Vai al contenuto
alpes

Cambio amministratore i morosi a chi devono versare il dovuto

vorrei sapere , dopo il cambio dell'amministratore i condomini morosi a chi devono versare le somme dovute.

predette somme sono dovute per lavori di rifacimento lastricato alcuni hannopagatotutti altri sono morosi.grazie per l'aiuto.

al condominio il cui rappresentante legale pro tempore è l'amministratore.

quindi nelle mani del nuovo amministratore con assegno o direttamente sul c/c condominiale tramite bonifico o diversamente in accordo col legale se hanno ricevuto decreto ingiuntivo.

I condomini, morosi o no, devono le spese condominiali all'amministratore in carica, quindi se l'amministratore è stato sostituito da uno nuovo le quote andranno versate a quest'ultimo.

anche se relative a morosità le somme dovute vengono versate e dunque contabilizzate attualmente, con la nuova gestione (nella gestione del nuovo amministratore o del legale rappresentante che sia) nelle modalità da Paul riportate.

ma al vecchio amministratore chi lo paga per le opere eseguite e le spese sostenute,luce, pulizie,e altro.

 

- - - Aggiornato - - -

 

ma le spese sostenute dalvecchio amministratore gli vanno pagate, con delibera? o come grazie

ma al vecchio amministratore chi lo paga per le opere eseguite e le spese sostenute,luce, pulizie,e altro.

 

- - - Aggiornato - - -

 

ma le spese sostenute dalvecchio amministratore gli vanno pagate, con delibera? o come grazie

Ma le aveva anticipate di tasca sua?
×