Vai al contenuto
incazzato

Bambini piccoli ed urla continue.

Le norme sono sempre le stesse: articoli 844 del codice civile e 659 del codice penale.

Ma non ti aspettare nessuna tutela reale: purtroppo il nostro sistema giudiziario impedisce una tutela effettiva del diritto al silenzio ed al riposo.

Anche se ottenessi sentenze a tuo favore, peraltro chissà dopo quanto tempo, i tuoi disturbatori non sarebbero messi in condizione di non nuocere e dovresti ricominciare tutto daccapo. E' la triste realtà.

Piuttosto, hai mai pensato di lanciare una contro-offensiva? Tipo una settimana a dormire in albergo e lo stereo a manetta tutta la notte?

Scommetto che dopo una settimana di trattamento, questi cretini qualche riflessione la farebbero.

l'articolo 659 cp lo lascerei perdere visto che i disturbatori hanno 2 e 4 anni . 🙂

l'articolo 659 cp lo lascerei perdere visto che i disturbatori hanno 2 e 4 anni . 🙂

Ai bambini che piangono puoi fare poco, non hanno ancora inventato un silenziatore per bimbi. Contro le urla della madre, puoi sempre registrarti una canzone di Masini che sembra scritta ad hoc (Bella st...) e mandarla ad alto volume, appena senti la madre imprecare! 😉

Contro le urla della madre, puoi sempre registrarti una canzone di Masini che sembra scritta ad hoc (Bella str...) e mandarla ad alto volume, appena senti la madre imprecare! 😉
Le norme sono sempre le stesse: articoli 844 del codice civile e 659 del codice penale.

Ma non ti aspettare nessuna tutela reale: purtroppo il nostro sistema giudiziario impedisce una tutela effettiva del diritto al silenzio ed al riposo.

Anche se ottenessi sentenze a tuo favore, peraltro chissà dopo quanto tempo, i tuoi disturbatori non sarebbero messi in condizione di non nuocere e dovresti ricominciare tutto daccapo. E' la triste realtà.

Piuttosto, hai mai pensato di lanciare una contro-offensiva? Tipo una settimana a dormire in albergo e lo stereo a manetta tutta la notte?

Scommetto che dopo una settimana di trattamento, questi cretini qualche riflessione la farebbero.

Ma scusa chi sono i cretini i bambini o i genitori ?

Sono i genitori il problema perche' sono loro i maleducati le controffensive che proponi sono ridicole dai....

Per il problema invece che affligge "incazzato" io parlerei con quelli di sopra in maniera chiara e decisa anche se la vedo dura

purtroppo...se si hanno "adulti" maleducati si avranno bambini uguali e non ce legge sul breve e anche alla lunga che ti tuteli

devi purtroppo o sopportare o cambiare casa per la tua sanita' mentale.

Sono i genitori, ovviamente: i bambini seguono l'esempio di questi.

Le mie idee ti sembreranno pure ridicole, ma quantomeno non sono inutili come le tue: non hai letto che ha già tentato di parlarci e non è servito a niente? Tu hai mai provato a fare ciò che ho scritto? Parli per esperienza vissuta?

Anche io fino a due anni fa non avrei mai fatto ciò che ho scritto, ma mi sono dovuto ricredere.

Per il resto avevo già scritto le stesse cose io.

 

- - - Aggiornato - - -

 

sono responsabili i genitori 😉
Sono i genitori, ovviamente: i bambini seguono l'esempio di questi.

Le mie idee ti sembreranno pure ridicole, ma quantomeno non sono inutili come le tue: non hai letto che ha già tentato di parlarci e non è servito a niente? Tu hai mai provato a fare ciò che ho scritto? Parli per esperienza vissuta?

Anche io fino a due anni fa non avrei mai fatto ciò che ho scritto, ma mi sono dovuto ricredere.

Per il resto avevo già scritto le stesse cose io.

 

- - - Aggiornato - - -

 

 

 

Esatto, così come sono responsabili i padroni dei cani che abbaiano: il paragone è un pò forte ma la sostanza è quella.

 

P.S: Nooo Peppe, ero così contento di essere d'accordo con te nell'altro post e qui, invece.....?

Grandiosa, grandiossima idea! E sempre di Masini, c'è quella Vaff.... che è perfettamente in tema e funzionale allo scopo! Un bel cd con questi due brani mandato a ripetizione per 20 ore su 24 e vedrai che qualcosa si muove! 😉
Le guerre non servono a niente purtroppo e io ne ho fatte con due vicini a casa mia te lo assicuro... ho visto che ci ha gia' parlato non sono scemo ... ma non ci sono alternative applicabili cosa significa scusami tenere acceso lo stereo di notte cosi si se arrivano i Carabinieri chiamati dai maleducati di sopra , passi pure dalla parte del torto.

Cosa gli dici agli sbirri "sai io tengo acceso lo stereo perche' sopra hanno dei bambini che piangono... ma dai .....!

