Vai al contenuto
amedeo76

Chiusura bilancio 2012

Vorrei avere qualche consiglio ..grazie

Ho preso un nuovo condominio il primo luglio 2012, nella stessa assemblea i condomini hanno approvato il bilancio di previsione 2012 (con le nuove quote) ed il consuntivo a dicembre 2011

Io, nell'attesa che il precedente amministratore mi consegnasse il bilancio consuntivo da gennaio 2102 a luglio 2012 e relativa situazione patrimoniale, mi sono caricato i dati del preventivo sul danea ed ho fatto solo sei rate e fino a qui tutto ok tutto mi coincide alla perfezione inoltre ho riscosso anche i saldi 2011.

Ora, considerate che il precedente amministratore non ha ancora consegnato nulla riguardo alla situazione finanziaria e patrimoniale del condominio ma abbiamo fatto solo un passaggio di consegne con il saldo cassa e banca e il libro prima nota.

Come procedereste per la redazione del bilancio consuntivo?, lui vorrebbe far si che io inglobi pure la sua gestione e redarre un solo bilancio, io invece porterei in approvazione soltanto la mia gestione da luglio a dicembre 2012 evidenziando nella situazione patrimoniale solo i fondi maturati per i sei mesi della mia gestione senza poter fare nessun collegamento al precedente bilancio consuntivo approvato al 31/12/2011.

Cosa ne pensate? È giusto che io gli richieda anche i saldi di gestione da gennaio 2012 a luglio 2012? In questo caso il condominio avrà 2 saldi per un solo preventivo? Attendo vostro riscontro grazie

Scritto da amedeo76 il 26 Dic 2012 - 22:04:02:

1)Ora, considerate che il precedente amministratore non ha ancora consegnato nulla riguardo alla situazione finanziaria e patrimoniale del condominio

2)ma abbiamo fatto solo un passaggio di consegne con il saldo cassa e banca e il libro prima nota.

3)Come procedereste per la redazione del bilancio consuntivo?, lui vorrebbe far si che io inglobi pure la sua gestione e redarre un solo bilancio,

Sono allibita!

1)Nulla di cosa?

Non esiste una situazione finanziaria patrimoniale per un condominio,esiste semmai per un'azienda,ma il Condominio NON è un'azienda.

2)Avete fatto un PASSAGGIO CONSEGNE a tutti gli effetti,con saldo cassa e saldo banca al momento del passaggio,cosa vorresti mai di più?

3)Lui ha ragione NON esistono 2 bilanci bensì UNO solo e TU DEVI RIcaricarti TUTTO,fatture e pagamenti dall'1/1/2012,anche per redigere il 770,per il quadro AC,per la situazione fornitori!Tu devi partire SEMPRE dal preventivo 2012,carichi quello indipendentemente dal momento in cui avviene revoca e passaggio consegne...

E aggiungo cosa mai stai attendendo?!?

E aggiungo inoltre che saldi avresti inserito in ogni singola unità del programma Danea?

In essa vanno inseriti i saldi dell'anno precedente,anno 2011 il cui totale deve coincidere con la tabella di consuntivo fornita dal tuo predecessore e devono confluire nella prima rata calcolata e versata...

In nessun caso condominiale il condominio potrà avere 2 saldi!

Perdona la franchezza ma temo ti manchino le basi del condominiale.Fatti aiutare e seguire da altro collega.

Staff

Intanto apprezzò la tua schiettezza, volevo informati che dal quaderno 1 nota il saldo cassa e banca dovrebbe essere stato di euro 11.000,00 circa mentre all atto del passaggio di consegne come trascritto nel verbale stesso, la banca e cassa ammontata a 4000 euro. Differenza per la quale l ex amministratore sostiene che sia data da un errore contabile dell'ex ragioniere del condominio ( il condominio aveva 2 figure l'amministratore e il contabile).

Quindi per andare sullo specifico cosa mi consigli so di certo che c'è una differenza tra il passaggio di consegne e la 1 nota e lo stesso pur essendo e a conoscenza non sta facendo nulla per rimediare, consiglieresti di fotocopiare tutto ai condomini e portare in esame all assemblea?

 

Scritto da amedeo76 il 27 Dic 2012 - 00:12:28: Intanto apprezzò la tua schiettezza, volevo informati che dal quaderno 1 nota il saldo cassa e banca dovrebbe essere stato di euro 11.000,00 circa mentre all atto del passaggio di consegne come trascritto nel verbale stesso, la banca e cassa ammontata a 4000 euro. Differenza per la quale l ex amministratore sostiene che sia data da un errore contabile dell'ex ragioniere del condominio ( il condominio aveva 2 figure l'amministratore e il contabile).

