Vai al contenuto
biagio64

Chiavi locali caldaia.

Salve. C'è qualche norma che impone per quanto riguarda il possesso delle chiavi del locale caldaia del riscaldamento? Grazie.

In linea di massima ogni condomino ha il diritto di chiedere la chiave per poter accedere ad una parte comune. Il problema, se lo vogliamo chiamare così, è dato dal fatto che la parte comune è un locale tecnico al quale, di norma, può accedere solo personale abilitato. 

Se, ad esempio, si tratta del locale contatori acqua o luce, il condomino potrebbe avere necessità di accedervi.. Per un locale caldaia probabilmente no. 

 

  • Mi piace 1

Ok grazie. Volevo sapere le chiavi quali persone devono averle per ogni evenienza in quanto trattasi di locale caldaia. Per le richieste è un altro discorso. Grazie.

biagio64 dice:

Ok grazie. Volevo sapere le chiavi quali persone devono averle per ogni evenienza in quanto trattasi di locale caldaia. Per le richieste è un altro discorso. Grazie.

Devi fare differenza tra chi deve avere le chiavi e chi può accedere nel locale tecnico.

Le chiavi potrebbero avere anche tutti ma l'accesso è riservato al responsabile della caldaia.

Nel mio condominio, ad esempio, sulla porta del locale tecnico ascensore è esposto il cartello di divieto di accesso al personale autorizzato ma la chiave del locale ce l'hanno tutti i condòmini perchè in caso di emergenza possono aprire la porta al personale addetto a riportare l'ascensore al piano.

Leonardo53 dice:

Devi fare differenza tra chi deve avere le chiavi e chi può accedere nel locale tecnico.

Le chiavi potrebbero avere anche tutti ma l'accesso è riservato al responsabile della caldaia.

Nel mio condominio, ad esempio, sulla porta del locale tecnico ascensore è esposto il cartello di divieto di accesso al personale autorizzato ma la chiave del locale ce l'hanno tutti i condòmini perchè in caso di emergenza possono aprire la porta al personale addetto a riportare l'ascensore al piano.

👍

×