Vai al contenuto
antosa

Certificazione impianto elettrico e messa a terra

Buona sera,

 

chiedo scusa, ma tra l'impianto elettrico e l'impianto di messa a terra c'è differenza, giusto?

 

Vi chiedo questo perché ad un convegno mi dissero che la certificazione dell'impianto elettrico è obbligatoria e non quella della messa terra.

 

Ora un tecnico a cui ho fatto fare un preventivo mi dice che è la stessa cosa, mi potete dare delucidazioni?

 

Grazie.

la messa a terra è parte integrante dell'impianto elettrico, quindi un impianto a norma deve necessariamente avere uno scarico a terra regolamentare.

Buona sera,

 

chiedo scusa, ma tra l'impianto elettrico e l'impianto di messa a terra c'è differenza, giusto?

 

Vi chiedo questo perché ad un convegno mi dissero che la certificazione dell'impianto elettrico è obbligatoria e non quella della messa terra.

 

Ora un tecnico a cui ho fatto fare un preventivo mi dice che è la stessa cosa, mi potete dare delucidazioni?

 

Grazie.

Il valore della resistenza dell''impianto di terra va misurata a cadenza biennale per avere maggiore sicurezza. Ci sono enti certificatori che garantiscono la misurazione. Vedi qui https://www.condominioweb.com/forum/quesito/verifica-di-messa-a-terra-condominio-36428/

1) Il tecnico che hai interpellato ha ragione.

2) L'impianto di terra va denunciato e verificato da ASL solo se il tuo condominio ha dipendenti altrimenti no.

Questo non significa però che l'impianto non vada controllato nel senso di accertare la rispondenza ai requisiti prestabiliti dalla legge. Quindi una verifica secondo il DM.37/08 (art.8,c.2) te lo suggerisco;l'impresa che ti esegue il controllo annoterà sul registro delle ispezioni periodiche della manutenzione elettrica tutto quello che avrà controllato con la strumentazione adatta.

×