Quindi per andare sullo specifico cosa mi con [...]

1)Devi caricare su Danea i saldi al 31/12/2011 per ciascuna unità insieme ai saldi di banca e cassa al 31/12/11 e poi nelle scelte di preventivo seleziona il BILANCIO CONTABILE e verifica se ci sono avanzi o disavanzi.

2)Poi devi procedere al caricamento contabile di fatture e pagamenti su Danea dall'1/1/2012.

3)Se riscontrerai discrepanze come sembra,sottoporrai la situazione ai condòmini IN SEDE ASSEMBLEARE e con loro deciderete il da farsi.

Se mancano soldi li chiederete formalmente.

La figura del ragioniere è ininfluente in quanto il mandatario era il vecchio amministratore che risponde integralmente del suo operato.

Staff

Scritto da Patrizia Ferrari il 26 Dic 2012 - 23:53:00:

Non esiste una situazione finanziaria patrimoniale per un condominio,esiste semmai per un'azienda,ma il Condominio NON è un'azienda.

Non vorrei aggiungere confusione dove c'è già molta nebbia ..... ma la situazione patrimoniale (quadratura), insieme al conto economico (cassa) ed alla situazione per competenza (amministrazione) dovrebbero essere la terna per una buona amministrazione finanziaria del condominio.

Poi qualcuno si accontenta della sola chiusura per competenza ... ma non è un buon modo di gestire.

 

NaCaSa

 

Modificato Da - NaCaSa2 il 28 Dic 2012 21:07:41

Grazie nacasa2 potresti essere più specifico?

Io sicuramente mi sono spiegato molto male e sono stato bacchettato, in ogni caso volevo un consiglio da persone più esperte di me, e dei consigli utile ad evitare che io ci possa rimettere soldi, avrei preferito che lo staff mia avrebbe risposto così " tu devi redigere tutto il bilancio 2012 fai una precisa e puntuale relazione sulla situazione di cassa al passaggio di consegne allegando l estratto conto e la differenza con la prima nota

Ad ogni modo va bene lo stesso ringrazio tutti

Ti ringrazio di cuore era di questa spiegazione che avevo bisogno, non di certo di essere criticato .....l molto gentile e comprensivo cordiali saluti

Scritto da amedeo76 il 28 Dic 2012 - 22:40:20:

Io sicuramente mi sono spiegato molto male e sono stato bacchettato,

Non ti sei spiegato male e sei stato come dici "bacchettato" in quanto questo è un lavoro serio che non va bozzato,un lavoro per cui si chiede riconoscimento ma è facile capire perchè non venga accreditato.

TU hai accettato un mandato,quei condòmini hanno riposto in te fiducia e ti corrispondono un compenso perchè pensano TU sia in grado di amministrarli da ieri e non da domani.

Al contrario,da quanto scrivi,ti preoccupi più di non rimetterci soldi,visto che non sai fare gli opportuni controlli,che non di sapere gestire un'amministrazione!

Questo è grave.

Ha presente che bel quadro offri della categoria?

Persone incompetenti che si fanno remunerare per la loro incompetenza...

Nessuno nasce imparato ma studiare prima è doveroso.

Le cose scritte da Nacasa si traducono nella cd pappa pronta,troppo facile e soprattutto diseducativa!

Al contrario,auspicherei che i futuri colleghi si avvicinassero alla professione con senso di responsabilità e soprattutto con umiltà studiando prima e non poi,altrimenti faranno solo guai.

Chiaramente questa mia considerazione deriva dall'esperienza di aver ereditato e visto ereditare gestioni tenute da amministratori super quotati ma fondamentalmente incapaci,contabilmente impreparati,con bilanci squadrati per non dire altro.

Sono facilitata perchè il fiscale è il mio pane quotidiano ma non ammetto che qualcuno si possa far remunerare per un lavoro che non è in grado di svolgere,è irrespettoso.

Scritto da NaCaSa2 il 29 Dic 2012 - 08:25:58:

 

1)Come deve essere redatto e presentato il bilancio.

Esistono tre tipologie di bilancio.

Per COMPETENZA: le spese relative ad una amministrazione, vengono registrate a quella amministrazione, anche se i pagamenti o gli incassi avvengono temporalmente oltre il termine di quella amministrazione; è necessario questo metodo per poter chiudere correttamente ogni periodo amministrativo, e imputare correttamente la situazione contabile ad ogni condomino, anche in previsione di subentri di proprietari ed inquilini.

