Vai al contenuto
danielechat

Autoconvocazione riunione straordinaria art.66 cc

Buonasera a tutti,

abbiamo provveduto (da oltre 20 giorni) ad inviare una raccomandata all'amministratore per richiedere la convocazione di un'assemblea straordinaria avente per o.d.g. revoca amministratore e nuova nomina.

 

La richiesta, inviata per raccomandata, è stata firmata da 7 condomini che rappresentano oltre i 500 millesimi.

 

mi sono però accorto che nella richiesta abbiamo inserito come oggetto "RICHIESTA DI CONVOCAZIONE ASSEMBLEA STRAORDINARIA" e non "RICHIESTA DI CONVOCAZIONE RIUNIONE STRAORDINARIA AI SENSI DELL'ART 66 DEL CC." Il non aver fatto riferimento all'art.66 del cc. potrebbe in qualche modo precludere la ns. possibilità di autoconvocarla? (rendendo nulla qualsiasi delibera nel caso fosse convocata)

L'amministratore potrebbe dirci che non essendoci riferimenti all'art.66 può non considerare la nostra richiesta?

 

grazie 1000

Scritto da danielechat il 08 Dic 2012 - 22:44:08: ottimo, grazie!

ciao

daniele

Daniele

Aggiungo: se sono trascorsi 10 giorni dal ricevimento da parte dell'amministratore fate l' autoconvocazione...non aspettate oltre.

 

×