Vai al contenuto
andrea lugli

Come posso fare per tornare a casa mia

buon giorno amici, chiedo il vs aiuto, come ho già scritto nelle vecchie discussioni, sono fuori di casa mia per colpa di incivili extracomunitari in affitto sopra il mio appartamento, sono andato via di casa perchè non riuscivo piu' a vivere, la guerra era aperta tra me e loro e hanno vinto loro essendo sopra di me, ho messo la mia casa in vendita ma senza risultati, per la crisi, perchè è evidente che sopra ci abitano questi personaggi, basta dare un occhiata al balcone per capire che sopra abitano loro con stese di panni, tappeti e varia e assortita "confusione"..be ad oggi non riesco a vendere..e poi mi manca la mia casa, dove sto adesso (in affitto) per andare a lavorare devo attraversare tutta modena e invece da casa mia ci arrivo quasi a piedi......mi sto esaurendo, chiedo di aiutarmi con qualche consiglio affinchè decidano di andare via ..come posso fare? che dispetti posso fare? con la legge ho fatto tutto avvocati, denuncie, querele, parlato al loro padrone di casa inutilmente e chi piu' ne ha ne metta ..aiutatemi

Se gli extracomunitari sono in affitto, l'idea di offrirgli dei soldi è ottima. Però come minimo devi coinvolgere il loro padrone di casa (altri soldi) per essere sicuri che poi se se ne vadano davvero. Se ci sai fare, e se magari ti attivi per trovare a questi extracomunitari una nuova casa, te la puoi cavare con poco. Occhio però che la cosa non è affatto semplice. Occorre una certa spregiudicatezza e molta attenzione, ma si può fare. Prova a chiedere un consiglio a un avvocato o a un agente immobiliare (meglio se amici). La cosa, ripeto, si può fare, ma va saputa fare bene.

Comunque, guarda, è veramente uno strazio, una vergogna sapere che c'è qualcuno disposto a pagare per stare in pace in casa propria. Ti sono nel cuore.

Io abito a Reggio Emilia e i tempi medi per la vendita di un appartamento sono di circa 12 mes. Abbi un po' di pazienza. Per quanto riguarda i soldi, fai come credi, ma se tanto mi dà tanto, rischi di perderci dei soldi e di avere ancora i vicini sgraditi. Saluti.

vi ringrazio per le vs parole, credetemi mi sembra di vivere in un incubo, non riesco a farmene una ragione.. dove sto adesso sto bene ma non è la mia casa, adesso farò passare le feste natalizie e provo con un amico a proporghi una cifra purchè vadano via dalle balle

No la galera per certa gente non vale la pena ma queste persone sono veramente oscene , tutta la mia comprensione.

ti capisco perfettamente. anche io sto vendendo casa per questo motivo e per la crisi non riesco. a differenza tua: non posso andarmene in affitto e che l'incubo è con ben 2 vicini, che sono a destra e sinistra...a volte penso si accordino fra di loro, perché appena la smette uno attacca l'altro!!spostamenti di sedie e mobilio giorno e notte, tv alto, zoccoli per casa, addirittura calci ai muri di confine!! abbiamo provato di tutto, dall'indifferenza (magari si stancano??) al reagire restituendo pan per focaccia, agli esposti, al parlarci per via amichevole.....niente!non è servito assolutamente a niente. praticamente siamo bloccati qui, non riusciamo a viverci in casa ne a venderla. non riusciamo nemmeno a capire il motivo di tanto astio e di così tanti dispetti.

Ragazzi ciao a tutti...per cortesia smettetela di dire che le case non si vendono per la crisi perche' non e' assolutamente vero: basta darle il giusto valore e vedrete che gli acquirenti arrivano, io ne sono una testimonianza ed anche Incubus (se ci legge) vi dira' la stessa cosa! Certo se volete cifre da capogiro non le venderete mai! E poi ci vuole il suo tempo: e' stata fatta una stima di circa 7/8 mesi per la vendita nelle maggiori regioni del Nord Italia quindi un po' di pazienza e vedrete che l'acquirente giusto arriva!

