Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
giancarlo9080

Bidoni differenziata

ciao a tutti apro nuova discussione per chiarimenti i bidoni è possibile collocarli antistante il portone di ingresso in strada o si contravviene a qualche regola o peggio ancora bisogna pagare il suolo pubblico? Se molti condomini non vogliono pagare che si fa ? l' amministratore non ci propone alternative o si paga oppure fare a turni. Io non ho intenzione di spostare rifiuti posso oppormi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Di solito c'è un'ordinanza sindacale che individua dove collocare i bidoni per la differenziata.

Quindi è bene prima di tutto verificare ciò.

In seguito, si deciderà dove metterli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

parcheggiarli davanti al portone del condominio in strada credo non sia la soluzione migliore e vada pagato il suolo pubblico ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ripeto.. si deve controllare cosa riporti, se c'è, l'ordinanza sindacale ovvero se l'ente erogatore di tale servizio abbia informato l'utenza di come debbano essere collocati i bidoni e i giorni nei quali effettuare la differenziata per tipologia di rifiuti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
ciao a tutti apro nuova discussione per chiarimenti i bidoni è possibile collocarli antistante il portone di ingresso in strada o si contravviene a qualche regola o peggio ancora bisogna pagare il suolo pubblico? Se molti condomini non vogliono pagare che si fa ? l' amministratore non ci propone alternative o si paga oppure fare a turni. Io non ho intenzione di spostare rifiuti posso oppormi?

Premesso che devi vedere l'ordinanza sindacale del tuo Comune per vedere come è regolamentata la raccolta differenziata con indicazione del luogo e dei giorni del conferimento, se c'è da spostare i bidoni della differenziata su strada in certi giorni ed a certe ore, possono farlo liberamente i condòmini che vogliono farlo ma nessuno può essere obbligato a farlo contro la propria volontà, così come nessuno può essere obbligato a pagare in proprio colui che sposta i bidoni.

Se il condominio incarica un'impresa per lo spostamento dei bidoni, la spesa dovrà essere ripartita tra tutti, anche tra chi decide di spstarla di persona per qualche turno:

 

L'Assemblea dei condomini ha la facoltà di decidere in ordine alle spese ed alle modalità di riparto, deliberando l'approvazione del bilancio preventivo e consuntivo, ma le è esclusa la possibilità di imporre al singolo condomino l'obbligo di pulire le scale in un dato momento, o di provvedervi attraverso un proprio pulitore. Nel caso l'Assemblea assuma una simile delibera, questa sarebbe radicalmente nulla, avendo i condomini statuito oltre le proprie competenze, violando i diritti del singolo condomino sui quali la legge non consente ad essa di incidere.

Cass. Civile n. 16485 del 22.11.2002

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Premesso che devi vedere l'ordinanza sindacale del tuo Comune per vedere come è regolamentata la raccolta differenziata con indicazione del luogo e dei giorni del conferimento, se c'è da spostare i bidoni della differenziata su strada in certi giorni ed a certe ore, possono farlo liberamente i condòmini che vogliono farlo ma nessuno può essere obbligato a farlo contro la propria volontà, così come nessuno può essere obbligato a pagare in proprio colui che sposta i bidoni.

Se il condominio incarica un'impresa per lo spostamento dei bidoni, la spesa dovrà essere ripartita tra tutti, anche tra chi decide di spstarla di persona per qualche turno:

 

L'Assemblea dei condomini ha la facoltà di decidere in ordine alle spese ed alle modalità di riparto, deliberando l'approvazione del bilancio preventivo e consuntivo, ma le è esclusa la possibilità di imporre al singolo condomino l'obbligo di pulire le scale in un dato momento, o di provvedervi attraverso un proprio pulitore. Nel caso l'Assemblea assuma una simile delibera, questa sarebbe radicalmente nulla, avendo i condomini statuito oltre le proprie competenze, violando i diritti del singolo condomino sui quali la legge non consente ad essa di incidere.

Cass. Civile n. 16485 del 22.11.2002

grazie chiarissimo!!!

La nostra idea era di metterlo in strada non vi è alcuna ordinanza che lo vieta. Ma secondo me si deve pagare il suolo pubblico, non possono stazionare 365 giorni all'anno in strada oltre al fatto che estranei possono conferire immondizia e farci pervenire le multe.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
grazie chiarissimo!!!

