Vai al contenuto
acad

Bonus Facciate - estensione

Buongiorno

 

essendo in via di approvazione la norma di cui sopra vorrei capire se il bonus facciate sia applicabile anche ad aree esterne prospicenti spazi pubblici che non rientrano nella definizione di facciate/prospetti.

In particolare nel nostro caso dovremmo effettuare lavori sulle parti comuni esterne (trattandosi di un condominio composto da più palazzine) quali camminamenti, muretti di contenimento aiuole pensili, aree di calpestio/muretti/recinzioni, impermeabilizzazione e pavimentazione solaio piano terra/copertura garage, terrazze condominiali a piano strada, intonaci e pluviali piano pilotis, ecc...

A rigor di logica essendo tutti elementi esterni, a vista dalla pubblica strada e che contribuiscono al decoro del condominio e della città… dovrebbero a mio avviso rientrare nell'agevolazione.

 

Grazie in anticipo a chi vorrà fornire chiarimenti  

forse bisogna aspettare che sia approvata e pubblicata la legge....comunque mi sembrano

esagerate le aspettative...ma tutto è possibile...in passato si andava in pensione dopo 

114 annie 6 mesi di lavoro, quindi potrebbero considerare facciata anche i muretti

delle aiuole  😉

acad dice:

Buongiorno

 

essendo in via di approvazione la norma di cui sopra vorrei capire se il bonus facciate sia applicabile anche ad aree esterne prospicenti spazi pubblici che non rientrano nella definizione di facciate/prospetti.

In particolare nel nostro caso dovremmo effettuare lavori sulle parti comuni esterne (trattandosi di un condominio composto da più palazzine) quali camminamenti, muretti di contenimento aiuole pensili, aree di calpestio/muretti/recinzioni, impermeabilizzazione e pavimentazione solaio piano terra/copertura garage, terrazze condominiali a piano strada, intonaci e pluviali piano pilotis, ecc...

A rigor di logica essendo tutti elementi esterni, a vista dalla pubblica strada e che contribuiscono al decoro del condominio e della città… dovrebbero a mio avviso rientrare nell'agevolazione.

 

Grazie in anticipo a chi vorrà fornire chiarimenti  

Se ne era parlato pochi giorni fa qui sul Forum, la norma a quanto pare deve essere ancora approvata e poi ci sarà da leggere le norme applicative

Come ha già riportato chi mi ha preceduta, il decreto fiscale collegato alla finanziaria è in discussione questa mattina al Senato, anzi, la discussione riprenderà nel pomeriggio. Attualmente il bonus è previsto per i centri storici e gli edifici in aree totalmente o parzialmente edificate; pare siano ammessi i soli lavori di pulitura e pittura delle facciate, dei balconi e dei fregi (no porte e finestre). Non penso che il Senato ribalti così tanto la norma da prevedere come agevolabili gli interventi su camminamenti, recinzioni ecc. ecc., anzi, considerando che è stata posta la fiducia sul decreto, presumo che rimarrà tutto com'è. Quindi non sperare di poter detrarre costi che non siano strettamente inerenti la facciata condominiale. In ogni caso, attendiamo l'approvazione e i decreti attuativi.
×