Vai al contenuto
Raffaele65

Condomino Moroso - delle lampade poste vicino l'abitazione ed il piano del condomino moroso?

Buonasera a tutti, volevo chiedere se all'interno del condominio un condomino è moroso e quindi non versa nulla, nemmeno i soldi per pagare la bolletta luce scale e luce ascensore, l'amministratore può optare di negare, proibendo al condomino moroso, l'utilizzo dell'ascensore (installando un sistema a chiave o tessera e non consegnando nulla al condomino moroso) e può autorizzare il distacco, dal contatore in comune, delle lampade poste vicino l'abitazione ed il piano del condomino moroso?

Grazie a tutti per l'aiuto

Raffaele

L'amministratore deve procedere nei confronti del condomino moroso come stabilito dall'art. 63 Dacc.

 

"Per la riscossione dei contributi in base allo stato di ripartizione approvato dall'assemblea, l'amministratore, senza bisogno di autorizzazione di questa, può ottenere un decreto di ingiunzione immediatamente esecutivo, nonostante opposizione, ed è tenuto a comunicare ai creditori non ancora soddisfatti che lo interpellino i dati dei condomini morosi".

la cosa migliore è:

 

in assemblea se ne discute, visto che montare un sistema di "ascensore con chiavi" ha un costo, se ne parla e poi ogni decisione è legittima contro un condomino moroso..

 

intanto gli rendete la vita difficile visto che non paga..poi la spiaggia è sempre il decreto ingiuntivo

Buonasera a tutti, volevo chiedere se all'interno del condominio un condomino è moroso e quindi non versa nulla, nemmeno i soldi per pagare la bolletta luce scale e luce ascensore, l'amministratore può optare di negare, proibendo al condomino moroso, l'utilizzo dell'ascensore (installando un sistema a chiave o tessera e non consegnando nulla al condomino moroso) e può autorizzare il distacco, dal contatore in comune, delle lampade poste vicino l'abitazione ed il piano del condomino moroso?

Grazie a tutti per l'aiuto

Raffaele

Non potete staccare le lampade poste vicino all'appartamento visto che non e' un servizio ad uso separato e poi se qualcuno si fa male (compreso il moroso)a causa del buio sono "cavoli ".

a gia, ha ragione peppe64: attenzione che lasciare senza elettricità il condominio significa che cè il rischio che qualcuno si faccia male.

 

anche se è l'assurdo, dovresti (se proprio son decisi di stare al buio) mettere un cartello fisso nei portoni di ingresso per ogni persona che entrerà , segnalando l'assenza di corrente elettrica e quindi di illuminazione

 

insomma, segnala segna segnala e varbalizza... e se è il caso dimitettiti, onde evitare rogne peggiore

×