Vai al contenuto
cristalya

Clausola ACCESSO all'immobile da parte del proprietario

salve a tutti,

il proprietario ha inserito nel contratto una clausola che io reputo assurda: la conduttrice autorizza il locatore ad accedere in qualsiasi momento alla casa locata scaricando lo stesso da ogni responsabilità, senza preavviso!

secondo voi è lecito?

grazie a chi mi risponderà

Non è lecito, non firmare una clausola del genere.

p.s. il conduttore ha la facoltà di sostituire il nottolino della serratura.

E'lecita se accettata .quindi o la fai cancellare o non firmi Il contratto e amici come prima.

grazie per le risposte!

io non firmerò mai una cosa del genere, e lui non mi è sembrato intenzionato a cambiare le modalità di accesso... senza contare che ha pure scritto che in caso di vendita della casa il contratto di locazione si risolve,quindi senza nemmeno preavviso minimo, mentre io devo avvisarlo 3 mesi prima per andare via.

però mi chiedo: nel caso firmassi, questa clausola avrebbe valore? o no visto che viola la privacy che è uno dei diritti ormai riconosciuto come fondamentale, è da considerarsi irrinunciabile?

Secondo il mio parere ambedue le clausole sono vessatorie, la prima perchè senza invito nessuno, nemmeno il locatore può entrare in casa d'altri anche se in affitto, la seconda perchè è contro legge, ossi devono essere sottoscritte volontariamente affianco la clausola e non assieme a tutto il contratto che comunque va firmato, nel caso senti un sindacato inquilini, oppure un bravo legale.

Ma fai prima a non firmare e cercare un'altra sistemazione.

Certo salvo il consenso del l'inquilino e in questo caso il consenso viene dato nel contratto . La seconda clausola e' controlegge .

Certo salvo il consenso del l'inquilino e in questo caso il consenso viene dato nel contratto . La seconda clausola e' controlegge .
Sono d'accordo, ma la clausola per non essere vessatoria deve essere accettata dal conduttore in questo caso, firmandola affianco alla clausola stessa e non al termine del contratto firmando tutto in blocco (che va firmato comunque)
×