Vai al contenuto
maumau

Assegno dato come cauzione: si può versare o no?

ciao a tutti la domanda è questa:

tizio conduttore dà un assegno di 3 mesi come cauzione, nel contratto si indica "il conduttore rilascia un importo di 3 mesi, fruttifero di interessi, da non computare in conto pigioni, somma data in garanzia dei danni e accantonata come cauzione, da restituire a fine locazione".

 

Mi chiedo: questo assegno, va tenuto nel cassetto, oppure si può comunque versare??

 

grazie

L'assegno a tre mesi, vuoi postdatato (non è legale), si considera emesso la stessa giornata del versamento. Il rischio che puoi correre è di non trovare copertura proprio perchè chi ha emesso l'assegno presume di farti trovare i fondi alla data indicata. Se il contratto di locazione va altre la scadenza dell'assegno devi comunque versarlo entro gg 15, in caso contrario per mancanza di fondi non puoi agire subito ma devi fare una procedura per credito vantato.

ciao, no l'assegno non è A 3 mesi, è DI importo di 3 mesi d'affitto. E' comunque senza data.

ciao, no l'assegno non è A 3 mesi, è DI importo di 3 mesi d'affitto. E' comunque senza data.

in questo caso devi versarlo ed incassare in controvalore a garanzia di eventuali danni riscontrati a fine rapporto.

×