Vai al contenuto
Danielabi

CESSIONE CREDITO - ADEMPIMENTI

Danielabi dice:

ma no dai......l'importante √® che i codici fiscali e gli importi siano corretti¬† ūüôā

anzi no importi sballati, inseriti dei codici fiscali che si sono tirati loro gi√Ļ dalle visure e non rilevabili¬†dall'elenco inviato da me alla conferma della loro offerta di spesa (che avevo pure indicato nella pre-compilata).

Modificato da frajacko_
frajacko_ dice:

anzi no importi sballati, inseriti dei codici fiscali che si sono tirati loro gi√Ļ dalle visure e non rilevabili¬†dall'elenco inviato da me alla conferma della loro offerta di spesa (che avevo pure indicato nella pre-compilata).

Ah....spetta, tu stai vedendo la stampa.

Eh, la stampa esce "a caso" a tutti, non si sa perchè, ma non corrisponde a quanto correttamente indicato nel file. Se riesci a convincerli, fatti mandare il file e una volta aperto ti fai degli screenshot di cio' che è stato inserito e che è pervenuto ad AdE.

io vedo anche dei codici fiscali che io non avevo comunicato quando ho inviato loro i dati da inserire.

Questo perchè hanno inserito i c.f. che han rilevato dalle visure. 

A me, ad esempio marito e moglie in comprorietà han restituito la comunicazione di adesione a sconto in ft. dicendo che portava in sconto al 100% solo uno dei due. Loro invece hanno inserito tutti e due.

 

 

 

 

Modificato da frajacko_
frajacko_ dice:

io vedo anche dei codici fiscali che io non avevo comunicato quando ho inviato loro i dati da inserire.

Questo perchè hanno inserito i c.f. che han rilevato dalle visure. 

A me, ad esempio marito e moglie in comprorietà han restituito la comunicazione di adesione a sconto in ft. dicendo che portava in sconto al 100% solo uno dei due. Loro invece hanno inserito tutti e due.

 

 

 

 

Ah...allora il problema è altro.

Parlane con chi ha inviato la comunicazione, chiarite il punto e poi vedi se sia il caso di rivolgersi direttamente ad AdE per "sistemare".

A novembre gli avevo dato tutti i dati per filo e per segno¬†ūüė§ūüė§

Tra poco sento il loro studio commercialista. Temo semplicemente non si sono parlati tra di  loro e non gli hanno dato il mio elenco.

frajacko_ dice:

A novembre gli avevo dato tutti i dati per filo e per segno¬†ūüė§ūüė§

Tra poco sento il loro studio commercialista. Temo semplicemente non si sono parlati tra di  loro e non gli hanno dato il mio elenco.

ūü§ěūü§ěūü§ě

mi dicono che hanno inserito i dati in quella maniera (pari pari dalle visure) altrimenti la banca non gli portava avanti la pratica... problema è che io ho inserito in precompilata dati differenti così come mi erano stati comunicati dai Condòmini.

 

 

...e come dicevi tu @Danielabi mi han dato conferma che i quadri che identificano le u.i. e i codici fiscali dei soggetti beneficiari sono autonomi 

Modificato da frajacko_

Di fronte alle banche si ferma il mondo! ūüôā

mettici una pietra sopra......

Forse a qualcuno di Voi è già capitato: non riesco a stampare il modello. Mi esce il messaggio: Errore di stampa. Controllare che il file di stampa non sia aperto.

Se invece chiudo e provo a stampare, il messaggio è il seguente: Non è possibile effettuare nessuna stampa.

 

 

Danielabi dice:

Di fronte alle banche si ferma il mondo! ūüôā

mettici una pietra sopra......

e quindi cosa faccio? invio sostitutivo della precompilata? se si può ancora...

o sento ade?

 

Pila dice:

Forse a qualcuno di Voi è già capitato: non riesco a stampare il modello. Mi esce il messaggio: Errore di stampa. Controllare che il file di stampa non sia aperto.

Se invece chiudo e provo a stampare, il messaggio è il seguente: Non è possibile effettuare nessuna stampa.

