Vai al contenuto
PeppeB76

Assemblea deserta per riconferma o revoca amministratore e rendiconto annuale

Buonasera a tutto il Forum,

ho bisogno della vostra esperienza per risolvere un problemino che sto avendo.

Settimana scorsa, nei termini previsti dalla legge, ho fatto pervenire ai condomini l'invito (consegna a mano con firma per avvenuta ricezione) a partecipare all'assemblea ordinaria per la presentaione del rendiconto annuale, l'accettazione del bilancio preventivo e punto più importante la riconferma o la revoca dell'amministratore.

Nel frattempo un parente di un condomine a mezzo lettera si è proposto come nuovo amministratore e la cosa sta causando molti disagi ai condomini, i quali dichiarano che si trovano bene con l'attuale amministratore (io) ma nello stesso tempo non vorrebbero fare uno sgarbo al chi si sta proponendo (e indirettamente anche al suo parente ovvero uno dei condomini). Da questa situazione scaturisce che nessuno si presenta all'assemblea...

Come devo comportarmi? posso ritenermi riconfermato?

Buonasera a tutto il Forum,

ho bisogno della vostra esperienza per risolvere un problemino che sto avendo.

Settimana scorsa, nei termini previsti dalla legge, ho fatto pervenire ai condomini l'invito (consegna a mano con firma per avvenuta ricezione) a partecipare all'assemblea ordinaria per la presentaione del rendiconto annuale, l'accettazione del bilancio preventivo e punto più importante la riconferma o la revoca dell'amministratore.

Nel frattempo un parente di un condomine a mezzo lettera si è proposto come nuovo amministratore e la cosa sta causando molti disagi ai condomini, i quali dichiarano che si trovano bene con l'attuale amministratore (io) ma nello stesso tempo non vorrebbero fare uno sgarbo al chi si sta proponendo (e indirettamente anche al suo parente ovvero uno dei condomini). Da questa situazione scaturisce che nessuno si presenta all'assemblea...

Come devo comportarmi? posso ritenermi riconfermato?

Mi chiedo il perchè non presentarsi all'assemblea per via di un nuovo candidato amministratore, lasciando inevasi tutti gli altri punti all'OdG, perchè sarà sufficiente non nominare il nuovo candidato e tu sarai automaticamente riconfermato per un altro anno.
Mi chiedo il perchè non presentarsi all'assemblea per via di un nuovo candidato amministratore, lasciando inevasi tutti gli altri punti all'OdG, perchè sarà sufficiente non nominare il nuovo candidato e tu sarai automaticamente riconfermato per un altro anno.

Sarebbe la soluzione più logica e la più semplice, ma come ho detto non vogliono esprimere il loro voto perchè nutrono fiducia nei miei confronti e una grande amicizia col condomine che ha fatto proporre il suo parente. Quindi per non "ferire" nessuno si astengono e la cosa mi stà mettendo in serie difficoltà poichè non sò se automaticamente posso ritenermi riconfermato e continuare il mio lavoro o devo cercare una soluzione concreta.

×