Vai al contenuto
Antigone25

Cessione parte comune

Condominio formato da 5 palazzine di 5 appartamenti ciascuna. In una palazzina i condomini vogliono cedere parte di spazio condominiale-piccolo locale comune posto all interno della palazzina- ad un condomino.

Devo indire riunione di condominio, devo convocare solo i condomini della palazzina dove deve avvenire la cessione o anche quelli delle altre scale? Ed ancora ai fini della validità della delibera quali sono i quorum costitutivo e deliberativo, la totalità dei condomini e l unanimità di essi?

devi convocare tutti i condomini che risultano comproprietari di detta parte comune . una volta convocati serve l'unanimita' di tutti per la cessione .

trattandosi di uno stanzino che si trova all ultimo piano di una palazzina, presumo che i comproprietari di detto spazio siano i condomini proprietari degli appartamenti della stessa palazzina....Però in effetti dovrei andare a guardare le carte...Successivamente con la delibera assembleare dove si da atto della volontà dei condomini di cedere al condomino Tizio quello spazio e la accettazione dello stesso, è necessario che Tizio si rechi dal notaio? E le spese notarili e di accatastamento sono a carico di Tizio?

la certezza la si può avere dai rogiti o dal regolamento.

Per il resto, è una compravendita a tutti gli effetti e quindi sottostà alle regole di questa.

le paga l'acquirente..

×