 

 

prova a spegnere e riaccendere il pc

Modificato da frajacko_
frajacko_ dice:

e quindi cosa faccio? invio sostitutivo della precompilata? se si può ancora...

o sento ade?

 

Se i dati catastali non sono stati aggiornati, è necessario richiamare quelli esistenti in catasto; ho qualche dubbio in relazione ai proprietari, nel senso che puo' aver pagato tutto un proprietario piuttosto che un altro, ma, ripeto, se i codici fiscali (cioè non ci sono c.f. di persone decedute) e gli importi sono corretti, lascia tutto com'è, anche se qualche condòmino avrebbe preferito attribuirsi l'intera detrazione, perchè, di fatto, nessune detrae nulla.

 

Pila dice:

Forse a qualcuno di Voi è già capitato: non riesco a stampare il modello. Mi esce il messaggio: Errore di stampa. Controllare che il file di stampa non sia aperto.

Se invece chiudo e provo a stampare, il messaggio è il seguente: Non è possibile effettuare nessuna stampa.

 

 

Le stampe le trovi in "Uniconline\CIR20\stampe\ utente.

Danielabi dice:

Se i dati catastali non sono stati aggiornati, è necessario richiamare quelli esistenti in catasto; ho qualche dubbio in relazione ai proprietari, nel senso che puo' aver pagato tutto un proprietario piuttosto che un altro, ma, ripeto, se i codici fiscali (cioè non ci sono c.f. di persone decedute) e gli importi sono corretti, lascia tutto com'è, anche se qualche condòmino avrebbe preferito attribuirsi l'intera detrazione, perchè, di fatto, nessune detrae nulla.

 

Le stampe le trovi in "Uniconline\CIR20\stampe\ utente.

ci sono anche codici fiscali di persone decedute, la cui visura "aggiornata" riporta ancora il loro c.f.

frajacko_ dice:

ci sono anche codici fiscali di persone decedute, la cui visura "aggiornata" riporta ancora il loro c.f.

eh...immagino...

A questo punto senti cosa ti dice il numero verde di AdE. Purtroppo non c'è prassi per le comunicazioni.

un eventuale invio sostitutivo mio, della pre-compilata, sarebbe possibile?

frajacko_ dice:

un eventuale invio sostitutivo mio, della pre-compilata, sarebbe possibile?

La precompilata (presumo tu intenda la comunicazione delle spese detraibili) non serve a nulla; la comunicazione di cessione credito/sconto è altra cosa.

si intendo quella, chiedo perchè il commercialista che ha prediposto la comunicazione di cessione del credito, quando gli ho fatto presente la situazione, così mi ha detto di fare siccome la mia comunicazione e la sua non sono "allineate" 

 

ad ogni modo sentirò a.d.e.

Modificato da frajacko_
Danielabi dice:

Se i dati catastali non sono stati aggiornati, è necessario richiamare quelli esistenti in catasto; ho qualche dubbio in relazione ai proprietari, nel senso che puo' aver pagato tutto un proprietario piuttosto che un altro, ma, ripeto, se i codici fiscali (cioè non ci sono c.f. di persone decedute) e gli importi sono corretti, lascia tutto com'è, anche se qualche condòmino avrebbe preferito attribuirsi l'intera detrazione, perchè, di fatto, nessune detrae nulla.

 

Le stampe le trovi in "Uniconline\CIR20\stampe\ utente.

La cartella stampe è vuota, perchè è proprio dal programma che mi dice che non può essere stampata ......

Pila dice:

La cartella stampe è vuota, perchè è proprio dal programma che mi dice che non può essere stampata ......

I bottoni presumo siano tutti verdi.....

A questo punto, segui il consiglio di frajacko: spegni e riaccendi...

Danielabi dice:

Se l'intervento è su parti comuni, il provvedimento di AdE del 08.08.2020 ha previsto che la comunicazione della cessione del credito sia in capo all'amministratore o facente funzioni.

