Vai al contenuto
giglio2

Compenso extra.

Per l'istallazione delle valvole contabilizzatori di calore (termosifoni proprietà privata).L'amministratore non ha diritto a compensi straordinari.

Per quanto riguardo documentazione per la pratica "detrazioni",questo costo è già inserito nel compenso "adempimenti fiscali".

 

Confermate o mi sbaglio !!!

grazie

Ma l'installazione delle valvole è stata deliberata dal Condominio? Cioè il Condominio ha deliberato che Tizio, Caio e Sempronio dovessero installare all'interno dei propri appartamenti le valvole di contabilizzazione del calore?

E i tre suddetti condomini hanno pagato l'amministratore, che ha provveduto a pagare l'impresa?

In questo caso gli spetta un compenso straordinario.

 

Saluti

I compensi extra devono essere precedentemente concordati.

 

La documentazione per la pratica "detrazioni" non riguarda il Condominio ma dovresti spiegare cosa hai fatto in concreto.

ciao

se non preventivamente concordato, non hai diritto a nulla. Gli adempimenti fiscali non comprendono certo le certificazioni e la pratica di recupero Irpef se non hai previsto tale onorario.

E' una spesa da deliberata in assemblea in quanto ci alcuni adeguamenti tecnici del tipo pompe e centraline opere parti comuni,su queste opere si può chiedere il compenso extra.

Il dubbio rimane sul resto che è strettamente privato ( valvole,contabilizzatori,testine,gomiti,ecc...),se mettere all'O.d.G. il compenso anche su queste spese.

×