Vai al contenuto
etienne

Assicurazione condominiale copre i danni interni?

Buongiorno, forse la domanda è stupida...

Ho notato una macchia di umidità in camera in corrispondenza della doccia, l'idraulico ha confermato che la causa di tale macchia che si sta allargando a vista d'occhio è causata dalla doccia.

Mi chiedevo se l'assicurazione condominiale copre questa tipologia

di danni oppure copre eventuali danni che la perdita potrebbe causare all'immobile sottostante?

Quindi devo sentire l'amministratore? Mi pare di capire che ci può essere una possibilità se l'assicurazione del fabbricato è globale giusto? Voglio avere le idee chiare giusto per non fare la figura da imbecille con l'amministratore... ho sempre sentito dire che le assicurazioni fabbricato intervengono solo per danni causati dalle colonne condominiali quindi di proprietà comune

come detto da giglio2, l'assicurazione "globale" fabbricati copre anche questo tipo di sinistri.

certamente verso terzi, non so se copre un danno a te steso.

devi chiedere all'amministratore se avete questo tipo di assicurazione o c'è qualche specifica esclusione.

Mille grazie, domani lo chiamo subito l'amministratore anche se immagino che la copertura riguardi danni a terzi.

Grazie per il tempo che mi avete dedicato.

Buongiorno, forse la domanda è stupida...

Ho notato una macchia di umidità in camera in corrispondenza della doccia, l'idraulico ha confermato che la causa di tale macchia che si sta allargando a vista d'occhio è causata dalla doccia.

Mi chiedevo se l'assicurazione condominiale copre questa tipologia

di danni oppure copre eventuali danni che la perdita potrebbe causare all'immobile sottostante?

Ma doccia e camera sono tue?

le polizze sono sempre globale

 

ma quello che và capito è la causa

 

cosa vuol dire causato dalla doccia ? il danno viene da una parte di tubazione interna ai muri ? a chi serve questa tubazione ? se serve solo a te, ti stai danneggiando da sola, quindi l'assicurazione non copre i danni che ti stai facendo da sola, sei terzo verso il condominio, non verso te stesso

occorre verificare da dove proviene il danno e la causa (se la tubazione è rotta accidentalmente ok, se è vetustà non ti pagano)

Chiaramente la perdita non deve provenire da tubazioni di tua proprietà

il condomino è terzo nei confronti del condominio ma non di se stesso

 

facciamo un es tubazione orrizzontale del bagno, bagna il muro della tua camera da letto confinante e il soffitto dell'appartamento sotto al tuo

i danni che ti sei fatto nella camera da letto non sono coperti, perchè non sei terzo di te stesso

i danni che hai fatto all'appartamento sottostanti sono coperti, perchè lui è terzo a rispetto al fabbricato che ha anche delle tubazioni orrizontali generalmente private

×