Vai al contenuto
Irene 77

Bonus 110% studio fattibilità e cilas

È normale che l'amministratore chieda il pagamento dello studio di fattibilità ( diviso in parti uguali) e della cilas ? Anche se nel condominio vogliamo tutti fare i lavori col 110% , la suddetta spesa non rientra nel 110?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Modificato da Irene 77

se i tecnici non voglio aspettare i tempi dello stato li posso chiedere in anticipo ai condomini, cifra che andrà restituita quando lo stato li pagherà e la spesa va suddivisa per millesimi e non pro-capite.

 

il 110% è da ritersi finito in quanto passerà al 90%

 

Antonio

Purtroppo quando abbiamo nominato il tecnico l'amministratore ha scritto sul verbale un tot pro capite e nessuno ha obiettato, lo posso fare io ora ?

 

 

Molinodoppio dice:

se i tecnici non voglio aspettare i tempi dello stato li posso chiedere in anticipo ai condomini, cifra che andrà restituita quando lo stato li pagherà e la spesa va suddivisa per millesimi e non pro-capite.

 

il 110% è da ritersi finito in quanto passerà al 90%

 

Antonio

Non se si richiede la Cilas entro il 25 novembre 

si deve essere fatturato, il giustificativo deve essere riportato sul bilancio altrimenti è un pagamento in nero.

 

Antonio

Irene 77 dice:

Non se si richiede la Cilas entro il 25 novembre

sì certo entro il 25 novembre , ma le banche non hanno intenzione di cedere i crediti ai condomini... ai privati si, le possibilità per i condomini sono poche, come le imprese/general contrattor al momento abbiamo fatto 18 richieste...tutte respinte.

 

Antonio

Ho capito grazie

Ma per la fattibilità sono costretta a pagare in parti uguali?

Irene 77 dice:

Ho capito grazie

Ma per la fattibilità sono costretta a pagare in parti uguali?

aiutoooooo

l'amministratore dice che si divide in parti uguali , chi mi dà una normativa da mandargli ? Grazie   Urgente 

Tutte le spese condominiali si pagano in millesimi. L'articolo in questione è il 1123 del codice civile in rete trovi tante spiegazioni meglio della mia, magari @Danielabi potrebbe rispondenti meglio!

 

Antonio

Purtroppo anche il nostro tecnico ha l'abitudine di dividere ad appartamento anziché in millesimi, ma continua fare orecchie da mercante.

 

Antonio

 

  • Grazie 1

Confermo quanto indicato da Antonio: si applica il primo comma dell'art. 1123, salvo che i condòmini, unanimemente, decidano per altro riparto.

Danielabi dice:

Confermo quanto indicato da Antonio: si applica il primo comma dell'art. 1123, salvo che i condòmini, unanimemente, decidano per altro riparto.

Perfetto grazie mille 

aggiornamenti e comunicazioni in ordine 110%. determinazioni

questo punto è considerabile generico ?

E' impugnabile?

Buongiorno, mi trovo nella stessa situazione

ho preso il condominio da poco ed il precedente amministratore ha diviso le spese di fattibilita' per unita' abitativa e non tenendo conto dei millesimi

attualmente il tecnico sta per presentare la cilas, ma non c'è un general contractor 

Ovviamente sto cercando di monitorare su tutto, ma i tempi stringono 

 

mi confermate che per la CILA SUPERBONUS

* nel riquadro dati del proprietario vanno inseriti i dati dell'amministratore di cui si indica il ruolo nel riquadro dati del condominio?

 

* che se il condominio non ha una pec propria va inserita quella dell'amministratore? 

 

Grazie 

Ambry dice:

 

mi confermate che per la CILA SUPERBONUS

* nel riquadro dati del proprietario vanno inseriti i dati dell'amministratore di cui si indica il ruolo nel riquadro dati del condominio?

 

* che se il condominio non ha una pec propria va inserita quella dell'amministratore? 

 

Grazie 

Si ad entrambe.

 

Ambry dice:

Buongiorno, mi trovo nella stessa situazione

ho preso il condominio da poco ed il precedente amministratore ha diviso le spese di fattibilita' per unita' abitativa e non tenendo conto dei millesimi

attualmente il tecnico sta per presentare la cilas, ma non c'è un general contractor 

Ovviamente sto cercando di monitorare su tutto, ma i tempi stringono 

Quando avrai la situazione definitiva di tutti i costi sostenuti, potrai rifare la divisione e far approvare il riparto definitivo. A volte i condòmini scelgono la ripartizione in parti uguali....

Danielabi dice:

Si ad entrambe.

 

Quando avrai la situazione definitiva di tutti i costi sostenuti, potrai rifare la divisione e far approvare il riparto definitivo. A volte i condòmini scelgono la ripartizione in parti uguali....

Ok, grazie per le risposte.

Purtroppo la situazione è un po' particolare, il mio predecessore non era neppure amministratore di condominio.....e su di noi che lavoriamo a norma ricadono le conseguenze 

Purtroppo sono costretta a pagare la fattibilità in.parti uguali,  sia l'amministratore che i condomini sono d'accordo. Non ho scelta 

Irene 77 dice:

Purtroppo sono costretta a pagare la fattibilità in.parti uguali,  sia l'amministratore che i condomini sono d'accordo. Non ho scelta 

Be', forse ti è andata bene, dipende da quanti millesimi hai...

  • Mi piace 1
Danielabi dice:

Be', forse ti è andata bene, dipende da quanti millesimi hai...

Io ho meno millesimi di tutti, ma non è una questione di cifre , mi ha infastidito l'amministratore che mi  ha detto che la  spesa dato che del lavoro ne godono tutti va divisa in parti uguali. Ignorando l'art 1123 cc , Dando a me dell"ignorante .

  • Grazie 1

Eh sì! Hai ragione, comunque una ramanzina all'amministratore ci sta bene non è etico approfittare dell'ignoranza altrui!

 

Antonio

  • Mi piace 1

vedi per esempio noi all'inizio avevamo creato un fondo per le spese del 110 e il fondo si è partecipato giustamente per millesimi quabdo si è trattato di anticipare soldi per i tecnici si sono presi dal fondo praticamente i 30.000 € richiesti automaticamente erano già divisi per millesimi con la clausola una volta ricevuto il rimborso dal 110 ce li avrebbero restituiti ...adesso il 110 non c'è più...non saranno più restituiti!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

Antonio

  • Mi piace 1
×