Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
Beatrice84

Cambio intestazione contratto -caparra

Buonasera a tutti,

Sono unica intestataria di un contratto d'affitto della durata di quattro anni ma per questioni lavorative devo trasferirmi.

Ora una mia coinquilina, che vive con me da poco,ha intenzione di intestarsi il contratto ed ho già comunicato ai padroni di casa questa necessità, i quali mi hanno proposto un cambio nominativo senza recedere dal contratto.

Per me potrebbe anche andare bene, solo mi chiedo la mia parte di caparra che equivale a 1.000 euro, può essermi ridata dai proprietari dell appartamento?dal momento in cui poi io con le ragazze che rimangono in casa non ho nessun vincolo e ho un po' timore che possano non ridarmi questi soldi.

 

Grazie mille per l attenzione

 

Buona serata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Generalmente l'intero ammontare della caparra che è stata versata al momento della firma del contratto viene corrisposta all'inquilino uscente da quello subentrante. Quando poi il contratto terminerà il locatore dovrà restituire il deposito all'ultimo conduttore che avrà occupato l'appartamento.

Naturalmente mettete tutto nero su bianco in un documento firmato sia da te (conduttore uscente) sia dal chi ti subentra. Fate anche una specie di verbale di consegna immobile in cui descrivete lo stato in cui lasci l'immobile al conduttore che ti subentra in modo che poi l'inquilino che resta non possa addebitare a te eventuali danni causati all'immobile dopo la tua uscita.

 

PS: ti ricordo che anche se fate un subentro il contratto rimane pur sempre intestato a te e per ogni eventuale controversia legata alla locazione tu ne resti responsabile. Io consiglio sempre, quando possibile, di chiudere il vecchio contratto e farne uno nuovo anche a costo di imbarcasi in un aggravio di spese (chiusura vecchio contratto e registrazione di quello nuovo).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Buongiorno Jerry,

Scusami non mi è'chiara una cosa...davvero comunque se faccio un cambio nominativo il contratto comunque risulta ancora intestato a me?no perché altrimenti questa cosa non va bene...

Grazie mille intanto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se vuoi la sicurezza, oltre alla registrazione del subentro all'Ade, fatti firmare sia dal locatore e che dal subentrante una dichiarazione in cui il locatore ti libera espressamente da qualsiasi obbligazione derivante dal contratto originariamente firmato da te ed invece il subentrante si assume ogni obbligazione derivante dal contratto ed entrambi rinunciano a rivalersi su di te per ogni eventuale futura contestazione. La firmate tutti e tre: tu, il locatore e il subentrante e la fate registrare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Mille grazie!seguirò il tuo consiglio sei stato veramente gentile!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×