Il rappresentante del condomìnio indicherà che si tratta di condomìnio minimo e comunicherà il totale del costo dei lavori su parti comuni (no private)

Scusami Daniela e io come faccio a legare quella comunicazione totale del trainante su parti comuni¬†¬†(esempio ‚ā¨ 100) con il mio contratto di cessione con poste per la mia quota ( ad esempio ‚ā¨¬†20)? Cos√¨ i conti non tornano a poste che incrocia i due dati..

Modificato da GloGlo88
GloGlo88 dice:

Scusami Daniela e io come faccio a legare quella comunicazione totale del trainante su parti comuni¬†¬†(esempio ‚ā¨ 100) con il mio contratto di cessione con poste per la mia quota ( ad esempio ‚ā¨¬†20)? Cos√¨ i conti non tornano a poste che incrocia i due dati..

Per il credito fiscale risultante da lavori su parti comuni, la comunicazione di cessione è in capo all'amministratore (o al professionista fiscale incaricato dall'amministratore), ma nell'ambito della comunicazione stessa il credito fiscale viene indicato separatamente per ciascun condomino.

Volendo ciascun condomino potrebbe cedere ad un cessionario differente.

  • Grazie 1
GloGlo88 dice:

Scusami Daniela e io come faccio a legare quella comunicazione totale del trainante su parti comuni¬†¬†(esempio ‚ā¨ 100) con il mio contratto di cessione con poste per la mia quota ( ad esempio ‚ā¨¬†20)? Cos√¨ i conti non tornano a poste che incrocia i due dati..

ūüôĄ¬† Hai gi√† provato a compilare la comunicazione? C'√® un soggetto che invia, ci sono i soggetti che cedono la propria quota e i soggetti cessionari, che acquistano le quote cedute.

Chi invia, per le parti comuni, è il rappresentante del condomìnio, punto.
I soggetti che cedono sono i singoli condòmini, punto.
I soggetti cessionari possono essere enne.

Nella comunicazione indicherai che tu cedi il credito su parti comuni pari a ‚ā¨ 20,00 a Poste, che Piero cede il suo credito pari a ‚ā¨ 30,00 alla banca, che Bianca cede il suo credito pari a ‚ā¨ 50,00 allo zio.

Se hai fatto il contratto con Poste per la cessione di ‚ā¨ 20,00 + 100,00 (per parti private), poste si ritrover√† nella sua piattaforma ‚ā¨ 120,00 di credito comunicato con due distinte comunicazioni: una per parti comuni e una dal privato.

Il problema che ho sollevato è che si possa stipulare un contratto con Poste per credito derivante da parti comuni e far accettare a Poste la relativa ricevuta (inviata dal rappresentante del condomìnio)

Ma puo' essere che si possa fare, devi chiedere a Poste.

  • Grazie 1
frajacko_ dice:

si intendo quella, chiedo perchè il commercialista che ha prediposto la comunicazione di cessione del credito, quando gli ho fatto presente la situazione, così mi ha detto di fare siccome la mia comunicazione e la sua non sono "allineate" 

 

ad ogni modo sentirò a.d.e.

stamattina ho sentito ADE mi han detto di non preoccuparmi.¬†ūü§ě

  • Mi piace 1
frajacko_ dice:

stamattina ho sentito ADE mi han detto di non preoccuparmi.¬†ūü§ě

bene, ti hanno anche detto perchè non devi preoccuparti?

Danielabi dice:

I bottoni presumo siano tutti verdi.....

A questo punto, segui il consiglio di frajacko: spegni e riaccendi...

Fatto pi√Ļ volte..... c'√® per caso un numero verde per informazioni? quindi non vi risulta sia accaduto a nessuno questo problema?

 

Pila dice:

Fatto pi√Ļ volte..... c'√® per caso un numero verde per informazioni? quindi non vi risulta sia accaduto a nessuno questo problema?

 

Che non sia accaduto a nessuno è difficile dirlo, per il momento chi ha letto questa discussione pare non aver avuto problemi.

L'assistenza tecnica di AdE risponde (auguri...) al 800.863.113

×