Per CASSA: le spese vengono registrate (entrate ed uscite) esattamente quando avvengono; è necessario questo metodo per avere la situazione esatta in cassa, al di là della contabilità per competenza nelle singoli amministrazioni temporali, e dà l'esatta situazione in cassa (sui vari conti correnti e libretti) in un certo giorno, indispensabile in caso di passaggio di consegna tra amministratori e verifica della situazione dei conti correnti e depositi.

Per SITUAZIONE PATRIMONIALE, da la situazione in attivo ed in passivo, sempre indispensabile per avere la visione della continuità e della quadratura contabile, lo è ancor di più in caso di fondi di riserva e di fondi TFR dipendenti, magari su conti separati.

La sola situazione "per competenza" troppe volte l'unica situazione presentata dall'amministratore,

 

2) magari con più amministrazioni parallele e contabilmente separate (esempio amministrazione fabbricato ed amministrazione riscaldamento),

 

3) non è sufficiente ad avere la visione corretta e completa degli effettivi movimenti di cassa e della sua reale situazione, la Cassazione l'ha più volte ritenuta insufficiente e non conforme alla necessità di trasparenza, correttezza e completezza.

 

1)Nozioni di un qualsiasi libro...

2)Non devono esistere amministrazioni parallele,coloro che utilizzano questo metodo non solo creano confusione "opportuna" ai condòmini venendo meno al principio della trasparenza contabile,ma dimostranio di non saper amministrare.

Dove le ho trovate non solo le ho abolite unificando la gestione che per natura è unica,ma ho anche riscontrato il plauso dei condòmini che finalmente con l'unicità della gestione comprendevano il bilancio senza perdersi o confondersi!

3)Basta avere un programma adeguato e tutte queste informazioni vengono fornite e prodotte premendo un tasto,il problema è che certi amministratori evitano di fornire queste informazioni,mentre tal'altri non sanno manco esistano ovvero sanno leggere questi prospetti.

Il nostro forumista ha per le mani Danea che ha tutte queste elaborazioni servite su un piatto d'argento.

Strano abbia bisogno di ulteriori spiegazioni.

Infatti sarebbe bastato seguire questa semplice indicazione:

 

Scritto da Patrizia Ferrari il 27 Dic 2012 - 08:48:58:

 

1)Devi caricare su Danea i saldi al 31/12/2011 per ciascuna unità insieme ai saldi di banca e cassa al 31/12/11 e poi nelle scelte di preventivo seleziona il BILANCIO CONTABILE e verifica se ci sono avanzi o disavanzi.

 

Quel benedetto bilancio elaborato dal programma fornisce tutte le informazioni necessarie all'uopo.

 

Staff

Ad ogni modo ho scritto su questo forum nella sezione nuovi amministratori o quasi, pertanto ritengo e affermo che sarebbe stato piu utile PRIMA dispensare utili consigli che continuare a fare delle paternali e/o essere giudicati senza conoscersi sino in fondo ma solo da un messaggio (questo e un mio pensiero)

Sono inoltre dispiaciuto per le esperienze che hai fatto, non avrei mai pensato di dover pagare dazio per inadempienze altrui, in altre parole mi sarei aspettato un approccio ben diverso da una persona che stimo pur non conoscendola se non dai vari forum super interessanti.

 

Le prerogative principali che deve possedere una persona che gestisca i patrimoni altrui sono (a mio parere)

L onesta, la trasparenza, l'umilta, la competenza e la professionalità sulle ultime due ci sto a tutt ora lavorando.e sono in continuo aggiornamento.

Ringrazio voi tutti per gli utili consigli che mi avete dispensato e auguro un sereno nuovo anno 2013 nella speranza che oltre le beghe condominiali ci sia tanto piu amore e pace grazie

Scritto da amedeo76 il 29 Dic 2012 - 16:08:21: L onesta, la trasparenza, l'umilta, la competenza e la professionalità sulle ultime due ci sto a tutt ora lavorando.e sono in continuo aggiornamento.

Ti faresti mai mettere le mani in bocca da un dentista che ti dice "non sono competente ma ci sto lavorando"?

 

_______________

"Il mondo è di colui che sogna e corre il rischio di vivere i propri sogni"

Scritto da Patrizia Ferrari il 29 Dic 2012 - 15:21:36:

Non devono esistere amministrazioni parallele,coloro che utilizzano questo metodo non solo creano confusione "opportuna" ai condòmini venendo meno al principio della trasparenza contabile,ma dimostranio di non saper amministrare.

