Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
Rugg78

Canna fumaria su muro perimetrale

Salve a tutti.

Secondo voi è legittima l'apposizione di una canna fumaria lungo il muro perimetrale che separa 2 diversi edifici?

Anche qualora ci fosse stato l'assenso dei condomini dell'edificio in questione (che oltretutto non è necessario), i condomini dell'altro possono opporsi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Trib. di Napoli 17-03-1990 Muri perimetrali - Canna fumaria. L'installazione di una canna fumaria in aderenza, appoggio o con incastro nel muro perimetrale di un edificio, da parte di un condomino e' attività lecita rientrante nell'uso della cosa comune, previsto dall'art. 1102, Codice civile e come tale, non richiede ne' interpello ne' consenso degli altri condomini. La facoltà incontra soltanto i limiti costituiti dai diritti esclusivi altrui (ad esempio distanze dalle vedute, immissioni, etc.) e dal divieto di alterare il decoro architettonico dell'edificio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Grazie per la sentenza.

In realtà più che muro perimetrale bisognerebbe parlare di muro di confine tra 2 edifici.

Si dovrebbe applicare l'art. 890 cc?

Ma soprattutto i condomini dell'altro edificio possono opporsi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Sì, effettivamente, le canne fumarie vanno soggette alla regolamentazione di cui all'art. 890 c.c. e, quindi, devono essere poste alla distanza fissata dai regolamenti locali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Cara Dolores: e se la canna fumaria la vuole installare un proprietatio dei locali siti al piano terra del condominio e non avente nulla a che fare con l'amministrazione condominiale se non per le facciate, quindi non condomino al 100% come i proprietari di appartamento, può ugualmente innalzare la canna fumaria per l'uso di un forno per il pane?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×