Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
mirkogrifo

Come cambiare amministratore passi ufficiali

Salve,

il nostro amministratore di condominio non si fà vedere nè sentire da 2 anni e mezzo finalmente parlando con tutti e 15 i condomini abbiamo deciso di cambiare amministratore. Mi potete dire i passi ufficiali da compiere che spetteranno solo a me perchè era il consigliere nominato nell'ultima assemblea... inoltre l'attuale amministratore non ha alcuna intenzione di farsi vivo e nemmeno di indire un'assemblea per il cambio.. insomma se ne frega!

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Dovete fare richiesta di un'assemblea all'amministratore secondo il disposto dell'art.66 disp.att. c.c., il quale prevede che almeno due condòmini, che rappresentino 1/6 del valore dell'edificio, possono richiedere all'amministratore la convocazione dell'assemblea. Se l'amministratore non vi provvede entro 10 giorni dalla richiesta, gli stessi condòmini possono convocarla direttamente.

 

Questo è più o meno uno schema di lettera all'amministratore per la richiesta di convocazione di un’assemblea (art. 66 disp.att. cod.civ.):

Gent.mo Sig. ...

amministratore del condominio....sito in....

Via

CAP COMUNE

OGGETTO: RICHIESTA DI CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA

I sottoscritti Sig. ...... e Sig. ..... rispettivamente proprietari degli appartamenti ...... e ...... per mm. ... e mm. ..., ai sensi dell’art. 66 disp. att. c.c. chiedono che venga convocata l’assemblea condominiale per deliberare sul seguente ordine del giorno:

1) Revoca e nomina amministratore

2) .....................

3) .....................

Con avvertimento che, in caso di mancata convocazione, entro e non oltre 10 giorni dalla ricezione della presente, i condomini firmatari procederanno all’autoconvocazione dell’assemblea richiesta, secondo le norme vigenti.

Distinti saluti

(Firme)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

grazie molto gentile... e per convocare una nuova assemblea cosa dobbiamo fare per avvertire tutti i condomini perchè alcuni proprietari non vivono nel palazzo!

Inoltre dobbiamo anche avvertire il nuovo amministratore perchè si presenti anche lui?

Modificato Da - mirkogrifo il 21 Apr 2011 21:26:14

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Per autoconvocarvi dovrete comunque prima attendere i canonici 10 gg. Poi, gli stessi condòmini sottoscrittori invieranno a tutti i condòmini (e p.c. all'amministratore) l'avviso di convocazione almeno 5 giorni prima della stessa.

Avviso ai sigg.ri condòmini loro sedi (Raccomandata a Mano o Postale A.R.)

 

e p.c. egr. sig. Amministratore p.t. del Condominio

Sig. ______________________

Via/P.zza ___________________________

(cap) _______ Città __________________

Oggetto: CONVOCAZIONE D’ASSEMBLEA ai sensi dell’art. 66 disp. Att. C.c.

 

Visto e considerato che la richiesta di convocazione fatta all'Amministratore, giusto disposto di quanto emarginato in Oggetto, è caduta nel vuoto ed essendo trascorsi più dei dieci giorni canonici di Legge provvediamo, con la Presente ad AUTOCONVOCARE l'Assemblea Condominiale;

PERTANTO

S’invita la S. V. all’Assemblea che si terrà presso il locale _____________ sito in (città) Via/P.zza ___________________________ n. __, il giorno .../.../______ alle ore _______ in prima convocazione e, nel caso non si raggiunga il numero legale, il giorno .../.../_____ alle ore _________ in seconda convocazione, per deliberare sul seg.

 

ORDINE DEL GIORNO

 

1.) Revoca e nomina amministratore;

2.) .................;

3.) Varie ed eventuali.

 

Si precisa ulteriormente che questa Autoconvocazione Assembleare è stata promossa da alcuni condòmini ai sensi dell’art. 66 disposizioni di attuazione del codice civile che testualmente recita:

 

L'assemblea, oltre che annualmente in via ordinaria per deliberazioni indicate dall' art. 1135 del codice, può essere convocata in via straordinaria dall' amministratore quando questi lo ritiene necessario o quando ne e' fatta richiesta da almeno due condomini che rappresentino un sesto del valore dell'edificio.

Decorsi inutilmente dieci giorni dalla richiesta, i detti condomini possono provvedere direttamente alla convocazione. […]

 

Data l’importanza degli argomenti da trattare, si raccomanda di presenziare in Assemblea personalmente o con delega.

 

I condòmini promotori

(Città) lì ________________

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×