Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
MassimilianoRusso

Certificazione energetica e piano cottura non a norma

Buongiorno

Ho da poco acquistato casa e nel piano seminterrato dell'abitazione (finestrato) è installata una cucina con piano cottura. All'atto dell'acquisto non mi sono accorto che il piano cottura non è direttamente allacciato alla rete del gas ma funziona con bombola gpl, espressamente vietata dalla normativa in un piano seminterrato. Per effettuare l'allaccio diretto al metano mi hanno chiesto 1000 euro. Ora mi chiedo, mi posso rivalere su qualcuno? È stata fatta sia una certificazione energetica nonché una perizia x il mutuo. Venditore, certificatore energetico, perito possono essere in qualche modo responsabili di non avermi avvertito? Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Nell’atto di acquisto si firma che l’immobile viene acquisito nello stato di fatto e di diritto in cui si trova, pertanto sarebbe stato opportuno approfondire la cosa prima del rogito. Se conferma di non essere stato informato della cosa, l’unica cosa da fare è rivolgersi ad un legale, ma dubito che la causa possa giungere a conclusione positivamente per te.

 

Aggiungo che sicuramente il locale è stato dichiarato nel rogito come seminterrato e pertanto si presume che al momento della firma tu conoscessi la destinazione d’uso del locale e il divieto relativo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

La cucina nel semiinterrato figura come tale nel progetto depositato in comune oppure si tratta di un locale con destinazione diversa (es. lavanderia) che in un secondo momento è stato trasformato in cucina (forse abusivamente)?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×