Staff

Ma stai scherzando ?? mai visto una amministrazione di esercizio ordinario e parallelamente una di riscaldamento, o di bassi fabbricati (autorimesse, non case per nani) ?? magari con rate sfalsate.

Mai visto un "supercondominio" ??.

Se gestisci il tutto correttamente, hai le competenze sulle amministrazioni e la cassa sulla situazione contabile; la quadratura la ottieni con la patrimoniale.

Sicuramente corretto e gestibile, con trasparenza e correttezza formale ed effettiva.

Difficile ?? .... forse, ma io ci riesco benissimo .... mi son creato un gestionale apposta che gestisce più amministrazioni per uno stesso condominio, il conto economico, la situazione patrimoniale .... su più c/c e depositi (mai visto il c/c del condominio + c/c per tfr, o fondo, .... o su libretto postale ??) .... forse è difficile per certi gestionali commerciali raffazzonati e parzializzanti (ma tanto belli).

Per quanto riguarda le "nozioni da libro", se servono si scrivono, e servono a fare chiarezza.

Secondo me, chi si firma STAFF non dovrebbe permettersi certi atteggiamenti arroganti e chiudenti, se proprio non ne può farne a meno lo faccia come "comune mortale".

NaCaSa

 

Modificato Da - NaCaSa2 il 29 Dic 2012 17:05:06

Scritto da amedeo76 il 29 Dic 2012 - 16:31:51: Stop

personalmente mi dispiace, non condivido certi atteggiamenti e lo ho già scritto.

Si è qua per collaborare, a ruota si impara e si "insegna" .... non c'è nulla da difendere e confrontarsi sui problemi arricchisce comunque, fa esperienza e ci permette di vedere in direzioni verso le quali non ci è mai capitato di vedere.

Chiaro che ci va apertura mentale, e non ci si deve arroccare su posizioni assurde ed inspiegabili.

NaCaSa

 

Modificato Da - NaCaSa2 il 29 Dic 2012 17:00:11

Scritto da Fabrizio Togni il 29 Dic 2012 - 16:26:09:

Ti faresti mai mettere le mani in bocca da un dentista che ti dice "non sono competente ma ci sto lavorando"?

però magari si sta dimostrando più onesto e corretto del suo predecessore, che forse era blasonato e targato da prestigiose associazioni, ma si sta dimostrando forse disonesto e intrallazzone, o poco chiaro.

Anche i medici imparano, ed a volte l'appendice te la toglie uno studente in stage e neanche lo sai.

NaCaSa

 

Modificato Da - NaCaSa2 il 29 Dic 2012 17:03:11

Scritto da NaCaSa2 il 29 Dic 2012 - 16:48:57:

 

1)Ma stai scherzando ??

2) mai visto una amministrazione di esercizio ordinario e parallelamente una di riscaldamento, o di bassi fabbricati (autorimesse, non case per nani) ?? magari con rate sfalsate.

3)Mai visto un "supercondominio" ??.

4)Secondo me, chi si firma STAFF non dovrebbe permettersi certi atteggiamenti arroganti e chiudenti, se proprio non ne può farne a meno lo faccia come "comune mortale".

1)No.

2)Sì certo che sì e non comprendo la ragione di due esercizi distinti.Sono quelle che ho scritto di aver unificato con grande soddisfazione dei condòmini...perchè rate sfalsate?

 

3)Certo che sì,è quell'insieme di parti comuni a più edifici con propria autonomina,proprio amministratore,propria assemblea costituita da tutti i partecipanti al supercondominio ossia tutti i condòmini di tutti gli edifici,proprie spese ,proprio c/c e non comprendo di nuovo la necessità di gestioni parallele...porta pazienza ma non lo comprendo.

4)chi si firma Staff è un "comune mortale",nulla di più.

Il lavoro di amministratore è un lavoro serio non un gioco,il dubbio può esser dipanato su un forum,tutto il resto,a mio giudizio,no.

 

(Bada bene che le informazioni su Danea che ho fornito prima del tuo intervento se uno le sa intendere sono molto più utili e dirette alla risoluzione della nozionistica disapplicata).

Scritto da amedeo76 il 29 Dic 2012 - 16:08:21: Ringrazio voi tutti per gli utili consigli che mi avete dispensato e auguro un sereno nuovo anno 2013 nella speranza che oltre le beghe condominiali ci sia tanto piu amore e pace grazie

Buon anno anche a te.

