Vai al contenuto
Larsen

Bagno maleodorante - Nessuna soluzione, ho dei diritti?

Buongiorno a tutti,

il mio problema è il seguente:

Abito da meno di un mese, in affitto, in un condominio di proprietà di una società. L'appartamento, al piano 6 di 8, era disabitato da oltre 3 anni e, da contratto di locazione la proprietà (tra le altre cose) ha rifatto il bagno (tubazioni, sanitari, piastrelle etc..).

 

Io invece mi sono accollato le spese di imbiancatura e degli arredi.

 

Il problema è che ad intermittenza nel bagno c'è una puzza di fogna molto forte. Ne ho prima parlato con altri inquilini che mi hanno confermato lo stesso problema. Ho ovviamente chiamato la proprietà ed hanno mandato un idraulico.

Quest'ultimo ha controllato sul tetto il tubo di scarico delle esalazioni, provvedendo a suo dire a pulirlo da ostruzioni che si erano create. E mi ha messo delle valvole ai sifoni di bidet e lavabo (che dovrebbero evitare il prosciugamento del sifone). Non alla vasca però.

Purtroppo la situazione non è risolta. Ho richiamato la proprietà che stavolta mi ha detto di non poterci fare più nulla.

 

Io ora nn so quale sia il problema, non sono un idraulico o un tecnico. Credo però che non sia normale vivere (tra l'altro ho un bambino di 2 anni ed un altro in arrivo) con un bagno che puzza di fogna.

 

Inoltre, oltre a pagare l'affitto, ci ho speso dei soldi tra imbiancatura, arredi etc...

 

Ho dei diritti in un caso del genere? Posso "pretendere" che mi risolvano la situazione ed eventualmente appellarmi a qualcosa (anche legalmente nel caso)?

 

Grazie in anticipo se qualcuno potrà darmi un parere.

Cordiali saluti

 

Marco

Guarda ti do solo un piccolo suggerimento. Qualche anno fa, nella casa in cui stavo prima, venne rifatto il bagno e sostituita la vasca con una doccia. Da quel giorno la puzza di fogna divenne insopportabile perchè al piano di sopra tempo prima avevano chiuso la valvola di sfogo del condotto sul tetto pertanto, oltre al risucchio eccessivo, si propagava al nostro piano e di sotto una poco simpatica puzza.

Sai come abbiamo risolto? Mettendo un asciugamano vecchio direttamente sopra lo scarico della doccia in modo che chiudesse del tutto il foro e la faccenda è stata tenuta egregiamente sotto controllo. Se il tuo problema sono le esalazioni dalla vasca dovresti riuscire a risolvere in questo modo. Poi quando dovrai usare la vasca e toglierai lo straccio, ci penserà l'acqua a non far puzzare il bagno, subito dopo rimetti lo straccio e sei a posto almeno credo. Prova, la differenza la senti subito e non ti costa niente, al massimo non funziona.

Dimmi se ti attenua la situazione che sono curiosa. Ah comunque usa qualcosa di spesso tipo un asciugamano vecchio in spugna, se il tessuto è troppo sottile la puzza passa lo stesso. Controlla però se la puzza viene su solo dallo scarico della vasca perchè altrimenti lo straccio lo dovrai mettere su tutti gli scarichi puzzogeni.

×