Vai al contenuto
Manora

Bicicletta in cortile condominiale (casa di ringhiera)

Buongiorno a tutti,

ho un problema da un po' di tempo con il parcheggio della mia bicicletta nel cortile di corte condominiale, risolto momentaneamente tenendola fuori in strada, cosa che non rovo corretta dato che è un mio diritto poter parcheggiare la bicicletta nel cortile in sicurezza (vivo a Milano).

Ho appreso tutto quello che dice la legge a riguardo, che "è vietato vietare" ma il problema qui è dovuto al fatto che nel cortile sono stati ricavati dei parcheggi auto privati e non c'è posto per eventuali rastrelliere se non arretrando di mezzo metro tutti i parcheggi auto (spostandoli in pratica più verso il centro). Questa l'ipotesi, forse anche un po' azzardata, di un'amica attiva sulla questione bicicletta. Peccato il mio padrone di casa non appena esposta la cosa mi abbia presa per pazza dicendomi che non si può assolutamente fare e ho fatto pure la figura della stu...a!! Cosa posso fare a vostro parere?

Ho anche provato a lasciarla sulle scale per un periodo ma l'ho tolta per ragioni di sicurezza anche se devo dire che quanto al disturbo, rispetto al caos dei ragazzi che tirano le pallonate sulle auto nel cortile, da fastidio la metà (e lo dico in tono abbastanza polemico...).

Grazie a tutti quelli che mi risponderanno

Ma scusa ma possibile che un angolino in cortile dove appoggiarla, senza mettere in mezzo rastrelliere, non ci sia? una bici quanto posto vuoi che occupi? in fin dei conti se i ragazzini hanno posto per giocare a pallone c'e' sicuramente posto anche per lei!

ciao Mary

Scritto da bedelia67 il 12 Lug 2012 - 20:44:10: Ma scusa ma possibile che un angolino in cortile dove appoggiarla, senza mettere in mezzo rastrelliere, non ci sia? una bici quanto posto vuoi che occupi? in fin dei conti se i ragazzini hanno posto per giocare a pallone c'e' sicuramente posto anche per lei!

ciao Mary

Purtroppo non c'è davvero nessun posto e oltretutto quando la posizionavo sulle scale avevo la vicina di casa che storceva il naso ricordandomi che la sua la teneva fuori. Al che io ho risposto che comunque è un nostro diritto avere il posto bici e lei mie ha detto che in assemblea di condominio stavano discutendo cose più importanti, ovvero, questioni riguardanti il tetto. L'amministratore si era reso disponibile per un sopralluogo ma chi lo ha più sentito! Mi sapreste dire come potrei affrontare la questione, se vi è una legge diversa da quella che conosco che se pure non vieta di tenere la bici in cortile, del resto non impone nemmeno di eliminare le proprietà private (o impedire ai palloni di colpire auto e ai megafoni con i cori da stadio di suonare!)per fare spazio alle biciclette. Grazie a tutti

 

Scritto da Manora il 23 Lug 2012 - 19:23:05:

Purtroppo non c'è davvero nessun posto e oltretutto quando la posizionavo sulle scale avevo la vicina di casa che storceva il naso ricordandomi che la sua la teneva fuori. Al che io ho risposto che comunque è un nostro diritto avere il posto bici e lei mie ha detto che in assemblea di condominio stavano discutendo cose più importanti, ovvero, questioni riguardanti il tetto. L'amministratore si era reso disponibile per un sopralluogo ma chi lo ha più sentito! Mi sapreste dire come potrei affron [...]

Non esiste un locale condominiale (ex portineria, ex locale serbatoio gasolio, ex qualsisi altra cosa...) che si possa proporre di destinare ad ospitare le biciclette, ovviamente con criterio?

Scritto da viburno il 23 Lug 2012 - 19:59:44:

Non esiste un locale condominiale (ex portineria, ex locale serbatoio gasolio, ex qualsisi altra cosa...) che si possa proporre di destinare ad ospitare le biciclette, ovviamente con criterio?

Ringrazio per la risposta ma purtroppo non esiste alcuno spazio libero altrimenti non avrei esposto qui la mia problematica. Nell'attesa di ricevere altri suggerimenti ringrazio per la cortesia. Buona giornata

×