Poi se "incazzato" vuole farlo che lo faccia ci mancherebbe ma io con le guerra ho risolto poco anche parlando in effetti ma non ci sono molte soluzioni adesso invece io mi ignoro bellamente con i miei vicini e forse va un po meglio.

Le guerre non serviranno a niente ma ritengo profondamente ingiusto non reagire a questi soprusi: anche io ho provato ad usare le buone maniere, ma se dall'altra parte fanno orecchio da mercante, che fai? Subisci in silenzio?

Quando lavori 12 ore al giorno e degli idioti ti fanno dormire 5 ore per notte per mesi consecutivi, solo perchè non sanno comportarsi come persone civili, davvero ritieni sia sufficiente ignorarsi?

E' chiaro si deve sempre agire in modo intelligente, il modo c'è e si chiama timer programmabile.

Tu confermi di aver letto che "Incazzato" ha già tentato il dialogo e non è servito, ed allora perchè nel primo post gli suggerisci ancora di parlarci? A che servirebbe?

Infine, per cortesia, evita di chiamare gli operatori di polizia "sbirri": è un termine da Promessi Sposi che è meglio rimanga confinato nei romanzi, nell'uso comune suona come offensivo.

 

- - - Aggiornato - - -

 

Naturalmente il mio era uno scherzo...

Fino a qualche anno fa l'avrei ritenuto tale anche io, ma credimi, poi mi sono ricreduto...a volte funziona

Bravo Incubus! Ce ne vuole a farsi capire......Chissà come si fa a ignorarsi se si subiscono tonfi, salti, urla ecc.

i bambini urlano soprattutto se sono i loro genitori a farlo

Hai perfettamente ragione, i bambini hanno imparato che urlare è il modo migliore per comunicare proprio grazie alle urla della loro madre.

Grandiosa, grandiossima idea! E sempre di Masini, c'è quella Vaff.... che è perfettamente in tema e funzionale allo scopo! Un bel cd con questi due brani mandato a ripetizione per 20 ore su 24 e vedrai che qualcosa si muove! 😂

Puoi fare una cosa carina. Se il regolamento non lo vieta espressamente puoi comprare uno di quei cagnetti formato small che abbaiano dalla mattina alla sera. Quando vai a lavoro il cagnetto comincerà ad abbaiare e finirà quando torni.

Se quelli del piano di sopra sono a casa ti assicuro che le verrà un esaurimento nel giro di un mese. 😂

Ho seguito il tuo consiglio, da 15 minuti per tutta la casa è un concerto di Masini (vaff..) con in più qualche traccia metal/rock pesante 😂

io sopra di me ho una ragazzina di 7 anni e una di 14 anni..entrambe sempre rinchiuse in casa...quella di sette sembra demoniata...corre per casa, corre per le scale..urla..ecc.ecc.. ho fatto più volte presente ai suoi genitori che a certe ore della giornata per esempio alle 7 non è il caso che urli e corra per le scale,ma ho parlato con il muro!quindi non vedo l'ora che il mio bimbo inizi a camminare e a correre così poi se hanno da ridire qualcosa gli sputo in un occhio!comunque sta anche nell'educazione del genitore perchè una di sette anni non è un bimbo di 2 anni!!!capisce

Le guerre non serviranno a niente ma ritengo profondamente ingiusto non reagire a questi soprusi: anche io ho provato ad usare le buone maniere, ma se dall'altra parte fanno orecchio da mercante, che fai? Subisci in silenzio?

Quando lavori 12 ore al giorno e degli idioti ti fanno dormire 5 ore per notte per mesi consecutivi, solo perchè non sanno comportarsi come persone civili, davvero ritieni sia sufficiente ignorarsi?

E' chiaro si deve sempre agire in modo intelligente, il modo c'è e si chiama timer programmabile.

Tu confermi di aver letto che "Incazzato" ha già tentato il dialogo e non è servito, ed allora perchè nel primo post gli suggerisci ancora di parlarci? A che servirebbe?

Infine, per cortesia, evita di chiamare gli operatori di polizia "sbirri": è un termine da Promessi Sposi che è meglio rimanga confinato nei romanzi, nell'uso comune suona come offensivo.

 

- - - Aggiornato - - -

 

 

 

Fino a qualche anno fa l'avrei ritenuto tale anche io, ma credimi, poi mi sono ricreduto...a volte funziona

 

Ok dai parla solo te... scusami "incazzato" se ti ho dato un consiglio e scusatemi se ho chiamato sbirri i poliziotti

Solo che l'idea della guerra a me non sembra corretta perche' se alcuni solo incivili e inutile esserlo anche noi almeno per me

E nel mio caso il fatto di ignorarsi ha funzionato mi dispiace ma e cosi questo non vuol dire che funzioni con tutti.

Saluti a tutti e state sereni se potete.

×