Vai al contenuto
buje

Come assegnare un amministratore del tribunale di Civitavecchia?

salve,

 

il nostro stabile è composto da 6 appartamenti e un negozio e la situazione è la seguente:

io e 2 condomini paghiamo regolarmente

un appartamento sta per finire all'asta

un appartamento è stato occupato dagli zingari

un appartamento non si sà di chi è... ci sono degli affittuari che non si sà a quale titolo siano li (la casa dovrebbe essere in vendita da un'agenzia ma date le condizioni igieniche della casa i probabili acquirenti sono scappati... faccio presente che per passare dobbiamo trattenere il respiro).

 

dette queste condizioni c'è il terrazzo che nonostante la delibera per il rifacimento ho dato solo io la quota, lo stabile essendo rovinato data la vicinanza al mare si staccano calcinacci e nonostante l'intervento dei vigili del fuoco e transennamenti da parte dei vigili urbani è ancora senza alcun provvedimento preso da parte dell'amministratore. Ovviamente si infiltra acqua anche dai muri esterni causando muffa all'interno di alcuni appartamenti e all'interno della scala.

 

date queste situazioni penose (ce ne sarebbero anche altre: amianto, lavori di riparazione mai affettuati ecc.)io mi trovo a dover pagare 600 euro all'anno per avere solo pulizia scala luce scala e assicurazione stabile....

 

A tal proposito è nel mio interesse: rifare il terrazzo, rimozione amianto e lavori ordinari necessari.

 

L'amministratore dopo un anno e mezzo dall'ultima assemblea non ha fatto niente di niente e per questo motivo non penso che sia all'altezza della situazione. Dunque è nella mia intenzione o assegnare l'amministratore tramite il tribunale di civitavecchia o in alternativa farmi eleggere amministratore almeno quello che c'è da fare è sicuro che lo faccia io.

 

Vorrei dunque chiedervi:

 

- Come assegnare un amministratore del tribunale di civitavecchia per risolvere tutti i problemi (almeno cosi si dice)

- E' il caso in queste condizioni eleggermi amministratore? Posso essere l'amministratore?

 

Quale di queste due strade mi consigliate? sono fattibili? io preferirei la prima

attendo una vostra cortese risposta!

 

grazie e saluti

avendo gia' un amministratore la strada da percorrere e' la revoca e nomina di un nuovo amministratore da parte dell'assemblea .

...è nella mia intenzione o assegnare l'amministratore tramite il tribunale di civitavecchia o in alternativa farmi eleggere amministratore almeno quello che c'è da fare è sicuro che lo faccia io...

Con questa situazione:

- io e 2 condomini paghiamo regolarmente

- un appartamento sta per finire all'asta

- un appartamento è stato occupato dagli zingari

- un appartamento non si sà di chi è...

o tu o un amministratore giudiziario... il problema non è la volontà di voler fare o non fare le cose.

La domanda che ti devi fare è:

finchè tutte le case dei morosi non vanno all'asta (oltre 5 anni) e nell'incertezza che anche dopo le aste riuscite a recuperare qualcosa, chi anticipa le spese per fare tutti i lavori?

Se tu e gli altri due che pagano regolarmente decidete di anticipare tutti i denari, salvo un probabile o improbabile recupero, tu o un qualsiasi amministratore potete procedere e risolvere tutti i problemi.

Se nessuno vuole anticipare soldi per gli altri non c'è amministratore giudiziario o Giudice che tenga.

In caso di mancanza di liquidità e pericolo per le abitazioni il Giudice può ordinare solo lo sgombro degli immobili ma ne il Tribunale ne l'amministratore giudiziario potranno anticipare soldi.

grazie per le prime risposte!

a peppe64 posso dire che ho sondato la disponibilità di qualche altro amministratore ma nessuno si vuole accollare questo schifo di stabile.

a leonardo53 posso dire che io mi sono detto disponibile ad anticipare i soldi per l'inizio dei lavori per i morosi eventualmente scalando dalle mie quote ordinarie annuali.... qui stiamo parlando di un amministratore che lo chiami per riparare una soglia e podo un anno e mezzo dall'assemblea è ancora così.... altre cosette sono tutte di basso costo ma ancora non aggiustate.... considera che per far aggiustare il portoncino d'ingresso 100 euro ho richiesto io il preventivo poi l'ho portato all'amministratore e disse che si poteva fare.... doveva solo chiamarlo dato che ho fatto io il lavoro suo... sa com'è finita? è ancora da chiamare... ancora rotto? ma che razza di amministratore è? l'amianto uguale ho dovuto far fare io sopralluoghi e richiesta di preventivo.... 1700 euro di spesa sarebbero 200 euro a testa ed io farei l'assegno per i morosi.... datato dicembre 2013 ancora ad oggi non s'è fatto nulla.... ma a lei le pare normale?

grazie per le prime risposte!

a peppe64 posso dire che ho sondato la disponibilità di qualche altro amministratore ma nessuno si vuole accollare questo schifo di stabile.

a leonardo53 posso dire che io mi sono detto disponibile ad anticipare i soldi per l'inizio dei lavori per i morosi eventualmente scalando dalle mie quote ordinarie annuali.... qui stiamo parlando di un amministratore che lo chiami per riparare una soglia e podo un anno e mezzo dall'assemblea è ancora così.... altre cosette sono tutte di basso costo ma ancora non aggiustate.... considera che per far aggiustare il portoncino d'ingresso 100 euro ho richiesto io il preventivo poi l'ho portato all'amministratore e disse che si poteva fare.... doveva solo chiamarlo dato che ho fatto io il lavoro suo... sa com'è finita? è ancora da chiamare... ancora rotto? ma che razza di amministratore è? l'amianto uguale ho dovuto far fare io sopralluoghi e richiesta di preventivo.... 1700 euro di spesa sarebbero 200 euro a testa ed io farei l'assegno per i morosi.... datato dicembre 2013 ancora ad oggi non s'è fatto nulla.... ma a lei le pare normale?

