Vai al contenuto
simon49

Beneficiari detrazioni per ristrutturazione alloggio custode

Buonasera. ecco il quesito: in corso d'anno sono stati effettua lavori di ristrutturazione dell' alloggio portiere. il condomino, unico proprietario, non ha redditi sufficienti per beneficiare della detrazione fiscale. e spese vesarebbero uindi sostenute dal coniuge convivente, che non é condomino.

E' possibile chiedere l'intestazione dei mav con questa causale? È necessario presentare all'amministratore una dichiarazione? Nelle tabelle millesimali allegate alla documentazione fiscale, in cui ovviamente sono riportati i condomini, é possibile aggiungere in calce una dichiarazione dell'amministratore ove si specifica che le spese sono state sostenute dal coniuge convivente?

Grazie per l'aiuto.

intendi la dichiarazione dell'amministratore sulle tabelle e/o del condomino incapiente?

×