Andrea il tuo problema e' sicuramente grosso nel senso che Tu sei penalizzato dall'estetica della casa (roba stesa come citi) che sicuramente non invoglia nessuno perche' si capisce subito CHI hai sopra! omunque ricordate che se non e' il momento di vendere come Voi dite (io, ripeto, sostengo il contrario) e' pero' il momento di acquistare!

Caro Andrea l'idea dei soldi non e' male pero' se ne devono andare veramente...Non darglieli tutti insieme, daglieli quando hanno mandato la disdetta del contratto di affitto

Che situazione disastrosa!

Caro Andrea,

mi spiace davvero molto per la tua assurda situazione, ti comprendo e ti sono vicino, se non altro in modo virtuale.

Confermo di essere riuscito a vendere in fretta, ma credo di essere stato fortunato perchè di contatti ne ho ricevuti veramente pochi, per lo più agenzie immobiliari che si proponevano per l'intermediazione.

Tu chiedi consigli per quale dispetto far loro..io credo che nessun dispetto riuscirà a convincere ad andar via gentaglia come questa, ma semmai la paura di qualcosa/qualcuno, tuttavia questa soluzione potrebbe metterti nei guai, e credo che tu ne sia ben cosciente.

L'idea di offrire dei soldi potrebbe essere valida, ma, come dice Sendy, fai molta attenzione a come ti muovi perchè il rischio è di rimanere danneggiato due volte.

Un abbraccio.

Ma guarda, non sai quanto vorrei che tu avessi ragione! Sono 3 anni che siamo in vendita. Il prezzo l'abbiamo abbassato di ben 50.000€ e continuiamo a monitorare i prezzi della nostra zona che sono da 10.000€ in su più alti della nostra. Le stesse agenzie e gli stessi clienti interessati ci confermano che il prezzo è più basso rispetto alla media delle altre

Risultato?nessuno. tante visite ma nulla: ogni qualvolta che c'è una famiglia che vuole comprare, o la banca gli nega la fattibilità di mutuo oppure all'ennesima visita in casa, i vicini giocano a chi struscia più forte i mobili, e iniziano da parte degli acquirenti i vari ripensamenti.

Oltretutto la casa è grande, difficile da piazzare quindi, e più di tanto non possiamo scendere, il mutuo va pagato alla banca.

E' un incubo.

Grazie a tutti.ti sono vicino Milena e solo io e pochi altri possono capire, starò attendo a come muovermi con offerta soldi farò in modo da non restare fregato ancora. Magari interpello ancora il mio avvocato. La casa é fuori a un prezzo stracciato! Ma fino a oggi nulla che disperazione

milena76 sono BEN 3 anni e niente ancora? Accidenti ma mi sembra davvero paradossale, Mi spiace tantissimo....Io ho venduto in 5 mesi ad un prezzo piu' che ottimo e vantaggioso x Me! Si vede che va molto a zone....Noi in Brianza al giusto prezzo vedniamo e compriamo abbastanza velocemente!

Certo se mi dici che durante le visite c'e' casino da parte dei vicini Ti credo che e' mooooolto piu' difficile...mettiamoci nei panni degli acquirenti!! Io stessa non comprerei mai un appartamento dove, durante la visita, sento gia' casino, pensa poi!!!!E poi scrivi che la casa e' grande: allora capisco la difficolta' perche' immagino le spese annesse x il mantenimento! In bocca al lupo!

Grazie a tutti veramente. Andrea si, una volta usciti dall'incubo dobbiamo stare attenti a dove andiamo, personalmente farò delle lunnnnnnghissime visite e starò con mille orecchi:D

Sendy, come si dice?crepi il lupo! Si va molto a zone e molto a periodi. Purtroppo casa grande non vuol dire solo mantenimento, vuol dire famiglie che hanno venduto, perchė chiaramente una giovane coppia difficilmente inizia con un taglio grande...e quindi diventa difficile, se poi sommiamo i vicini ahhhh impresa titanica!infatti sono 3 anni.

