Vai al contenuto
zizi

Avviso bonario Agenzia Entrate non ricevuto

Ho ritirato una cartella Equitalia dove c'è scritto che in data 11/11/2011 l'Agenzia delle Entrate ha inviato un avviso bonario.

Non mi risulta essere arrivato nulla, ho chiesto ai miei famigliari ma nessuno ha mai firmato e ritirato; vorrei sapere e vedere chi ha firmato e ritirato per mio conto come posso fare??? Il ritardo della ns. mancata risposta qualora possa appurare di non aver ricevuto nulla può aver fatto lievitare le sanzioni e gli interessi? Vi ringrazio delle risposte.

Cercando in Internet ho trovato che: Ai sensi dell'art.1,comma62 della legge 296/2006 (finanziaria 2007), che ha modificato l'art.2 bis del dl 203/2005, gli avvisi bonari relativi all'esito della liquidazione della dichiarazione devono essere ricevuti dagli intermediari abilitati al servizio telematico, che hanno curato la trasmissione all'amm.ne Finanziaria (per cui nel mio caso il CAF)

che per legge aveva 30gg. di tempo dal ricevimento del preavviso di darne comunicazione ai propri clienti. Prosegue poi che potevo, usufruire di una riduzione sulle sanzioni. Ora una volta che ho appurato che ha ricevuto il Caf, che non me ne ha dato comunicazione dovrò sporgere denuncia alle autorità competenti giusto?

 

zizi

Andiamoci piano con le denunce...Contatta dapprima bonariamente il CAF per riferire e chiederne spiegazioni, con carte alla mano. Ti preciso comunque che far recapitare l'avviso all'intermediario è solo una facoltà che può esercitare il soggetto contribuente, opzione che deve espressa nella dichiarazione.

Sei certo anzitutto che ciò è avvenuto?

 

Saluti

dolly

E' chiaro che devo avere le prove in mano e sto cercando proprio quelle. L'Ag. delle Entrate o Equitalia devono sapere chi ha ritirato e chi ha firmato. Purtroppo il Caf a cui mi sono affidata è recidivo. Per tre anni mi ha compilato il 730 e sono usciti errori di ogni genere, dal reddito dipendente inserito come reddito da pensione, al codice di utilizzo di un immobile con tanto di foglio catastale aggiornato ad un inserimento di mutuo errato. Quando l'Agenzia delle Entrate mi ha inviato una lettera prioritaria con la richiesta di alcuni documenti da presentare in copia mi sono recata da loro per chiedere lumi e ricontrollando tutto hanno accertato che nella compilazione ci sarebbe stato più di un errore, alle mie rimostranze mi è stato risposto che purtroppo la persona che ha compilato il 730 non lavorava più con loro perchè non era competente. Per il 2010 mi hanno fatto fare un ravvedimento e, per tale prestazione hanno chiesto 100,00 dicendomi che le responsabilità erano solo mie e non loro. Il 730 non l'ho precompilato io mi sono limitata a portare i documenti dell'anno ed ho anche pagato di più perchè era un 730 congiunto, non sono competente in materia faccio tutt'altro e solo ora mi sto documentando. Grazie comunque del consiglio.

 

zizi

×