Vai al contenuto
carmine admin

Cane "rumoroso" da una proprietà di fianco al condominio

Vorrei avere delle opinioni su come comportarmi in questa situazione:

 

amministro uno stabile di 9 proprietari.

Questo stabile confina con una casa di proprietà estranea al condominio, in questa casa (nel suo giardino) vi è un cane che abbaia ripetutamente, di conseguenza tutti i condomini che affacciano su questa casa lamentano il problema. Ho appurato che il cane abbaia in maniera anormale, come se vivrebbe una qualche sofferenza, in qualsiasi momento del giorno.

 

Premetto che amo gli animali quindi ho cercato di trovare soluzioni ragionevoli, contattando il proprietario dell'animale il quale mi ha detto che purtroppo il cane ancora non si doveva abituare alla nuova casa.

Sono passati 4 mesi e ancora non si è abituato!

 

Domanda:

 

1) Come amministratore sono tenuto a fare qualcosa?

2) Se si cosa?

 

 

grazie colleghi.

in qualita' di amministratore non sei tenuto a fare nulla .poi se vuoi fare qualcosa nulla lo vieta .

in qualita' di amministratore non sei tenuto a fare nulla .poi se vuoi fare qualcosa nulla lo vieta .

Cosa posso fare se facciamo il caso l'assemblea mi incarica di risolvere il problema?

Io ho due cani del piano di sotto che quando sono insieme abbaiano a qualsiasi cosa si muova, per fortuna di notte il cane più fastidioso va a dormire dalla proprietaria, cioè la figlia dei miei vicini,(che non lavorando non ho ancora capito perchè lo riponga dai genitori......) ormai mi sono rassegnata e ritengo una fortuna il silenzio notturno.Oltretutto io ho una gatta che va anche in giro e a volte è da loro stressata.

Cosa posso fare se facciamo il caso l'assemblea mi incarica di risolvere il problema?

l'assemblea deve incaricarti di risolvere problemi condominiali non problemi dei condomini .

Io invece non capisco perché tutti quelli che si lamentano dell'abbaiare dei cani debbano sempre premettere che amano gli animali. Non capisco quale sia il fine di una premessa del genere o quali esigenze o interessi miri a soddisfare. Come se io mi lamentassi del rumore del traffico premettendo che comunque amo le automobli.

×