Ma secondo voi, cosa spinge queste persone a continuare queste guerre, questi dispetti ad oltranza? Perchè nel mio caso sono sicurissima che non sia solo maleducazione, sono troppo mirati!

Io sarò stupida ma non c'arrivo!! Posso non sopportare una persona per i più svariati motivi, ma passare le mie giornate, il mio tempo a rendere la vita impossibile a qualcuno mi sembra davvero assurdo. Ma sono normali?

Ad esempio più di una volta, nei momenti di caos, ho fatti delle prove: finto di uscire per vedere se i rumori cessavano. Volevo capire, capire se erano proprio loro maleducati geneticamente o se erano dispetti. Ebbene, i rumori sono cessati!

A volte mi sembra di vivere in un film!🤔

Ma secondo voi, cosa spinge queste persone a continuare queste guerre, questi dispetti ad oltranza? Perchè nel mio caso sono sicurissima che non sia solo maleducazione, sono troppo mirati! Io sarò stupida ma non c'arrivo!! Posso non sopportare una persona per i più svariati motivi, ma passare le mie giornate, il mio tempo a rendere la vita impossibile a qualcuno mi sembra davvero assurdo. Ma sono normali?

Cosa li spinge? Semplice, la loro meschinità e l'assenza di cose più importanti di cui occuparsi. Se lavorassero 12 ore al giorno non avrebbero granchè voglia di dar fatstidio una volta a casa. Purtroppo a questo mondo non c'è davvero limite al peggio.

Si. Forse hai ragione. In effetti i due soggetti sono proprio persone che non fanno assolutamente nulla. Ma invece di mgliorarsi se la prendono con chi lavora e ha progetti nella vita?? Che squallore!

la cattiveria, il godere a fare del male alla gente, vedere chi si "rovina" economicamente e moralmente per loro...una specia di sadomasochismo...gente di merda che non trova altro da fare che rompere le scatole agli altri. i miei mi dissero 2 anni fa "vedrai che io ti vedrò andare via da qui e ci sono riusciti " adesso i sigg. saranno contenti hanno vinto e adesso cosa gli resta da fare?? la mamma della mia compagna mi dice che andranno via così da rompere a qualche altra famiglia...io mi meraviglio dei padroni di casa che pur di prendere l'affitto non interessa se gli altri stanno male..in che mondo viviamo ? dove andremo a finire?? il mio avvocato mi ha detto che rischio di perdere altri soldi di rassegnarmi e cercare di vendere e ricominciare..una parola ciao amici disperati come me.

Andrea, non perdere la speranza (sia di vendere, sia che capiti il "miracolo" di vedere andar via questa gentaglia.

Hanno "vinto" loro? Bene, tu dovevi salvare la tua famiglia e la tua integrità morale e fisica: ti immagini se fossi rimasto lì quanti mal di pancia in più ti sarebbero toccati e quanti rischi di perdere il controllo e di trovarsi nei guai con la giustizia per colpa loro? Anche io tante volte ho pensato di farmi giustizia da solo, ma poi sono sempre riuscito a fermarmi in tempo, per fortuna. Nel mio caso avrei fatto una doppia figuraccia, tra l'altro. Mi sarei squalificato come persona.

Lo so, le parole non servono ad alleviare il dolore e lo sconforto, ma sono l'unico mezzo che ho per mandarti tutto il mio sostegno.

ciao andrea!

pensa che i miei avevano affittato il loro appartamento a una famiglia marocchina che a detta dell'agenzia era super referenziata...bè ci hanno letteralmente distrutto casa in poco più di 3 settimane, per non parlare delle lamentele dei vicini...noi però li abbiamo cacciati di casa subito, perché sinceramente preferiamo non prendere un affitto piuttosto che affittare a certa gente...e non è una questione di cultura, di colore, ma di EDUCAZIONE!!!

