Vai al contenuto
brn

Canna fumaria e tubo di scarico caldaia

Gent.mi, abito in un piccolo monolocale, mansarda, ultimo piano, sottotetto, a Milano, ex casa di ringhiera, da ormai 16 anni. L'impianto di riscaldamento è autonomo, la mia caldaia è stata messa nuova quando entrai nell'appartamento, posizionandola dove c'era la precedente. Mi ha contattato l'amministratrice chiedendomi dove scarica la mia caldaia, visto che la signora R., che abita al secondo piano, ha fatto fare una video ispezione per incamiciare la sua canna fumaria (presumibilmente per potere continuare ad utilizzare il suo camino), rilevando un flessibile al suo interno.

 

Sono andato dalla signora R. per sincerarmi della posizione della sua canna fumaria, constatando che la mia caldaia è situata esattamente sulla sua canna fumaria e quindi, presumibilmente, il flessibile che ne esce potrebbe essere il tubo di scarico della mia caldaia.

 

Il punto è questo: non ho il denaro per eventualmente spostare la mia caldaia. Inoltre, come scritto sopra, l'appartamento è molto piccolo, non saprei neppure dove spostarla. L'alternativa, forse, potrebbe essere far fare una apertura nel tetto che consenta lo sbocco della mia caldaia, ma la spesa sarebbe senz'altro non alla mia portata..

 

Potrebbe esistere l'eventualità che la canna fumaria venga incamiciata senza spostare il tubo di scarico della mia caldaia? Oppure, esiste la possibilità che le eventuali spese da affrontare siano a carico della signora R.? Mi è stato riferito che la signora R. voglia continuare ad utilizzare il suo camino e incamiciando la canna fumaria sarebbe a norma di legge e io sarei ben contento per lei, ma come già scritto, non dispongo del denaro necessario per affrontare le spese che potrebbero presentarsi. O non esistono alternative ed io sono obbligato a fare quello che si prospetta (cambiare la posizione della caldaia o fare nuovo comignolo sul tetto)?

 

Molte grazie per il vostro tempo. Cordialmente, Bruno

Sono andato dalla signora R. per sincerarmi della posizione della sua canna fumaria, constatando che la mia caldaia è situata esattamente sulla sua canna fumaria e quindi, presumibilmente, il flessibile che ne esce potrebbe essere il tubo di scarico della mia caldaia.

Il flessibile a cui ti riferisce è quello che convoglia la valvola di scarico termico?

Se è così parlane col tuo manutentore e prova a convogliarlo verso l'interno. Fai prima e ti costa meno.

Molte grazie. Ieri ho recuperato i dati della caldaia e nel pomeriggio vedrò di fare come da lei suggerito. Cordialmente, Bruno

Mi permetta di chiederle se esiste un modo per sincerarsi le canne fumarie siano questione condominiale o del singolo proprietario: parlando con un geometra che ha rimesso a posto qualche appartamento nel palazzo, pare alcune siano usate da più persone. Chiedendo all'amministratrice una pianta per vedere le canne fumarie, ha risposto che essendo il palazzo datato, non c'è la possibilità di reperire una pianta con le canne fumarie... Molte grazie

Se esiste una pianta vera e propria non saprei dirti...

Però osservando l'ubicazione delle caldaie, l'innesto a muro dello scarico e lo sbocca al tetto della canna fumaria collettiva, una certa idea potete farvela...

×