Vai al contenuto
desiree

Asfalto e parcheggio disabili

buondì

il caseggiato dove vivo ha uno spazio adibito a parcheggio che però non è stato un parcheggio vero messo a catasto.

divide una parte di strada con il caseggiato di fianco e la strada finisce.

tecnicamente il comune di residenza dice che è proprietà privata.

Come si dividono le spese per realizzare l'asfaltatura?

Poichè sono presenti 2 asili comunali ( uno per caseggiato) in spazi dati dall'ENTE in affitto al comune,

al momento dell'asfaltatura si dovrà tener conto di uno spazio adibito a parcheggio per disabili?

uno per caseggiato ( 20 u.i + asilo nel primo e 22 u.i.+ asilo nel secondo)

Vi ringrazio per le risposte che potrete darmi.

buon sabato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ciao

 

se è proprietà privata del condominio, valgono le norme generali del condominio, a meno che tale spazio non sia si di proprietà privata, ma di uso pubblico.

Se è di uso pubblico si devono vedere le disposizioni date al momento della concessione edilizia e se successivamente, al rilascio della agibilità, è stata sottoscritta qualche convenzione, che il Comune aveva l'obbligo di trascrivere nei pubblici registri immobiliari.

 

Se è necessario asfaltarla, quindi si veda la convenzione, ma la spessa è condominiale e ripartita in millesimi dei partecipanti a tale comproprietà, e decisa dagli stessi con le maggioranze necessarie per tali interventi in aree condominiali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

grazie infinite! proverò ad informarmi meglio e chiedere delucidazioni al comune!

buona giornata!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
ciao

 

se è proprietà privata del condominio, valgono le norme generali del condominio, a meno che tale spazio non sia si di proprietà privata, ma di uso pubblico.

Se è di uso pubblico si devono vedere le disposizioni date al momento della concessione edilizia e se successivamente, al rilascio della agibilità, è stata sottoscritta qualche convenzione, che il Comune aveva l'obbligo di trascrivere nei pubblici registri immobiliari.

 

Se è necessario asfaltarla, quindi si veda la convenzione, ma la spessa è condominiale e ripartita in millesimi dei partecipanti a tale comproprietà, e decisa dagli stessi con le maggioranze necessarie per tali interventi in aree condominiali.

un ultima domanda: se il comune non mi da le informazioni dove le posso trovare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ciao

 

in Comune nessuno ti negherà tale informazione, chiedendo l'accesso agli atti, dove la concessione edilizia è verificabile e anche la agibilità, ed anche, eventuali convenzioni per tale area.

Gli estremi poi dovrebbero essere inseriti in "burocratese" alla fine del tuo atto di acquisto dove viene indicata la data della concessione edilizia e della agibilità con le disposizioni che tu accetti, anche senza saperlo, ma ... che sono vincoli che ti sono stati trasmessi dal costruttore venditore che aveva sottoscritto per ottenere la concessione edilizia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×