La nostra idea era di metterlo in strada non vi è alcuna ordinanza che lo vieta. Ma secondo me si deve pagare il suolo pubblico, non possono stazionare 365 giorni all'anno in strada oltre al fatto che estranei possono conferire immondizia e farci pervenire le multe.

Vivi a Lecce città?

Seia andato ad informarti al Comune?

A Lecce mi risultano almeno due ordinanze, salvo che non siano state revocate.

Si tratta delle ordinanze n. 899 del 01/07/2015 e n. 1142 del 27/08/215

Le trovi a questi link:

 

https://www.comune.lecce.it/docs/news---eventi/ordinanza-1142-27-agosto-2015.pdf

 

http://www.comune.lecce.it/docs/amministrazione-trasparente/ordinanza-n-899-del-01-luglio-2015.pdf

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Vivi a Lecce città?

Seia andato ad informarti al Comune?

A Lecce mi risultano almeno due ordinanze, salvo che non siano state revocate.

Si tratta delle ordinanze n. 899 del 01/07/2015 e n. 1142 del 27/08/215

Le trovi a questi link:

 

https://www.comune.lecce.it/docs/news---eventi/ordinanza-1142-27-agosto-2015.pdf

 

http://www.comune.lecce.it/docs/amministrazione-trasparente/ordinanza-n-899-del-01-luglio-2015.pdf

immobile non è a Lecce città! grazie cmq!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

L'alternativa è chiedere di sostituire i vostri bidoni condominiali con quelli ad uso familiare così ognuno avrà i suoi privati e si occuperà solo dei suoi. Non credo che i bidoni possano essere lasciati in strada e non è nemmeno un discorso di "pagare" : pensate cosa suderebbe se tutti lasciassero i bidoni in strada ....Certo che un po' di collaborazione nella vita condominiale non dovrebbe mancare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
L'alternativa è chiedere di sostituire i vostri bidoni condominiali con quelli ad uso familiare così ognuno avrà i suoi privati e si occuperà solo dei suoi. Non credo che i bidoni possano essere lasciati in strada e non è nemmeno un discorso di "pagare" : pensate cosa suderebbe se tutti lasciassero i bidoni in strada ....Certo che un po' di collaborazione nella vita condominiale non dovrebbe mancare

I regolamenti Comunali non sono tutti uguali.

Se leggi le due ordinanze da me linkate, a Lecce la differenziata viene conferita in giorni prestabiliti (ci sono turni per quartieri).

Il Comune dà in dotazione al condominio i bidoni condominiali.

I bidoni condominiali devono stare in area condominiale e portati sul ciglio della pubblica via antistante il condominio solo nei giorni stabiliti e dalle ore 5 alle ore 9.

Una volta avvenuto il conferimento (dalle 9 alle 13), i bidoni vuoti devono essere ritirati dalla pubblica via entro le ore 15 dello stesso giorno.

Le alternative sono due:

- Si incarica qualcuno a pagamento (di solito lo fanno le stesse imprese di pulizia con compenso extra pattuito) per svolgere questo servizio

- Qualche condòmino di buona volontà si offre di spostare i bidoni gratuitamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
L'alternativa è chiedere di sostituire i vostri bidoni condominiali con quelli ad uso familiare così ognuno avrà i suoi privati e si occuperà solo dei suoi. Non credo che i bidoni possano essere lasciati in strada e non è nemmeno un discorso di "pagare" : pensate cosa suderebbe se tutti lasciassero i bidoni in strada ....Certo che un po' di collaborazione nella vita condominiale non dovrebbe mancare

il comune potrebbe sostituire il bidone unico condominiale con quelli singoli sarebbe ottimo ma non so se il comune accetta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
il comune potrebbe sostituire il bidone unico condominiale con quelli singoli sarebbe ottimo ma non so se il comune accetta

E tu scenderesti in strada con il tuo sacchetto ed aspettare dalle 9 alle 13 che passi il camion per la raccolta oppure ognuno dovrebbe lasciare il singolo sacchetto per strada?

I sacchetti singoli già li passa il Comune, ma per deporli nei bidoni.

 

Se non ricordo male, dalle parti di Milano è già in uso da molto questo tipo di raccolta con contenitori in condominio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
E tu scenderesti in strada con il tuo sacchetto ed aspettare dalle 9 alle 13 che passi il camion per la raccolta oppure ognuno dovrebbe lasciare il singolo sacchetto per strada?

I sacchetti singoli già li passa il Comune, ma per deporli nei bidoni.

