Vai al contenuto
Ari1970

Bocca di lupo su proprietà privata

Buonasera. 

Sono proprietaria di un vialetto che conduce alla casa dei miei vicini e termina di fronte al mio cancello di ingresso. 

Sul vialetto insiste una servitù di passaggio carrabile e per i sottoservizi a favore del mio vicino, in virtù di questa ultima si affacciano due bocche di lupo per dare luce all’interrato dei vicini. Sull’atto di proprietà del vialetto, non viene indicata l’esistenza di queste bocche di lupo e la proprietà dell’area risulta mia.

Il vicino sostiene le bocche di lupo siano di sua proprietà e vuole metterci sopra i propri vasi di fiori, io credo invece la proprietà sia mia mentre a lui vada l’utilizzo delle finestre per dare luce a casa sua in virtù della servitù per i sottoservizi.

Voi cosa dite?

Ari1970 dice:

Buonasera. 

Sono proprietaria di un vialetto che conduce alla casa dei miei vicini e termina di fronte al mio cancello di ingresso. 

Sul vialetto insiste una servitù di passaggio carrabile e per i sottoservizi a favore del mio vicino, in virtù di questa ultima si affacciano due bocche di lupo per dare luce all’interrato dei vicini. Sull’atto di proprietà del vialetto, non viene indicata l’esistenza di queste bocche di lupo e la proprietà dell’area risulta mia.

Il vicino sostiene le bocche di lupo siano di sua proprietà e vuole metterci sopra i propri vasi di fiori, io credo invece la proprietà sia mia mentre a lui vada l’utilizzo delle finestre per dare luce a casa sua in virtù della servitù per i sottoservizi.

Voi cosa dite?

Le bocche di lupo sono di proprietà dei condomini a cui servono, per cui sono di proprietà del condomino/i che sta sotto.

Ari1970 dice:

Non siamo in condominio e non affacciano su proprietà comuni. 

Poco cambia se non è un condominio, le bocche di lupo come hai detto, sono a servizio all'interrato di vicini;

 

Ari1970 dice:

Sul vialetto insiste una servitù di passaggio carrabile e per i sottoservizi a favore del mio vicino, in virtù di questa ultima si affacciano due bocche di lupo per dare luce all’interrato dei vicini.

Certo che lo sono, ma il sub su cui affacciano è trascritto al catasto come mia proprietà privata e non ci sono eccezioni per i metri delle griglie delle bocche di lupo.

Sull’atto di proprietà dei vicini, la loro proprietà è identificata dal loro sub con confini definiti e non vengono citate come facenti parte della proprietà le bocche di lupo. 

Perciò sono a loro utilizzo e a loro compete la manutenzione, visto sono un sub servizio autorizzato con una servitù, ma dove è scritto siano di loro proprietà? 

 

Ari1970 dice:

Certo che lo sono, ma il sub su cui affacciano è trascritto al catasto come mia proprietà privata e non ci sono eccezioni per i metri delle griglie delle bocche di lupo.

Sull’atto di proprietà dei vicini, la loro proprietà è identificata dal loro sub con confini definiti e non vengono citate come facenti parte della proprietà le bocche di lupo. 

Perciò sono a loro utilizzo e a loro compete la manutenzione, visto sono un sub servizio autorizzato con una servitù, ma dove è scritto siano di loro proprietà? 

 

Hai ragione tu, le bocche di lupo sono una servitù sulla tua proprietà per dare aria è luce a chi sta sotto e quindi le spese di manutenzione spettano a chi sta sotto ma chi sta sotto non può pretendere di mettere i propri vasi sulla sua bocca di lupo perchè sia la superficie che l'area che sta sopra la bocca di lupo sono di tua proprietà.

Se al proprietario di sotto da fastidio che entri aria e luce può sempre chiudere da sotto e cioè dalla sua proprietà ma non coprire le bocche di lupo con i vasi nella tua proprietà.

 

Ari1970 dice:

Certo che lo sono, ma il sub su cui affacciano è trascritto al catasto come mia proprietà privata e non ci sono eccezioni per i metri delle griglie delle bocche di lupo.

Sull’atto di proprietà dei vicini, la loro proprietà è identificata dal loro sub con confini definiti e non vengono citate come facenti parte della proprietà le bocche di lupo. 

