Vai al contenuto
Vita81

Comodato e bollette non pagate

Buongiorno a tutti, spero possiate aiutarmi perché io non so più davvero che fare....

Mio padre pochi giorni fa è morto, abitava in una casa di campagna di cui era usufruttuario e io nuda proprietaria. Lui era intestatario di tutte le utenze. Aveva fatto un contratto di comodato d'uso gratuito a una familiare della badante che vi aveva preso la residenza.

Inoltre aveva venduto parte del giardino della casa a un parente della badante che usava luce acqua e gas che da casa arrivavano in giardino e che continuava a pagare mio padre. 

Ora io mi trovo in questa situazione :

 

La comodataria non ha alcuna intenzione di lasciarmi la casa. 

Nè lei nè l'acquirente del terreno vogliono pagare le bollette, ma continuano a consumare e pretendono che paghi io. 

Io non posso permettermi di pagare a tempo indefinito le loro spese e ho paura che i gestori delle utenze possano rivalersi su di me con un recupero crediti... 

Io vorrei chiudere tutti i contratti ma ho paura che, essendoci il comodato d'uso e la residenza, queste persone possano rivalersi su di me per interruzione di servizio... 

Cosa posso fare per chiudere quelle utenze? 

Grazie se qualcuno potrà aiutarmi a uscir fuori da questa situazione.... 

Ora tu sei piena proprietaria, vai da un legale e avvii la procedura  giudiziaria per mettere la signora fuori casa.

 

Il giardino a che titolo è stato venduto? se il papà era solo usufruttuario non puo' che aver venduto l'usufrutto, quindi anche costui ora deve andarsene perchè il suo diritto è "scaduto" con il decesso di tuo padre.

 

Non pensare alle utenze, pensa ad andare subito da un legale o non ne esci piu'

 

 

SisterOfNight dice:

 

 

Il giardino a che titolo è stato venduto? se il papà era solo usufruttuario non puo' che aver venduto l'usufrutto, quindi anche costui ora deve andarsene perchè il suo diritto è "scaduto" con il decesso di tuo padre.

 

 

 

 

Grazie della risposta... Mio padre era pieno proprietario di un terreno confinante, ho scoperto che senza dirmi nulla è andato al catasto e ha fatto una variazione dei confini, facendo risultare che anche il giardino intorno casa mia faceva parte della particella del terreno intestato a lui e ha in seguito venduto tutto... 

Vita81 dice:

è andato al catasto e ha fatto una variazione dei confini, facendo risultare che anche il giardino intorno casa mia faceva parte della particella del terreno intestato a lui e ha in seguito venduto tutto... 

Ma la vedo una cosa impossibile! Quindi domani potrei andare al catasto e includere nella mia particella il prato confinante del mio vicino e vendo tutto?!

Vero che siamo in Italia, ma qui siamo al limite dell'immaginazione.

AleAle!! dice:

Ma la vedo una cosa impossibile! Quindi domani potrei andare al catasto e includere nella mia particella il prato confinante del mio vicino e vendo tutto?!

Vero che siamo in Italia, ma qui siamo al limite dell'immaginazione.

Purtroppo è così, ho parlato con il geometra che gli ha fatto il lavoro e ora sto cercando di risolvere con un avvocato... 

×