 

Staff

Scritto da NaCaSa2 il 29 Dic 2012 - 17:02:49:

 

però magari si sta dimostrando più onesto e corretto del suo predecessore, che forse era blasonato e targato da prestigiose associazioni,

L'onesta non è sinonimo di competenza. Se è sincero ed onesto ma gli mancano professionalità e competenza vada a fare il missionario e non l'amministratore condominiale, oppure studia, impara e poi può cominciare a lavorare

 

_______________

"Il mondo è di colui che sogna e corre il rischio di vivere i propri sogni"

Scritto da Fabrizio Togni il 29 Dic 2012 - 18:10:45:

Se è sincero ed onesto ma gli mancano professionalità e competenza VADA A FARE IL MISSIONARIO e non l'amministratore condominiale.

Credo che con questa abbiamo toccato il fondo, e stiamo trivellando.

Ma stantiddio, siete poi solo amministratori di condominio.

Fino a ieri bastava la iii media (lo dice la legge), sostanzialmente saper leggere e scrivere (e contare) ..... non c'è un ordine professionale (e continua a non esserci) ...... non si devono fare neanche i vaccini (che il missionario in Africa deve fare).

 

NaCaSa

Scritto da Patrizia Ferrari il 29 Dic 2012 - 18:03:52:

Bada bene che le informazioni su Danea che ho fornito prima del tuo intervento se uno le sa intendere sono molto più utili e dirette alla risoluzione della nozionistica disapplicata.

Staff

E se cambiamo software ?? .... la "nozionistica disapplicata" in realtà la applichi sempre, le indicazioni ad un software solo su quel software.

A scuola insegnano a risolvere i problemi, non ad usare excell (od open office calc, che è anche meglio).

NaCaSa

Scritto da NaCaSa2 il 29 Dic 2012 - 18:37:22:

 

1)E se cambiamo software ?? .... la "nozionistica disapplicata" in realtà la applichi sempre, le indicazioni ad un software solo su quel software.

2)A scuola insegnano a risolvere i problemi, non ad usare excell (od open office calc, che è anche meglio).

NaCaSa

2)Per fortuna!

Scritto da amedeo76 il 26 Dic 2012 - 22:04:02: mi sono caricato i dati del preventivo sul danea ed ho fatto solo sei rate e fino a qui tutto ok tutto mi coincide alla perfezione inoltre ho riscosso anche i saldi 20 [...]

Abbi pazienza ma se uno è in difficoltà e cita il software,come ha fatto amedeo76, vuoi mettere che due indicazioni dirette sulla nozionistica applicata a quel software in quel momento gli diano una luce (forse)?

Naturale, poi, che se la nozionistica ti entra in testa allora funzionerà su qualsiasi software,ma se lo Staff ti fornisce l'indicazione diretta magari risolvi in diretta.

 

Staff

Scritto da NaCaSa2 il 29 Dic 2012 - 18:32:43:

Fino a ieri bastava la iii media (lo dice la legge), sostanzialmente saper leggere e scrivere (e contare) ..... non c'è un ordine professionale (e continua a non esserci) ...... non si devono fare neanche i vaccini (che il missionario in Africa deve fare)

Sarà per questo che la categoria di amministratori condominiali è piena di ladri, farabutti e incompetenti?

 

_______________

"Il mondo è di colui che sogna e corre il rischio di vivere i propri sogni"

Scritto da Fabrizio Togni il 29 Dic 2012 - 18:10:45:

L'onesta non è sinonimo di competenza. Se è sincero ed onesto ma gli mancano professionalità e competenza vada a fare il missionario e non l'amministratore condominiale, oppure studia, impara e poi può cominciare a lavorare

 

Sig. Togni, sino ad ora la SIg. Ferrari ha sempre giudicato l operato e ha riportato suoi pareri in riferimento alle sue esperienze ma mai dirette alla persona, la invito pertanto ad astenersi a mischiare le 2 cose dicendo mi quello che come persona dovrei andare a fare o meno.

 

Qui quello che a mio parere manca e solo un po' di buon senso buona educazione e rispetto verso gli altri ....

 

Scritto da amedeus1976 il 29 Dic 2012 - 17:46:54: Nacasa sono lo stesso fiero delle mie INCOMPETENZE recupero con la mia sincerità

Ok.

Però,per cortesia utilizza solo un nick,grazie.

Staff

Non sono più potuto entrare con quello vecchio vedi un po' l email

 

Salve amedeo76,

 

Ricevi questa E-mail perchè hai richiesto la password utente del forum di Condominioweb.

 

Ci spiace, ma la tua password non può essere recuperata con le informazioni che hai inserito.

 

Prova a ripetere l'operazione con altri dati, altrimenti pazienza potrai riiscriverti con dei dati nuovi.

×