Vai al contenuto
pierfrancesco

Compensi per prestazioni da "contribuenti minimi" nel 770?

salve a tutti,

volevo un chiarimento su tale problematica:

avendo ricevuto un fattura da parte di un soggetto rientrante nel regime cd dei "minimi" (art.1 co.100 L.244/2007)ed essendo tale regime escluso dall'applicazione della ritenuta di acconto,

dovendo l'amministratore inviare, comunque, la certificazione del compenso al soggetto, deve compilare anche il mod.770??

Mi ponevo questa domanda per evitare tra qualche mese di non commettere errori nella compilazione del mod.770/2013, avendo il sottoscritto corrisposto compensi a soggetti rientranti in tale regime (senza ritenuta)

grazie in anticipo

saluti

La certificazione non è necessaria. Mentre la fattura andrà comunicata comunque nel 770 (quadro AU), riportando ai punti 21 e 24 l'importo imponibile ancorché non assoggettato a ritenuta.

 

 

Saluti

dolly

Infatti.

 

Le fatture emesse da “contribuenti aderenti al regime dei nuovi minimi” (art. 27, D.L. n. 98/2011) non soggette a ritenuta d'acconto per effetto di quanto disposto dal Provvedimento del direttore dell'Agenzia delle Entrate del 22/12/2011, n. 185820/2011, dovranno essere indicate nel modello 770 relativo all'anno 2012, da presentare nel 2013 da parte dei sostituti d'imposta che corrisponderanno compensi a tali contribuenti.

E' quindi opportuno fin da ora procedere con l'eventuale memorizzazione di tali documenti. [*]

Questa è la risposta data dall'Agenzia delle Entrate, sentita per le vie brevi dall'Ufficio Politiche fiscali della CNA Nazionale. La risposta dell'Agenzia delle Entrate, che verrà poi ufficializzata dalla stessa, si basa su un'analogia fatta tra il regime dei nuovi minimi e il regime delle nuove iniziative produttive (art. 13, L. n. 388/2000). Si ricorda, infatti, che le istruzioni del modello 770/2012, relativo all'anno 2011, riportano che "sono comunque tenuti alla presentazione del Mod. 770 semplificato i soggetti che hanno corrisposto compensi ad esercenti prestazioni di lavoro autonomo che hanno optato per il regime agevolato, relativo alle nuove iniziative produttive di cui all'art. 13 della legge 23 dicembre 2000, n. 388 e non hanno, per espressa previsione normativa, effettuato ritenute alla fonte".

 

 

Fonte: Cna Siena.

 

 

Staff

Scritto da Patrizia Ferrari il 15 Feb 2013 - 19:30:17: Infatti.

 

La risposta dell'Agenzia delle Entrate, che verrà poi ufficializzata dalla stessa, si basa su un'analogia fatta tra il regime dei nuovi minimi e il regime delle nuove iniziative produttive (art. 13, L. n. 388/2000). Si ricorda, infatti, che le istruzioni del modello 770/2012, relativo all'anno 2011, riportano che "sono comunque tenuti alla presentazione del Mod. 770 semplificato i soggetti che hanno corrisposto compensi ad esercenti prestazioni di lavoro autonomo che hanno optato per il regime agevolato, relativo alle nuove iniziative produttive di cui all'art. 13 della legge 23 dicembre 2000, n. 388 e non hanno, per espressa previsione normativa, effettuato ritenute alla fonte".

Analogia che avevo già infatti anticipato...

Scritto da dolores il 15 Mar 2012 - 12:40:43:

A parte che questo è un problema che si porrà nel 2013 (i chiarimenti si avranno nel periodo delle dichiarazioni relative al 2012) confluiranno (direi quasi sicuramente) nel 770 così come per i compensi corrisposti a soggetti operanti nel regime agevolato (l.388/2000) che, per espressa previsione normativa, non sono stati assoggettati a ritenute alla fonte.

https://www.condominioweb.com/forum/quesito/amministratore-nuovo-regime-dei-minimi-38660/

 

 

Saluti

dolly

Volevo sapere quale lettera inserire nel quadro au del 770 semplificato per i nuovi contribuenti minimi che non effettuano la ritenuta.

Ringrazio anticipatamente per la gentile risposta.

Devi indicare "3" nella nuova casella 23 ​Codice.

Devi indicare "3" nella nuova casella 23 ​Codice.

