poi la casa !

 

Comunque per arrivare alla fine passano quasi 4/5 anni , sempre che qualcuno acquisti gli appartamenti e con i tempi che corrono ....

tenendo in considerazione inoltre che , l'avvocato costa !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×