Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
Nellol

Bacheca Condominiale - una info, può un condomino affiggere autonomamente una comunicazione anonima nella bacheca Condominiale?

Una info, può un condomino affiggere autonomamente una comunicazione anonima nella bacheca condominiale?

 

la cosa, che a prima vista può sembrare una banalità, ha creato non pochi problemi. qualcuno ( di cui chiaramente abbiamo presente L'identità) è intervenuto in una polemica tra condomini affiggendo in bacheca una comunicazione non firmata che, sulla base di sentenze non applicabili al caso concreto, legittimava il comportamento di un gruppo di condomini.

Il problema è che molti condomini hanno ritenuto quella comunicazione proveniente dall'amministratore e la cosa ha creato non poca confusione.

 

La bacheca è senza chiave, ma questo, secondo me, non autorizza il condomino a scrivere quello che vuole, tanto più castronerie.

Voi che cosa ne pensate e come rispondereste, oltre alla rettifica già fatta!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Una info, può un condomino affiggere autonomamente una comunicazione anonima nella bacheca condominiale?

 

la cosa, che a prima vista può sembrare una banalità, ha creato non pochi problemi. qualcuno ( di cui chiaramente abbiamo presente L'identità) è intervenuto in una polemica tra condomini affiggendo in bacheca una comunicazione non firmata che, sulla base di sentenze non applicabili al caso concreto, legittimava il comportamento di un gruppo di condomini.

Il problema è che molti condomini hanno ritenuto quella comunicazione proveniente dall'amministratore e la cosa ha creato non poca confusione.

 

La bacheca è senza chiave, ma questo, secondo me, non autorizza il condomino a scrivere quello che vuole, tanto più castronerie.

Voi che cosa ne pensate e come rispondereste, oltre alla rettifica già fatta!

Una comunicazione apposta in bacheca senza chiave posta in luogo condominiale comune ed accessibile anche a terzi (al postino, all'ascensorista, al distributore di volantini) o è anonima oppure è stata posta da qualcuno di cui si conosce l'identità.

Se è stato commesso un reato, o si fa una denuncia contro ignoti o si accusa (potendolo provare) una persona specifica, oppure si tace.

 

Detto questo, perchè non mettere una bacheca in vetro con chiusura a chiave informando che l'amministratore comunica solo in quella bacheca mentre chi vorrà apporre avvisi anonimi lo potrà fare usando lo specchio dell'ascensore?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Una info, può un condomino affiggere autonomamente una comunicazione anonima nella bacheca condominiale?

 

la cosa, che a prima vista può sembrare una banalità, ha creato non pochi problemi. qualcuno ( di cui chiaramente abbiamo presente L'identità) è intervenuto in una polemica tra condomini affiggendo in bacheca una comunicazione non firmata che, sulla base di sentenze non applicabili al caso concreto, legittimava il comportamento di un gruppo di condomini.

Il problema è che molti condomini hanno ritenuto quella comunicazione proveniente dall'amministratore e la cosa ha creato non poca confusione.

 

La bacheca è senza chiave, ma questo, secondo me, non autorizza il condomino a scrivere quello che vuole, tanto più castronerie.

Voi che cosa ne pensate e come rispondereste, oltre alla rettifica già fatta!

Una bacheca senza chiave, vale a dire che qualsiasi persona possa affiggere qualsiasi avviso a capocchiam, e ovviamente vale per il tempo che trova, lo stesso vale per le comunicazioni ufficiali anche se la bacheca è provvista di chiave.

 

In pratica qualsiasi comunicazione ufficiale o no sia, posta in bacheca non ha valore obbligatorio per comunicazioni per nessun condomino (sia pur posta dall'amministratore e/o da parte di chicchessia), anche perchè nessuno è obbligato a leggere quanto esposto nella bacheca condominiale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
... nessuno è obbligato a leggere quanto esposto nella bacheca condominiale.

In questo caso specifico, non credo si tratti di obbligo, quanto responsabilità per quello che si scrive.

Se in bacheca trovo un biglietto anonimo in cui è scritto che i proprietari degli ultimi piani sono degli zozzoni perchè buttano immondizia sui balconi dei piani inferiori... se abito agli ultimi piani non posso chiedere spiegazioni a nessuno.