 

Un saluto a tutti,

... Mi accingo (come al solito all'ultimo sperando nelle italiche proroghe) alla compilazione dei 770.

Ricordo che lo scorso anno, avevate consigliato di inserire le fatture dei "contribuenti minimi" (tra cui me stesso 🙂

Un saluto a tutti,

... Mi accingo (come al solito all'ultimo sperando nelle italiche proroghe) alla compilazione dei 770.

Ricordo che lo scorso anno, avevate consigliato di inserire le fatture dei "contribuenti minimi" (tra cui me stesso 🙂

Sei sicuro di ricordare bene? chi te lo avrebbe consigliato su questo forum???

di sicuro io no (vedi tra le tante https://www.condominioweb.com/forum/quesito/amministratore-nuovo-regime-dei-minimi-38660/) ne' credo lo abbia fatto Patrizia...

Ciao,

purtroppo con la modifica grafica del forum, non sono riuscito a ritrovare il thread, però lo ricordo benissimo, in quanto mi interessava direttamente. Parliamo di una discussione iniziata per il 770/2012, in cui qualcuno, anche se eravamo ben lontani, si era iniziato a porre il problema. Mio sfortuna, purtroppo, ho un'ottima memoria.

 

Comunque, la mia commercialista mi dice che anche lei sapeva che andava inserito nel quadro AC dell'amministratore (ovviamente qualora l'importo totale abbia superato la fatidica cifra dei 280€ e passa).

 

In ogni caso, non credo che un doppio inserimento pregiudichi nulla.

Posso inserirlo anche nel 770, ma per quadro AU intendete la "comunicazione dati certificazioni lavoro autonomo"?

Un saluto, grazie mille,

A.

Ciao,

purtroppo con la modifica grafica del forum, non sono riuscito a ritrovare il thread, però lo ricordo benissimo, in quanto mi interessava direttamente. Parliamo di una discussione iniziata per il 770/2012, in cui qualcuno, anche se eravamo ben lontani, si era iniziato a porre il problema. Mio sfortuna, purtroppo, ho un'ottima memoria.

 

Comunque, la mia commercialista mi dice che anche lei sapeva che andava inserito nel quadro AC dell'amministratore (ovviamente qualora l'importo totale abbia superato la fatidica cifra dei 280€ e passa).

 

In ogni caso, non credo che un doppio inserimento pregiudichi nulla.

Posso inserirlo anche nel 770, ma per quadro AU intendete la "comunicazione dati certificazioni lavoro autonomo"?

Un saluto, grazie mille,

A.

Anch'io (purtroppo) ho una buona memoria (lo avevi riscontrato anche tu qua https://www.condominioweb.com/forum/quesito/crediti-derivanti-da-77010-29230/)

e sono sicura che in quella discussione (oltretutto successiva a quella che ti ho linkato e nella quale l'avevo proprio riproposta), che purtroppo con il restyling del forum è andata persa, non era stato affatto detto di inserire le fatture dei nuovi contribuenti minimi (regime fiscale di vantaggio) nel quadro AC.

Sì, per quadro AU si intende la "​Comunicazione dati certificazioni lavoro autonomo...".

però....

cmq c'è una discussione 2011 e non tra le principali 2012... Era una di quelle che rimanevano in bell'evidenza sempre su (era un'ottima funzione che si dovrebbe ripristinare!), perchè di interesse collettivo, in quanto si parlava proprio del 770/2012.

 

Cmq per chiudere, ritieni ci siano problemi se venga eseguita questa "doppia" dichiarazione, cioè sul mio quadro AC e sul 770?

 

grazie ancora.

però....

1) cmq c'è una discussione 2011 e non tra le principali 2012... Era una di quelle che rimanevano in bell'evidenza sempre su (era un'ottima funzione che si dovrebbe ripristinare!), perchè di interesse collettivo, in quanto si parlava proprio del 770/2012.

 

2) Cmq per chiudere, ritieni ci siano problemi se venga eseguita questa "doppia" dichiarazione, cioè sul mio quadro AC e sul 770?

 

grazie ancora.

1) Ho capito perfettamente quale era il topic (lo avevo inserito io...)

Dobbiamo dirlo a Giovanni...

2) No.

Ciao dolly, bisogna inserire la W nel campo causale anche per loro?

No, nella casella 23 "Codice" devi inserire 3.

×