Vai al contenuto
curtis

Come si calcolano le "teste"

Buon giorno, grazie in anticipo per chi mi darà una mano.

Ho la proprietà di varie unità immobiliari all'interno di un condominio infatti in millesimi ne ho il 71%.

I restanti appartamenti sono di altre tre persone.

 

In sede di assemblea in cui occorrerà raggiungere la maggioranza di cui all'art. 1136 II comma (quindi 51% degli intervenuti ovvero "teste"/persone ed il 50% dei millesimi) io valgo come una testa sola o valgo tante teste per quanti appartamenti ho?

 

Grazie mille

Infatti da solo non avrai mai la maggioranza ma dovrà esserci almeno uno o due altri condomini (teste) secondo il numero dei partecipanti all'assemblea, d'accordo con te

  • Mi piace 1

Grazie mille anche a te tullio...

è un poco ingiusto però.....

 

infatti da solo non avrai mai la maggioranza ma dovrà esserci almeno uno o due altri condomini (teste) secondo il numero dei partecipanti all'assemblea, d'accordo con te

...è un poco ingiusto però.....

La doppia maggioranza è proprio a garanzia:

- sia di chi detiene tanti millesimi che non può essere sopraffatto da un numero di condòmini che hanno pochi millesimi

- sia di quei tanti condòmini che non possono essere sopraffatti da un solo condòmino che ha la maggioranza dei millesimi.

 

Se vuoi che le teste di quel 71% di millesimi aumentano devi cedere con atto pubblico (vendita o donazione) parte dei tuoi appartamenti a persone di tua fiducia (parenti).

Ogni proprietario rappresenterà una testa.

×