 

Se il biglietto lo trovo nella bacheca di cui ha le chiavi solo l'amministratore, la cosa è un po' diversa e so a chi andare a chiedere spiegazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Se il biglietto lo trovo nella bacheca di cui ha le chiavi solo l'amministratore, la cosa è un po' diversa e so a chi andare a chiedere spiegazioni.
Su questo sono d'accordo, ma in questo caso la bacheca non è provvista di chiavi ed una persona anonima ha posto un avviso non firmato.

 

Comunque, in tutti i casi, un avviso posto in bacheca, sia pur chiusa a chiave in consegna all'amministratore, non ha nessun valore, perchè come detto nessuno ha l'obbligo di leggere gli avvisi esposti in bacheca.

 

L'unica cosa certa è che è l'amministratore ad essere l'unico che le possa postare, ma per il resto, non ha nessun valore per il motivo già detto, nessuno è obbligato a leggere gli avvisi in bacheca.

 

p.s. solo per la cronaca, nel condominio dove abito non c'è nessuna bacheca, perchè è assolutamente inutile, non prevista da nessuna norma e nessuno ne ha reclamato la posa in opera da quando il condominio è nato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Su questo sono d'accordo, ma in questo caso la bacheca non è provvista di chiavi ed una persona anonima ha posto un avviso non firmato.

 

Comunque, in tutti i casi, un avviso posto in bacheca, sia pur chiusa a chiave in consegna all'amministratore, non ha nessun valore, perchè come detto nessuno ha l'obbligo di leggere gli avvisi esposti in bacheca.

Nello si lamenta perchè

 

"Il problema è che molti condomini hanno ritenuto quella comunicazione proveniente dall'amministratore e la cosa ha creato non poca confusione."

Una bacheca le cui chiavi fossero state tenute solo da Nello non avrebbe potuto contenere l'avviso anonimo e non si sarebbe creata alcuna confusione.

Probabilmente lo stesso avviso sarebbe stato incollato con il nastro adesivo sul vetro del portone ma nessuno avrebbe potuto affermare che l'avviso "proviene" dall'amministratore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Nello si lamenta perchè

 

"Il problema è che molti condomini hanno ritenuto quella comunicazione proveniente dall'amministratore e la cosa ha creato non poca confusione."

Una bacheca le cui chiavi fossero state tenute solo da Nello non avrebbe potuto contenere l'avviso anonimo e non si sarebbe creata alcuna confusione.

Probabilmente lo stesso avviso sarebbe stato incollato con il nastro adesivo sul vetro del portone ma nessuno avrebbe potuto affermare che l'avviso "proviene" dall'amministratore.

Infatti Nellol è intelligente e dice nel suo primo post;

 

- La bacheca è senza chiave, ma questo, secondo me, non autorizza il condomino a scrivere quello che vuole, tanto più castronerie.

 

Quindi ha capito che un avviso posto in una bacheca aperta e senza chiavi non ha nessun valore, tanto più, e desidero rimarcarlo nuovamente, nessuno è obbligato a leggere avvisi ne stupidaggini posti in bacheca.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Infatti Nellol è intelligente e dice nel suo primo post;

Infatti, Nello (che è l'amministratore) è intelligente ma se si è lamentato su questo forum è perchè in quel condominio ci sono dei condòmini poco o per niente intelligenti che pensano che ogni avviso attaccato in una bacheca aperta l'abbia messo il loro amministratore 😂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Infatti, Nello (che è l'amministratore) è intelligente ma se si è lamentato su questo forum è perchè in quel condominio ci sono dei condòmini poco o per niente intelligenti che pensano che ogni avviso attaccato in una bacheca aperta l'abbia messo il loro amministratore 😂Bhe posso dirti che chi crede che qualsiasi avviso specialmente senza firma, posto in una bacheca aperta e senza chiavi proviene dall'amministratore, è un allocco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Bhe posso dirti che chi crede che qualsiasi avviso specialmente senza firma, posto in una bacheca aperta e senza chiavi proviene dall'amministratore, è un allocco.

Però è un allocco che vota in assemblea per confermare o meno l'amministratore. ;-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Però è un allocco che vota in assemblea per confermare o meno l'amministratore. ;-)
E cosa cambierebbe?

Tutti i condomini hanno diritto di voto in assemblea, allocchi o no che siano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

non ho capito il succo.....

 

puo un condomino mettere un annuncio ?

 

posso io amministratore toglierlo ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Cortesemente, si prega non riaprire vecchie discussioni.

Se hai quesiti da proporre, utilizza le apposite sezioni del forum.

Grazie.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Ospite
Questa discussione è chiusa.
×