Vai al contenuto
marisolo

Canne fumarie - 3 o 4 appartamenti?

Buon giorno,

 

Vorrei effettuare un sondaggio sull'installazione di canne fumarie a seguito dell'emanazione della nuova normativa sui valori dei fumi di scarico.

Le domande sono le seguenti:

 

1)quanto costa l'installazione di una nuova canna fumaria per n. 3 o 4 appartamenti?

2) conviene innalzare solo la canna fumaria preesistente?

3) ci sono altre soluzioni?

 

Grazie per la collaborazione

) Canna fumaria: parte comune o di proprietà esclusiva ?

Preliminarmente va chiarito che secondo il primo orientamento della Cassazione (Cass. Civ. 1092/1966) la

canna fumaria rientra in quella presunzione di comunione posta dall’art. 1117 c.c., norma di riferimento per

quanto concerne le parti comuni: “sono oggetto di proprietà comune se il contrario non risulta dal titolo: …

n. 3) le opere, le installazioni, i manufatti di qualunque genere che servono all’uso ed al godimento comune

[omissis]…fino al punto di diramazione degli impianti ai locali di proprietà esclusiva dei singoli condomini”.

Tuttavia tale presunzione di comunione può essere vinta dalla destinazione della canna fumaria stessa.

In sintesi:

a) In assenza di titolo contrario - sia esso il regolamento di condominio di origine contrattuale, sia

esso un atto di acquisto delle singole unità, sia esso infine una sentenza passata in giudicato che ne

accerti l’usucapione – la canna fumaria si presume comune.

b) Se tuttavia la detta canna è posta a servizio di un solo condomino o di un gruppo di condomini,

ecco che tale presunzione di comunione è vinta e la canna dovrà intendersi di proprietà esclusiva

del condomino/condomini la cui unità è servita dalla canna stessa.1

 

Ecco quindi spiegato il perché “ una canna fumaria, anche se ricavata nel vuoto di un muro comune, non è

necessariamente di proprietà comune, ben potendo appartenere ad uno solo dei condomini, se sia destinata

a servire esclusivamente l’appartamento cui afferisce, costituendo detta destinazione titolo contrario alla

presunzione legale di comunione” (Cass. Civ. 9231/1999)ciao:encouragement: http://www.carcereri.com/

×