 

io in questo momento ho enormi problemi con una signora anziana e sua figlia italianissime e del nord italia...quindi, il mio non è un discorso razzista ma un discorso di gente che sa stare al mondo e gente che non ne ha un idea...

 

mi rendo conto che la tua è una situazione difficile, la giustizia non farà nulla, l'unica cosa secondo me è trovare un escamotage per farli andare via...so che non è tuo compito e soprattutto non ti compete, ma se gli trovassi una casa con un affitto più piccolo così da invogliarli ad andare via da li?

 

ti faccio un grande in bocca al lupo!!!

Grazie di cuore Incubus, hai ragione su tutto e ti sono grato per il tuo sostegno.

rispondo ad Alessandra ..sono d'accordo su ciò che hai detto io ho sempre sottolineato che non ero razzista ma sono loro i diversi specialmete nell'educazione e rispetto per gli altri, nella loro cultura non estiste, si rispettano forse tra di loro, noi rappresentiamo l'essere sbagliato, siamo gli infedeli e ci odiano a casa nostra!! sfruttano la ns terrra, i ns aiuti, la sanità, le case popolari ect..E CI ODIANO

 

- - - Aggiornato - - -

 

le ns leggi gli permettono tutto, io sono l'esempio "io fuori per non morire di crepacuore a casa mia" e lo a casa a fare quel che vogliono..e tutto ciò supportato da padroni di casa ignoranti, polizia che non fa un cavolo, amministratori che non hanno e non vogliono i mezzi sufficienti per agire..e tutto a spese di cittadini onesti, che pagano le tasse, e chiedono solo che vengano rispettati le leggi di civile convivenza..che schifo mi vergogno di essere italiano...mi vergono di far parte di questa società corrotta ..scusatemi per lo sfogo

Andrea ti racconto questa per farti capire che purtroppo non sei solo in questo "schifo".... Non so come altro definirlo.... Oggi prima dell'ora in cui solitamente inizia il mio calvario sono uscita. Dovevo fare molti giri per lavore. Sono rientrata in casa in punta di piedi e.......silenzio di tomba!non volava una mosca. Appena ho inziato a muovermi liberamente è iniziato di tutto!tv al massimo volume, botti con i talloni dei piedi, spostamenti di sedie a ripetizione.....erano le 15,30, adesso mentre scrivo è mezzanotta passata, ebbene, ancota sento botti, sedie che si spostano, corse per casa...

Amareggiata?tantissimo. Incredula? Anche....non riesco proprio a capire come si fa a vivere con l'unico obiettivo di recare danno a qualcuno....ma nonostante questo non dobbiamo perdere la speranza di vendere e proseguire con la nostra vita! Nei momenti di sconforto...e ce ne sono, mi consola il fatto che il giorno X io sarò fuori di qua e proseguirò con la mia famiglia, i miei progetti, il mio lavoro. Loro?non hanno vinto, perderanno la loro "ossessione" e per sentirsi realizzati dovranno cercarne un'altra...pensa che squallore! 😂

già spero che arrivi presto l'ora X. sia per noi e specialmente per loro l'ora che qualcuno o qualcosa gli faccia arrivare presto l'ora x..ciao ti abbraccio

Arriva arriva, la saggezza popolare dice "chi semina vento, raccoglie tempesta". Forza, Andrea!

già spero che arrivi presto l'ora X. sia per noi e specialmente per loro l'ora che qualcuno o qualcosa gli faccia arrivare presto l'ora x..ciao ti abbraccio

Non vendere, non ti conviene. In questo momento il mercato è al minimo e visto la situazione che descrivi la casa si deprezza ulteriormente. Potresti invece a tua volta affittare ad extracomunitari. Affitta a camera, guarda quanto è l'affitto per le camere nella tua città e fai così. Magari affitta proprio a quelli che ti stanno sopra offrendogli un pò di meno. Così gli svuoti casa e magari comincia a fare un pò di conti quel proprietario che nulla gli frega del prossimo.

Poi quando il costo cala ulteriormente compri l'appartamento di sopra ....

×