Perciò sono a loro utilizzo e a loro compete la manutenzione, visto sono un sub servizio autorizzato con una servitù, ma dove è scritto siano di loro proprietà? 

 

Estrapolo una risposta per un problema molto simile;

 

... Forse il condomino che le ha mosso quell’appunto non sa che le bocche di lupo e/o griglie sono di esclusiva proprietà dei piani interrati e/o seminterrati, in quanto servono esclusivamente a dare luce e aria ai locali sottostanti, mentre lei ne subisce la servitù. ...

http://blog.soldionline.it/geometrarisponde/manutenzione-bocche-di-lupo.html#:~:text=Forse il condomino che le,lei ne subisce la servitù.

 

Se poi purtroppo non vi mettete d'accodo mi auguro che non iniziate una causa vera e proprie iniziando dalla mediazione con l'assistenza di avvocati di parte.

Leonardo53 dice:

Hai ragione tu, le bocche di lupo sono una servitù sulla tua proprietà per dare aria è luce a chi sta sotto e quindi le spese di manutenzione spettano a chi sta sotto ma chi sta sotto non può pretendere di mettere i propri vasi sulla sua bocca di lupo perchè sia la superficie che l'area che sta sopra la bocca di lupo sono di tua proprietà.

Se si tratta di poggiare vasi di fiori sono perfettamente d'accordo 👍

Io mi ero concentrato sulla proprietà della bocca di lupo.

Guardate, io sono ignorante in merito, ma credo la proprietà sia qualcosa che deve essere identificata in maniera certa. E nei documenti in mio possesso e accatastati, credo a buon senso ci siano tutte le informazioni necessarie.

Mi trovo d’accordo con quello scrivete, ma da quello ho letto anche qui sul forum in altri interventi, credo non ci sia chiarezza tra foro e superficie. Altrimenti visto sotto il mio vialetto passano le tubazioni di acque nere e bianche luce gas che servono entrambe le abitazioni, per la stessa ratio mal interpretata, il vialetto dovrebbe essere in parte anche del vicino! 

Perciò il buco della bocca di lupo è suo, ma griglia e superficie soprastante no!

E onestamente mica la voglio la sua bocca di lupo, ho già le mie da manutentare 😬

grazie! 

Se rimani dell’idea che ne sei proprietaria e che l’altro goda della servitù, la manutenzione delle stesse potrebbe comportare anche un tuo coinvolgimento.

 

Buongiorno Giovanni.

non sono stata chiara evidentemente. Premetto che a mio carico intero comunque sono già le spese di  manutenzione del viale. 

Come precisato da Leonardo53, il foro è una loro proprietà, non la superficie e le griglie non credo possano essere occupate da 4 fioriere ciascuna. 

Lei cosa ne pensa?

Ari1970 dice:

il foro è una loro proprietà, non la superficie e le griglie non credo possano essere occupate da 4 fioriere ciascuna. 

Che il foro e la bocca di lupo sia di proprietà del sottostante è già una cosa che avevo già sostenuto, occupare o modificare la servitù non è possibile ne al servente ne al dominante senza l'accodo tra i due.

Modificato da Tullio01
Leonardo53 dice:

Hai ragione tu, le bocche di lupo sono una servitù sulla tua proprietà per dare aria è luce a chi sta sotto e quindi le spese di manutenzione spettano a chi sta sotto ma chi sta sotto non può pretendere di mettere i propri vasi sulla sua bocca di lupo perchè sia la superficie che l'area che sta sopra la bocca di lupo sono di tua proprietà.

Se al proprietario di sotto da fastidio che entri aria e luce può sempre chiudere da sotto e cioè dalla sua proprietà ma non coprire le bocche di lupo con i vasi nella tua proprietà.

 

Chiarissimo, grazie. 

Tullio01 dice:

Che il foro e la bocca di lupo sia di proprietà del sottostante è già una cosa che avevo già sostenuto, occupare o modificare la servitù non è possibile ne al servente ne al dominante senza l'accodo tra i due.

Grazie mille, davvero Tullio. 

Ari1970 dice:

Chiarissimo, grazie. 

Grazie mille, davvero Tullio. 

Un'ultima cosa, il servente (cioè in questo caso tu) potresti, sempre se possibile spostare la servitù in altra parte senza rendere più grave l'uso al dominante --> art. 1068 cc

Lo farei se si potesse, ma la situazione è abbastanza singolare. Tra l’altro non sono una attaccabrighe di natura, ma mi hanno  indisposto notevolmente la protervia e l’arroganza negli atteggiamenti. 

