Vai al contenuto
herald

Compenso per consegna documentazione - ma non rientra nei suoi obblighi quello di consegnare la documentazione al nuovo amministratore?

Buon giorno, il nostro Amministratore, dopo appena un anno di mandato, ha deciso di trasferirsi all'estero con tutta la famiglia. Nel consegnare la documentazione al nuovo eletto ha chiesto un rimborso per "Consegna documentazione" di E. 250 IVA inclusa. Ma non rientra nei suoi obblighi quello di consegnare la documentazione al nuovo amminstratore? In pratica si è trattato di un incontro non durato più di mezz'ora (sentito il nuovo amminsitratore). Cosa ne pensate?

Grazie.

Se non era precedentemente accordato, il passaggio delle documentazioni (passaggio delle consegne), non deve essere pagato.

Scritto da tuxx il 07 Nov 2012 - 09:48:04: Se non era precedentemente accordato, il passaggio delle documentazioni (passaggio delle consegne), non deve essere pagato.

Molte grazie. E' una risposta molto chiara ed interessante.

l'amministratore cessato dalla carica deve obbligatoriamente consegnare la documentazione condominiale che è di proprietà del Condominio.

Prevedere un costo per questo adempimento è davvero assurdo.

Scritto da gennacaruso il 07 Nov 2012 - 23:28:30: l'amministratore cessato dalla carica deve obbligatoriamente consegnare la documentazione condominiale che è di proprietà del Condominio.

Prevedere un costo per questo adempimento è davvero assurdo.

Molte grazie. E' quello che pensiamo tutti noi proprietari. Diremo al nuovo amministratore di non versare cifre non spettanti. Buona giornata.

Scritto da tuxx il 08 Nov 2012 - 09:42:51: Infatti salvo un accordo all'atto della nomina (peraltro del tutto legale), l'amministratore uscente deve consegnare le documentazioni senza pretendere nessun compenso;

https://www.condominioweb.com/lamministratore-come-mandatario-dei-condomini-e-gli-obblighi-contrattuali-a-cio-connessi.310

Molte grazie. Ho già stampato la sentenza. Sarà molto utile per eventuali richieste da parte dell'ex Amministratore.

×