 

Se non ricordo male, dalle parti di Milano è già in uso da molto questo tipo di raccolta con contenitori in condominio.

le case singole hanno i bidoni piccoli da tenere in casa e quindi se ci desse in dotazione anche quelli ognuno scende con il proprio in strada e si risolve il problema

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
le case singole hanno i bidoni piccoli da tenere in casa e quindi se ci desse in dotazione anche quelli ognuno scende con il proprio in strada e si risolve il problema

E tu pensi che il Comune cambi regolamento per un solo edificio?

E' più facile che tu torni ad abitare in casa singola se non ti abitui al condominio, altrimenti rischi che ti venga l'ulcera.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
I regolamenti Comunali non sono tutti uguali.

Se leggi le due ordinanze da me linkate, a Lecce la differenziata viene conferita in giorni prestabiliti (ci sono turni per quartieri).

Il Comune dà in dotazione al condominio i bidoni condominiali.

I bidoni condominiali devono stare in area condominiale e portati sul ciglio della pubblica via antistante il condominio solo nei giorni stabiliti e dalle ore 5 alle ore 9.

Una volta avvenuto il conferimento (dalle 9 alle 13), i bidoni vuoti devono essere ritirati dalla pubblica via entro le ore 15 dello stesso giorno.

Le alternative sono due:

- Si incarica qualcuno a pagamento (di solito lo fanno le stesse imprese di pulizia con compenso extra pattuito) per svolgere questo servizio

- Qualche condòmino di buona volontà si offre di spostare i bidoni gratuitamente.

Quello che tu scrivi è pressoché uguale in tutti i Comuni il mio compreso: non mi sembra di aver scritto nulla di diverso. Su richiesta ai condomini si forniscono anziché i bidoni condominiali quelli per singola famiglia, ci si dovrebbe informare se è possibile; come detto un po' di collaborazione non guasterebbe.

 

- - - Aggiornato - - -

 

E tu pensi che il Comune cambi regolamento per un solo edificio?

E' più facile che tu torni ad abitare in casa singola se non ti abitui al condominio, altrimenti rischi che ti venga l'ulcera.

Dovete chiedere all' ufficio preposto: di solito durante la settimana nei piccoli Comuni vi sono alcune giornate dedicate alle info e richieste dei cittadini riguardo la differenziata: informati quali sono presso il tuo Comune. Se non siate tantissimi appartamenti la richiesta probabilmente verrà accolta: nel caso del mio condominio è stato così come in molti altri in cui ogni condomino ha i suoi bidoncini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
E tu pensi che il Comune cambi regolamento per un solo edificio?

E' più facile che tu torni ad abitare in casa singola se non ti abitui al condominio, altrimenti rischi che ti venga l'ulcera.

La decisione di dare i bidoni di un tipo piuttosto che un altro non riguarda il regolamento Comunale ma la disponibilità dell'azienda che effettua il servizio per conto del Comune: non c'è da modificare nulla.

 

- - - Aggiornato - - -

 

E tu scenderesti in strada con il tuo sacchetto ed aspettare dalle 9 alle 13 che passi il camion per la raccolta oppure ognuno dovrebbe lasciare il singolo sacchetto per strada?

I sacchetti singoli già li passa il Comune, ma per deporli nei bidoni.

 

Se non ricordo male, dalle parti di Milano è già in uso da molto questo tipo di raccolta con contenitori in condominio.

Nel mio Comune la differenziata domiciliare si fa da 8 anni: la sera prima del giorno prestabilito ogni condomino porta il proprio bidoncino o il sacchetto prestabilito in strada e il mattino viene raccolto: risolto il problema dei bidoni condominiali che oltretutto sono poco igienici in quanto vi è poi anche il problema della loro pulizia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
grazie chiarissimo!!!

La nostra idea era di metterlo in strada non vi è alcuna ordinanza che lo vieta.

C'è l'art. 20 commi 1 e 4 del D.Lgs 285/92 - CdS che lo vieta, a meno che non sia specificatamente regolamentato dal Comune.

 

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se i condomini sono più di 7 è obbligatorio l'utilizzo dei carrellati condominiali che possono essere anche tenuti aderenti al prospetto condominiale se viene rilasciata deroga da parte del comune.

Caso contrario è obbligatorio tenerli all'interno degli spazi comuni e movimentarli secondo il calendario previsto da Monteco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inserisci un quesito anche tu

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registrati gratis

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×