Abbiamo questo vialetto, di circa due metri o poco più di larghezza che conduce alle abitazioni di entrambi. Non ci sono altre vie. 

Grazie.

Modificato da Ari1970
Ari1970 dice:

Abbiamo questo vialetto, di circa due metri o poco più di larghezza che conduce alle abitazioni di entrambi. Non ci sono altre vie. 

La bocca di lupo è sulla tua proprietà e tu sei libera di passarci a piedi o in auto.

Il proprietario dsottostante ha solo il diritto di prendere aria e luce ma non può mettere dei vasi sulla tua proprietà impedendoti il libero passaggio sulle bocche di lupo.

Ari1970 dice:

Lo farei se si potesse, ma la situazione è abbastanza singolare. Tra l’altro non sono una attaccabrighe di natura, ma mi hanno  indisposto notevolmente la protervia e l’arroganza negli atteggiamenti. 

Abbiamo questo vialetto, di circa due metri o poco più di larghezza che conduce alle abitazioni di entrambi. Non ci sono altre vie. 

Grazie.

Come ha appena detto Leo, tu sul vialetto dove c'è questa servitù (bocca di lupo) hai il diritto di passaggio parimenti a lui che ha diritto di luce e aria dalla bocca di lupo.

Allora.. affermi in #8 che la griglia sia tua e la pure la superficie soprastante. Su questa tua affermazione ho risposto che se la griglia è tua anche tu devi partecipare alla manutenzione della stessa (griglia).

Io contesto questa tua affermazione poiché, come ti hanno detto Tullio e Leonardo, essendoci una servitù, la bocca di lupo è di competenza del sottostante di colui cioè che ne trae beneficio.

Vedi risposte in #2, #4, #6, ecc...

Quindi, delle due, l’una...

 

Questa è la mia affermazione che richiama il commento sotto:

Ari1970 dice:

e le griglie non credo possano essere occupate da 4 fioriere

Ari1970 dice:

perchè sia la superficie che l'area che sta sopra la bocca di lupo sono di tua proprietà.

Sono 16 anni poi che faccio manutenzione a tutta l’area indistintamente, perciò cambia poco. 

Può mettere 8 fioriere sulle griglie? 

Modificato da Ari1970

La funzione delle bocche di lupo è quella di garantire un ricambio di aria e l'ingresso di luce ai locali sotterranei, che altrimenti non ne avrebbero in misura sufficiente e la loro superficie è stata calcolata in funzione della cubatura dei locali sottostanti. Da ciò discende che esse non possano essere coperte da nessuno di voi due, nemmeno in parte, perché verrebbe a meno la loro funzione.

madly dice:

La funzione delle bocche di lupo è quella di garantire un ricambio di aria e l'ingresso di luce ai locali sotterranei, che altrimenti non ne avrebbero in misura sufficiente e la loro superficie è stata calcolata in funzione della cubatura dei locali sottostanti. Da ciò discende che esse non possano essere coperte da nessuno di voi due, nemmeno in parte, perché verrebbe a meno la loro funzione.

Grazie. 

Tullio01 dice:

No ma nemmeno tu.

Ma io non voglio metterci nulla. Voglio solo il vialetto sia libero e percorribile. 

Ari1970 dice:

Ma io non voglio metterci nulla. Voglio solo il vialetto sia libero e percorribile. 

Ed in fatti quello è lo scopo del vialetto e come detto non si può peggiorare questa servitù da nessuno ne servente ne dominante.

Ari1970 dice:

Ma io non voglio metterci nulla. Voglio solo il vialetto sia libero e percorribile

ormai credo che ti sia stato detto in tutte le salse ma per essere chiari alla tua domanda specifica:

 

"Può mettere 8 fioriere sulle griglie?"

la risposta è:

"NO!!! non può mettere nemmeno una sola fioriera"

Leonardo53 dice:

ormai credo che ti sia stato detto in tutte le salse ma per essere chiari alla tua domanda specifica:

 

"Può mettere 8 fioriere sulle griglie?"

la risposta è:

"NO!!! non può mettere nemmeno una sola fioriera"

Per me era CHIARO già da ieri! 🤦🏻‍♀

 

BUONA DOMENICA DI RELAX E PACE!

 

E GRAZIE!

 

×