Se non c'è problema di denari perchè in tre dei sei pagate e tu anticipi per gli altri tre, potete perfino procedere alla revoca dell'amministratore senza nominare nessun altro perchè la nomina è obbligatoria solo quando i condòmini sono più di otto.

Procedere in autogestione con responsabilità solidale e tu potrai autogestire al meglio.

Leggi questa discussione riguardante l'autogestione:

 

https://www.condominioweb.com/forum/quesito/nomina-amministratore-quotinternoquot-67240/

 

In alternativa, in seconda convocazione, anche con 5 condòmini su 6 presenti all'assemblea, con il voto favorevole di voi 3 condòmini (si presume abbiate 500 millesimi), potete revocare l'attuale amministratore ed eleggerne uno qualsiasi di vostro gradimento che amministrerà portando il conto di quanto da te anticipato per i morosi in modo da poterlo (forse) un giorno recuperare.

 

Se possibile, io sconsiglierei di rivolgersi al Tribunale per la nomina di un amministratore giudiziario perchè costerà sicuramente di più (il compenso è fissato dal Giudice) ma non è detto che sia bravo quanto un buon amministratore su piazza, anzi....

di solito chi si propone in Tribunale come amministratore giudiziario generalmente lo fa perchè non riesce a trovare da solo condominii da amministrare.

letto tutta la discussione ed è chiaro che meglio essere tutti responsabili e gestire i documenti io.... ovviamente in tal caso poi la quota dell'amministratore da dovrei percepire io oppure dato che le responsabilità sono di tutti almeno la mia quota annuale non la dovrei mettere dato che gestirei tutto giusto? ovviamente questa formula potrebbe non andar bene a qualche condomìno e in tal caso ci vorrebbe un amministratore esterno.... siccome qui lavorano tutti male e a roma invece diventa complicato avere un amministratore.... la vedo dura anche questa questione...

 

cmq in 3 abbiamo 500 e passa millesimi senza il mio voto l'amministratore decade devo sentire gli altri in via preventiva per trovare un accordo

letto tutta la discussione ed è chiaro che meglio essere tutti responsabili e gestire i documenti io.... ovviamente in tal caso poi la quota dell'amministratore da dovrei percepire io oppure dato che le responsabilità sono di tutti almeno la mia quota annuale non la dovrei mettere dato che gestirei tutto giusto? ovviamente questa formula potrebbe non andar bene a qualche condomìno e in tal caso ci vorrebbe un amministratore esterno....

Sbagliato.

La contabilità condominiale va da se e comprende anche la tua quota che dovrai pagare come tutti gli altri.

Se decidete per l'autogestione con responsabilità di tutti, tutti hanno diritto a d amministrare e nessuno ha diritto a trattamenti diversi.

Se decidi di fare tu l'amministratore assumendoti in proprio tutte le responsabilità civili e penali hai due possibilità:

1) amministratore a titolo gratuito

2) amministratore a titolo oneroso

 

Se decidi per l'opzione 2 dovrai valutare con un commercialista la soluzione fiscalmente valida e più conveniente per te e per il condominio per inquadrare il tuo compenso che dovrà comunque essere tassato.

ah! bhè gestire tutte le rogne gratuitamente nn ne vale proprio la pena!per non parlare della responsabilità!il problema sta nel fatto dove lo trovo un amministratore serio in questo paese? tutti i miei colleghi di lavoro hanno tutti dei problemi con gli amministratori...

 

grazie per le delucidazioni.... vedremo cosa fare al meglio!

ah! bhè gestire tutte le rogne gratuitamente nn ne vale proprio la pena!per non parlare della responsabilità!il problema sta nel fatto dove lo trovo un amministratore serio in questo paese? tutti i miei colleghi di lavoro hanno tutti dei problemi con gli amministratori...

 

grazie per le delucidazioni.... vedremo cosa fare al meglio!

Qualcosa non mi torna.

Hai detto che siete in 6 ma pagate solo in 3.

Hai detto che sei disposto ad anticipare per i 3 morosi soldi che forse non rivedrai mai ma non sei disposto ad occuparti gratuitamente in autogestione con la responsabilità di tutti.

 

Ma una volta stabilita la responsabilità solidale di tutti, in cosa consisterebbe il tuo lavoro reale per portare avanti un condominio limitandoti a pagare le bollette e chiamare qualche operaio per far fare qualche manutenzione?

In mancanza di amministratore non sei tenuto nemmeno a tutte quelle formalità del tipo....

- aprire un c/c

- curare i registri

- presentare un rendiconto...

 

Mi sembra un po' come dire... "armiamoci partite"

Gentile utente,

se le occorre ancora un amministratore per il vostro condominio la scrivente si rende disponibile per l'incarico.

Di seguito l'indirizzo web del mio sito dove potrà reperire tutti i miei recapiti:

http://www.studiobellaiuto.com

Mi sa che non hai letto il regolamento del forum. E' vietato fare offerte commerciali nel forum .

 

Potevi proporti scrivendo un messaggio privato.

Mi scuso, la prossima volta farò maggiore accortezza e risponderò in pvt, grazie della preziosa collaborazione.

×